Tagged: Diretta TV

NADAL FEDERER DIRETTA STREAMING TENNIS DA MELBOURNE. Finale con due giocatori dell’Olimpo del tennis quella di oggi domenica 29 gennaio 2017 tra Rafael Nadal e Roger Federer. Agli Australian Open 2017 li vedremo in diretta video streaming per la nona volta in una finale. Un duello fantastico, storico, leggendario. C’è chi pensa vinca il tennis stellare di Federer e chi quello fisico di Nadal. I bookmakers si sono schierati con lo spagnolo che è dato vincente a 1,72 con Federer a 2,10. Anche i numeri delle statistiche e dei precedenti sono impietosi per lo svizzero e generosi per lo spagnolo. Vediamoli qui di seguito.

Federer vs Nadal: Statistiche.

Federer non batte Nadal in una finale Slam da 10 anni. Era Wimbledon 2007, riporta la Gazzetta dello Sport, quando Roger riuscì a vincere il suo quinto Wimbledon di fila piegando Rafa 6-2 al quinto. Nadal ha sempre battuto Federer in Australia: nella finale del 2009, nella semifinale del 2012 e in quella del 2014. Ma Rafa è stato in campo complessivamente 5 ore e 19 minuti in più di Federer e ha avuto un giorno in meno di riposo tra la semifinale e la finale. Il mondo del tennis e dello sport si appresta a vivere un giorno magico. Il giorno che porta la rivalità tra Roger e Rafa a quota nove finali Slam (record assoluto): due in più delle 7 finali Slam giocate tra Nadal e Djokovic e tra Djokovic e Murray. In più del 75% dei casi chi ha vinto il primo set ha poi vinto la partita. Cinque volte sono arrivati al quinto set: 3 volte ha vinto Rafa (Roma 2006 con 2 match point Federer, Wimbledon 2008 e Australian Open 2009) e 2 volte Roger (Miami 2005 e Wimbledon 2007). Ma non basta affidarsi ai numeri per capire chi vincerà. A vincere, prima ancora del risultato finale di un torneo che consegnerà il 18° Slam a Federer o il 15° a Nadal, sarà il tennis.La rivalità tra Roger Federer e Rafael Nadal (foto), il loro stile di gioco, il loro essere così diversi in campo e così vicini fuori, ha prodotto solo magie che sarà possibile ammirare ancora una volta, 12 anni dopo quella storica semifinale di Parigi 2005 che tutti indicavano come la partita del futuro e come la partita che avrebbe dato lustro a una nuova epoca nella storia del tennis.

Rafael Nadal vs Roger Federer, come sono giunti alla finale.

Lo spagnolo Rafael Nadal, numero 9 del seeding, ha sudato per quasi cinque ore nella semifinale per vincere sul bulgaro Grigor Dimitrov, e alla fine ha vinto in cinque set 6-3, 5-7, 7-6, 6-7, 6-4. Nadal: “Abbiamo giocato una semifinale bellissima. Spero di recuperare per Federer”.Roger Federer era stato il primo finalista degli Open d’Australia. Anche lo svizzero, testa di serie n.17, aveva vinto in 5 set, contro il connazionale Stan Wawrinka (numero 4 del seeding) con il punteggio di 7-5 6-3 1-6 4-6 6-3 in 3 ore e otto minuti di gioco.

Dove vedere la finale di tennis maschile Australian Open 2017 in diretta tv e video streaming.

Possiamo vedere la finale di tennis maschile degli Open d’Australia 2017 da Melbourne che si disputerà oggi domenica 29 gennaio 2017 con inizio alle 09:30 italiane su Eurosport 1 (Sky e Mediaset Premium) ed Eurosport Player per la diretta di Rafael Nadal vs Roger Federer. Streaming online con Sky Go oppure con i web links gratuiti offerti dal raccoglitore online Rojadirecta o TarjetaRojaOnline. Alternative gratis per vedere Nadal-Federer con Video YouTube, Facebook Livestream e Periscope: provate a cercare sperando siate fortunati.">Tennis Streaming NADAL FEDERER Rojadirecta dove vedere la finale maschile di Melbourne in Diretta TVNADAL FEDERER DIRETTA STREAMING TENNIS DA MELBOURNE. Finale con due giocatori dell’Olimpo del tennis quella di oggi domenica 29 gennaio 2017 tra Rafael Nadal e Roger Federer. Agli Australian Open 2017 li vedremo in diretta video streaming per la nona volta in una finale. Un duello fantastico, storico, leggendario. C’è chi pensa vinca il tennis stellare di Federer e chi quello fisico di Nadal. I bookmakers si sono schierati con lo spagnolo che è dato vincente a 1,72 con Federer a 2,10. Anche i numeri delle statistiche e dei precedenti sono impietosi per lo svizzero e generosi per lo spagnolo. Vediamoli qui di seguito.

