Diretta TOUR de France 2017 Tappa 14: partenza Blagnac arrivo Rodez, Streaming Video Rai. Fabio Aru maglia gialla

DIRETTA TOUR CICLISMO. Da non perdere la diretta video streaming della Rai di oggi della 14a tappa del Tour in Francia: la Blagnac-Rodez, di 181,5 chilometri,...


Diretta TOUR de France 2017 Tappa 14: partenza Blagnac arrivo Rodez, Streaming Video Rai. Fabio Aru maglia gialla

DIRETTA TOUR CICLISMO. Da non perdere la diretta video streaming della Rai di oggi della 14a tappa del Tour in Francia: la Blagnac-Rodez, di 181,5 chilometri, definista “mista”. Quella di oggi sarà la seconda tappa del Tour de France che vedrà alla partenza Fabio Aru in Maglia Gialla. Quattordicesima tappa, da Blagnac a Rodez (181,5 km), con la Côte du Viaduc du Viaur (2,3 km al 7%) e la Côte de Centrès (2,3 km al 7,7%) prima dell’arrivo in cima alla Côte de Saint-Pierre: 570 metri al 9,6%. Una giornata per attaccanti.

Dove vedere la tappa di oggi 15 luglio del Tour 2017 in diretta tv e streaming gratis?

La tappa 14 de “La Grand Boucle“, 104ª edizione del Tour de France di ciclismo, la Saint Girons / Foix di 101 Km di alta montagna (Pirenei), avrà un’ampia copertura televisiva nazionale, gratis e a pagamento. In diretta tv sui canali di Rai 3 (in chiaro), quelli di Rai Sport, quelli del digitale terrestre di Rai Sport DTT e quelli di Eurosport. Video streaming live gratis su Rai Play (link) e a pagamento su Eurosport Player.

La Grande Boucle (totale di 3540km suddivisi in 21 tappe) ci farà riscoprire ancora una volta i tesori nascosti della Francia attraverso alcuni piccoli angoli di paradiso.

Per l’edizione 2017 del Tour, gli organizzatori hanno puntato davvero in alto mettendo in atto numerose novità rispetto alle edizioni precedenti. Prima volta dopo 25 anni: i cinque principali massicci montuosi francesi saranno visitati a fondo dal gruppo che scalerà le vette vertiginose dei Vosgi, dello Jura, dei Pirenei, del Massiccio Centrale e delle Alpi. Si termina con la tappa degli Champs-Élysées di Parigi, il 23 luglio 2017.

Ultime notizie dal Tour de France #104

“Sono molto felice. Ho fatto una tappa speciale; le gambe oggi erano perfette”. Cosi’ il francese Warren Barguil, vincitore dell’odierna tredicesima tappa dell’edizione numero 104 del Tour de France, la Saint Girons-Foix, di 101 chilometri. “Negli ultimi metri avevo paura di un attacco di Contador ma sapevo di essere il piu’ veloce dei quattro fuggitivi. Alberto e’ mio idolo: e’ una grande soddisfazione vincere davanti a lui. E poi c’e’ la grande felicita’ per aver vinto il 14 luglio”, ha aggiunto il transalpino, ricordando la Presa della Bastiglia. Warren Barguil e’ sempre piu’ maglia a pois (classifica scalatori) di questa Grande Boucle. Meno allegro Contador, secondo al traguardo. “Per me questo Tour e’ molto complicato in chiave classifica generale. Mercoledi’ sono caduto, ieri ho stretto i denti, oggi ci ho provato. Vedro’ di fare di piu’ nei prossimi giorni: cerco di fare il possibile anche per i miei tifosi”, ha affermato l’esperto ciclista spagnolo.

Potrebbe interessarti...