MotoGP Giappone Gara Motegi: info Valentino Rossi in Diretta Streaming

MotoGP 2016 Gran Premio del Giappone in diretta streaming SkyGo Online. Tutto pronto per  la partenza della gara dal circuito di Motegi, quando mancano, compresa...



MotoGP 2016 Giappone Gara Motegi Rojadirecta: Valentino Rossi in Diretta Streaming Gratis Ultime notizie.

MotoGP 2016 Gran Premio del Giappone in diretta streaming SkyGo Online. Tutto pronto per  la partenza della gara dal circuito di Motegi, quando mancano, compresa questa, quattro gare alla conclusione del mondiale MotoGP.

Si parte con questa griglia di partenza. Prima fila composta da Valentino Rossi pole position, Marc Marquez e Jorge Lorenzo. Seconda fila: Andrea Dovizioso, Cal Crutchlow e Aleix Espargaro. A completare la top ten abbiamo Maverick Vinales, Hector Barbera, Pol Espargaro e l’italiano Danilo Petrucci.

Gran Premio del Giappone di MotoGP in diretta tv sui canali digitali Sky Sport MotoGP HD (Canale 208) e Sky Sport 3 HD (Canale 203), con partenza fissata alle ore 07:00 AM di oggi domenica 16 ottobre 2016.

Da Motegi Gran Premio streaming gratis (per gli abbonati) con tablet smartphone e pc anche su SkyGo e Now TV (on demand, a pagamento per tutti). Gara MotoGp da vedere in alternativa con i web links inclusi nel raccoglitore web di Rojadirecta VPN.

I commenti dei protagonisti prima della partenza della gara in Giappone.

Valentino Rossi: “Sono contento, è la terza pole dell’anno.

E’ una grande soddisfazione perché durante il weekend abbiamo sempre sofferto. Non sto tanto bene, non sono ancora al massimo e faccio un po’ fatica. Nella Fp4 ho modificato il setting, trovato un buon compromesso, poi in quel giro avevo paura che mi si piegavano i manubri ma ho staccato 30 metri dopo. Sono contento, è importante partire dalla pole domani e vediamo che passo riesco a tenere. Le gomme? Bene, dovrei aver già scelto, ma dopo qualche giro si inizia a fare un po’ fatica e li sarà importante vedere chi riesce a tenere il passo”.

Jorge Lorenzo: “Sto bene, molto meglio che due o tre ore fa. Quando sono caduto ho avuto paura, mi faceva molto male e temevo una lesione alla caviglia sinistra. Alla fine era solo una botta muscolare, con un po’ di infiammatorio, l’adrenalina e il caldo ho dimenticato il dolore e fatto una grande qualifica. Non è stato sufficiente fare la pole, perché il tempo di Rossi è stato finalmente molto molto veloce come quello di Marc (Marquez, ndr). Ma è andata molto meglio di quello che mi aspettavo dopo la caduta”.

Marc Marquez: “Sono contento, Valentino (Rossi, ndr) ha fatto un giro molto buono. Io con la prima gomma ho fatto un buon giro, anche se potevo fare di più. Certamente su questo circuito mi aspettavo di stare molto più lontano, invece siamo vicini e sono contento. Nel finale ho sbagliato io con il secondo pneumatico, poi c’era bandiera gialla per una caduta e non sono riuscito a fare il secondo giro ma sono contento così”.

Potrebbe interessarti...