Federer vs Nadal: Statistiche.

Federer non batte Nadal in una finale Slam da 10 anni. Era Wimbledon 2007, riporta la Gazzetta dello Sport, quando Roger riuscì a vincere il suo quinto Wimbledon di fila piegando Rafa 6-2 al quinto. Nadal ha sempre battuto Federer in Australia: nella finale del 2009, nella semifinale del 2012 e in quella del 2014. Ma Rafa è stato in campo complessivamente 5 ore e 19 minuti in più di Federer e ha avuto un giorno in meno di riposo tra la semifinale e la finale. Il mondo del tennis e dello sport si appresta a vivere un giorno magico. Il giorno che porta la rivalità tra Roger e Rafa a quota nove finali Slam (record assoluto): due in più delle 7 finali Slam giocate tra Nadal e Djokovic e tra Djokovic e Murray. In più del 75% dei casi chi ha vinto il primo set ha poi vinto la partita. Cinque volte sono arrivati al quinto set: 3 volte ha vinto Rafa (Roma 2006 con 2 match point Federer, Wimbledon 2008 e Australian Open 2009) e 2 volte Roger (Miami 2005 e Wimbledon 2007). Ma non basta affidarsi ai numeri per capire chi vincerà. A vincere, prima ancora del risultato finale di un torneo che consegnerà il 18° Slam a Federer o il 15° a Nadal, sarà il tennis.La rivalità tra Roger Federer e Rafael Nadal (foto), il loro stile di gioco, il loro essere così diversi in campo e così vicini fuori, ha prodotto solo magie che sarà possibile ammirare ancora una volta, 12 anni dopo quella storica semifinale di Parigi 2005 che tutti indicavano come la partita del futuro e come la partita che avrebbe dato lustro a una nuova epoca nella storia del tennis.

Rafael Nadal vs Roger Federer, come sono giunti alla finale.

Lo spagnolo Rafael Nadal, numero 9 del seeding, ha sudato per quasi cinque ore nella semifinale per vincere sul bulgaro Grigor Dimitrov, e alla fine ha vinto in cinque set 6-3, 5-7, 7-6, 6-7, 6-4. Nadal: “Abbiamo giocato una semifinale bellissima. Spero di recuperare per Federer”.Roger Federer era stato il primo finalista degli Open d’Australia. Anche lo svizzero, testa di serie n.17, aveva vinto in 5 set, contro il connazionale Stan Wawrinka (numero 4 del seeding) con il punteggio di 7-5 6-3 1-6 4-6 6-3 in 3 ore e otto minuti di gioco.

Dove vedere la finale di tennis maschile Australian Open 2017 in diretta tv e video streaming.

Possiamo vedere la finale di tennis maschile degli Open d’Australia 2017 da Melbourne che si disputerà oggi domenica 29 gennaio 2017 con inizio alle 09:30 italiane su Eurosport 1 (Sky e Mediaset Premium) ed Eurosport Player per la diretta di Rafael Nadal vs Roger Federer. Streaming online con Sky Go oppure con i web links gratuiti offerti dal raccoglitore online Rojadirecta o TarjetaRojaOnline. Alternative gratis per vedere Nadal-Federer con Video YouTube, Facebook Livestream e Periscope: provate a cercare sperando siate fortunati." alt="

Tennis Streaming NADAL FEDERER Rojadirecta dove vedere la finale maschile di Melbourne in Diretta TV

NADAL FEDERER DIRETTA STREAMING TENNIS DA MELBOURNE. Finale con due giocatori dell’Olimpo del tennis quella di oggi domenica 29 gennaio 2017 tra Rafael Nadal e Roger Federer. Agli Australian Open 2017 li vedremo in diretta video streaming per la nona volta in una finale. Un duello fantastico, storico, leggendario. C’è chi pensa vinca il tennis stellare di Federer e chi quello fisico di Nadal. I bookmakers si sono schierati con lo spagnolo che è dato vincente a 1,72 con Federer a 2,10. Anche i numeri delle statistiche e dei precedenti sono impietosi per lo svizzero e generosi per lo spagnolo. Vediamoli qui di seguito.

