Quand’è il momento migliore per fare trading?

Uno studio ha notato come, analizzando oltre 12 milioni di trades, i profitti e le perdite possano variare in modo significativo a seconda dell’ora del giorno...

Quand’è il momento migliore per fare trading?

Uno studio ha notato come, analizzando oltre 12 milioni di trades, i profitti e le perdite possano variare in modo significativo a seconda dell’ora del giorno in cui si fa trading online. Tali dati hanno mostrato che la maggior parte dei trader sono quelli che vengono chiamati “range Traders”, e loro successi o fallimenti dipendono anche dalle condizioni di mercato. Per ottenere buoni risultati però, i trader dovrebbero tenere in considerazione le tempistiche in cui viene fatto l’investimento.

Ci sono diverse strategie che possono essere applicate ma capire il momento opportuno per agire ricopre un ruolo estremamente importante nel trading online. La maggior parte dei commercianti di Forex hanno più successo durante la chiusura dei mercati negli Stati Uniti e in Asia oppure all’inizio delle sessioni di trading europee.

Quando è il momento migliore della giornata per il commercio Forex? E che cos’è lo scalping?

Le statistiche di cui ci siamo serviti potrebbero ovviamente cambiare in futuro, ma è stato provato come siano le tempistiche, in parte, a condizionare le vittorie dei trader. Questo avviene perchè quando i mercati mondiali aprono o chiudono, la liquidità raggiunge i massimi livelli. Ed è qui che entra in gioco il concetto di “scalping”, cioè una di quelle tecniche che tiene molto in considerazione gli orari, fare scalping significa fare investimenti in maniera molto veloce (opzioni binarie di 60 secondi per esempio), sempre tenendo in considerazione gli orari di apertura e chiusura.

Diamo un’occhiata quindi a quanto le Borse aprono e chiudono (orari italiani):

Europa

– Italia: Borsa di Milano, apertura alle ore 09,00, chiusura alle ore 17,30.

– Francia: Borsa di Parigi apertura alle ore 09,00, chiusura alle ore 17,30.

– Germania: Borsa di Francoforte apertura alle ore 09,00, chiusura alle ore 17,30.

– Regno Unito: Borsa di Londra apertura alle ore 09,00, chiusura alle ore 17,30.

– Olanda: Borsa di Amsterdam apertura alle ore 09,00, chiusura alle ore 17,30.

– Spagna: Borsa di Madrid apertura alle ore 09,00, chiusura alle ore 17,30.

– Svizzera: Borsa di Zurigo apertura alle ore 09,00, chiusura alle ore 17,30.

– Portogallo: Borsa di Lisbona apertura alle ore 09,00, chiusura alle ore 17,30.

America

– Borsa di New York: apertura alle 15,30, chiusura alle ore 22,00.

– Borsa di Toronto: apertura alle 15,30, chiusura alle ore 22,00.

– Borsa di Buenos Aires: apertura alle ore 16,00 chiusura alle ore 22,00.

– Borsa di San Paolo: apertura alle ore 15,00 chiusura alle ore 23,00.

Asia

– Borsa di Tokyo: apertura alle ore 02,00 chiusura alle ore 08,00.

– Cina – Hong Kong: apertura alle ore 04,00 chiusura alle ore 10,00.

– India: apertura alle ore 07,00 chiusura alle ore 12,30.

Australia

– Sidney: apertura alle ore 02,00, chiusura ore 08,00.

Conclusioni

Il tempo è una delle risorse che dobbiamo gestire con estrema cura, sia per quanto riguarda la nostra vita privata e lavorativa sia nel trading on line, sfruttarlo al meglio permetterà infatti non solo di  organizzarci meglio ma anche di guadagnare molto di più.

Potrebbe interessarti...