Federer vs Nadal: Statistiche.

Federer non batte Nadal in una finale Slam da 10 anni. Era Wimbledon 2007, riporta la Gazzetta dello Sport, quando Roger riuscì a vincere il suo quinto Wimbledon di fila piegando Rafa 6-2 al quinto. Nadal ha sempre battuto Federer in Australia: nella finale del 2009, nella semifinale del 2012 e in quella del 2014. Ma Rafa è stato in campo complessivamente 5 ore e 19 minuti in più di Federer e ha avuto un giorno in meno di riposo tra la semifinale e la finale. Il mondo del tennis e dello sport si appresta a vivere un giorno magico. Il giorno che porta la rivalità tra Roger e Rafa a quota nove finali Slam (record assoluto): due in più delle 7 finali Slam giocate tra Nadal e Djokovic e tra Djokovic e Murray. In più del 75% dei casi chi ha vinto il primo set ha poi vinto la partita. Cinque volte sono arrivati al quinto set: 3 volte ha vinto Rafa (Roma 2006 con 2 match point Federer, Wimbledon 2008 e Australian Open 2009) e 2 volte Roger (Miami 2005 e Wimbledon 2007). Ma non basta affidarsi ai numeri per capire chi vincerà. A vincere, prima ancora del risultato finale di un torneo che consegnerà il 18° Slam a Federer o il 15° a Nadal, sarà il tennis.La rivalità tra Roger Federer e Rafael Nadal (foto), il loro stile di gioco, il loro essere così diversi in campo e così vicini fuori, ha prodotto solo magie che sarà possibile ammirare ancora una volta, 12 anni dopo quella storica semifinale di Parigi 2005 che tutti indicavano come la partita del futuro e come la partita che avrebbe dato lustro a una nuova epoca nella storia del tennis.

Rafael Nadal vs Roger Federer, come sono giunti alla finale.

Lo spagnolo Rafael Nadal, numero 9 del seeding, ha sudato per quasi cinque ore nella semifinale per vincere sul bulgaro Grigor Dimitrov, e alla fine ha vinto in cinque set 6-3, 5-7, 7-6, 6-7, 6-4. Nadal: “Abbiamo giocato una semifinale bellissima. Spero di recuperare per Federer”.Roger Federer era stato il primo finalista degli Open d’Australia. Anche lo svizzero, testa di serie n.17, aveva vinto in 5 set, contro il connazionale Stan Wawrinka (numero 4 del seeding) con il punteggio di 7-5 6-3 1-6 4-6 6-3 in 3 ore e otto minuti di gioco.

Dove vedere la finale di tennis maschile Australian Open 2017 in diretta tv e video streaming.

Possiamo vedere la finale di tennis maschile degli Open d’Australia 2017 da Melbourne che si disputerà oggi domenica 29 gennaio 2017 con inizio alle 09:30 italiane su Eurosport 1 (Sky e Mediaset Premium) ed Eurosport Player per la diretta di Rafael Nadal vs Roger Federer. Streaming online con Sky Go oppure con i web links gratuiti offerti dal raccoglitore online Rojadirecta o TarjetaRojaOnline. Alternative gratis per vedere Nadal-Federer con Video YouTube, Facebook Livestream e Periscope: provate a cercare sperando siate fortunati.">

NADAL FEDERER DIRETTA STREAMING TENNIS DA MELBOURNE. Finale con due giocatori dell’Olimpo del tennis quella di oggi domenica 29 gennaio 2017 tra Rafael Nadal e Roger Federer. Agli Australian Open 2017 li vedremo in diretta video streaming per la nona volta in una finale. Un duello fantastico, storico, leggendario. C’è chi pensa vinca il tennis stellare di Federer e chi quello fisico di Nadal. I bookmakers si sono schierati con lo spagnolo che è dato vincente a 1,72 con Federer a 2,10. Anche i numeri delle statistiche e dei precedenti sono impietosi per lo svizzero e generosi per lo spagnolo. Vediamoli qui di seguito.

Federer vs Nadal: Statistiche.

Federer non batte Nadal in una finale Slam da 10 anni. Era Wimbledon 2007, riporta la Gazzetta dello Sport, quando Roger riuscì a vincere il suo quinto Wimbledon di fila piegando Rafa 6-2 al quinto. Nadal ha sempre battuto Federer in Australia: nella finale del 2009, nella semifinale del 2012 e in quella del 2014. Ma Rafa è stato in campo complessivamente 5 ore e 19 minuti in più di Federer e ha avuto un giorno in meno di riposo tra la semifinale e la finale. Il mondo del tennis e dello sport si appresta a vivere un giorno magico. Il giorno che porta la rivalità tra Roger e Rafa a quota nove finali Slam (record assoluto): due in più delle 7 finali Slam giocate tra Nadal e Djokovic e tra Djokovic e Murray. In più del 75% dei casi chi ha vinto il primo set ha poi vinto la partita. Cinque volte sono arrivati al quinto set: 3 volte ha vinto Rafa (Roma 2006 con 2 match point Federer, Wimbledon 2008 e Australian Open 2009) e 2 volte Roger (Miami 2005 e Wimbledon 2007). Ma non basta affidarsi ai numeri per capire chi vincerà. A vincere, prima ancora del risultato finale di un torneo che consegnerà il 18° Slam a Federer o il 15° a Nadal, sarà il tennis.La rivalità tra Roger Federer e Rafael Nadal (foto), il loro stile di gioco, il loro essere così diversi in campo e così vicini fuori, ha prodotto solo magie che sarà possibile ammirare ancora una volta, 12 anni dopo quella storica semifinale di Parigi 2005 che tutti indicavano come la partita del futuro e come la partita che avrebbe dato lustro a una nuova epoca nella storia del tennis.

Rafael Nadal vs Roger Federer, come sono giunti alla finale.

Lo spagnolo Rafael Nadal, numero 9 del seeding, ha sudato per quasi cinque ore nella semifinale per vincere sul bulgaro Grigor Dimitrov, e alla fine ha vinto in cinque set 6-3, 5-7, 7-6, 6-7, 6-4. Nadal: “Abbiamo giocato una semifinale bellissima. Spero di recuperare per Federer”.Roger Federer era stato il primo finalista degli Open d’Australia. Anche lo svizzero, testa di serie n.17, aveva vinto in 5 set, contro il connazionale Stan Wawrinka (numero 4 del seeding) con il punteggio di 7-5 6-3 1-6 4-6 6-3 in 3 ore e otto minuti di gioco.

Dove vedere la finale di tennis maschile Australian Open 2017 in diretta tv e video streaming.

Possiamo vedere la finale di tennis maschile degli Open d’Australia 2017 da Melbourne che si disputerà oggi domenica 29 gennaio 2017 con inizio alle 09:30 italiane su Eurosport 1 (Sky e Mediaset Premium) ed Eurosport Player per la diretta di Rafael Nadal vs Roger Federer. Streaming online con Sky Go oppure con i web links gratuiti offerti dal raccoglitore online Rojadirecta o TarjetaRojaOnline. Alternative gratis per vedere Nadal-Federer con Video YouTube, Facebook Livestream e Periscope: provate a cercare sperando siate fortunati.">

Tennis Streaming NADAL FEDERER Rojadirecta dove vedere la finale maschile di Melbourne in Diretta TV

NADAL FEDERER DIRETTA STREAMING TENNIS DA MELBOURNE. Finale con due giocatori dell’Olimpo del tennis quella di oggi domenica 29 gennaio 2017 tra Rafael Nadal e Roger Federer. Agli Australian Open 2017 li vedremo in diretta video streaming per la nona volta in una finale. Un duello fantastico, storico, leggendario. C’è chi pensa vinca il tennis stellare di Federer e chi quello fisico di Nadal. I bookmakers si sono schierati con lo spagnolo che è dato vincente a 1,72 con Federer a 2,10. Anche i numeri delle statistiche e dei precedenti sono impietosi per lo svizzero e generosi per lo spagnolo. Vediamoli qui di seguito.

Federer vs Nadal: Statistiche.

Federer non batte Nadal in una finale Slam da 10 anni. Era Wimbledon 2007, riporta la Gazzetta dello Sport, quando Roger riuscì a vincere il suo quinto Wimbledon di fila piegando Rafa 6-2 al quinto. Nadal ha sempre battuto Federer in Australia: nella finale del 2009, nella semifinale del 2012 e in quella del 2014. Ma Rafa è stato in campo complessivamente 5 ore e 19 minuti in più di Federer e ha avuto un giorno in meno di riposo tra la semifinale e la finale. Il mondo del tennis e dello sport si appresta a vivere un giorno magico. Il giorno che porta la rivalità tra Roger e Rafa a quota nove finali Slam (record assoluto): due in più delle 7 finali Slam giocate tra Nadal e Djokovic e tra Djokovic e Murray. In più del 75% dei casi chi ha vinto il primo set ha poi vinto la partita. Cinque volte sono arrivati al quinto set: 3 volte ha vinto Rafa (Roma 2006 con 2 match point Federer, Wimbledon 2008 e Australian Open 2009) e 2 volte Roger (Miami 2005 e Wimbledon 2007). Ma non basta affidarsi ai numeri per capire chi vincerà. A vincere, prima ancora del risultato finale di un torneo che consegnerà il 18° Slam a Federer o il 15° a Nadal, sarà il tennis.La rivalità tra Roger Federer e Rafael Nadal (foto), il loro stile di gioco, il loro essere così diversi in campo e così vicini fuori, ha prodotto solo magie che sarà possibile ammirare ancora una volta, 12 anni dopo quella storica semifinale di Parigi 2005 che tutti indicavano come la partita del futuro e come la partita che avrebbe dato lustro a una nuova epoca nella storia del tennis.

Rafael Nadal vs Roger Federer, come sono giunti alla finale.

Lo spagnolo Rafael Nadal, numero 9 del seeding, ha sudato per quasi cinque ore nella semifinale per vincere sul bulgaro Grigor Dimitrov, e alla fine ha vinto in cinque set 6-3, 5-7, 7-6, 6-7, 6-4. Nadal: “Abbiamo giocato una semifinale bellissima. Spero di recuperare per Federer”.Roger Federer era stato il primo finalista degli Open d’Australia. Anche lo svizzero, testa di serie n.17, aveva vinto in 5 set, contro il connazionale Stan Wawrinka (numero 4 del seeding) con il punteggio di 7-5 6-3 1-6 4-6 6-3 in 3 ore e otto minuti di gioco.

Dove vedere la finale di tennis maschile Australian Open 2017 in diretta tv e video streaming.

Possiamo vedere la finale di tennis maschile degli Open d’Australia 2017 da Melbourne che si disputerà oggi domenica 29 gennaio 2017 con inizio alle 09:30 italiane su Eurosport 1 (Sky e Mediaset Premium) ed Eurosport Player per la diretta di Rafael Nadal vs Roger Federer. Streaming online con Sky Go oppure con i web links gratuiti offerti dal raccoglitore online Rojadirecta o TarjetaRojaOnline. Alternative gratis per vedere Nadal-Federer con Video YouTube, Facebook Livestream e Periscope: provate a cercare sperando siate fortunati.

NADAL FEDERER DIRETTA STREAMING TENNIS DA MELBOURNE. Finale con due giocatori dell’Olimpo del tennis quella di oggi domenica 29 gennaio 2017 tra Rafael Nadal e Roger Federer. Agli Australian Open 2017 li vedremo in...

DIRETTA STREAMING TENNIS DA MELBOURNE. Finale tutta in famiglia tra Venus e Serena Williams. Avremo il piacere di vedere il derby statunitense nella finale degli Australian Open 2017, rivincita della gara del 2008. E così dopo 14 anni torna la finale delle Williams in uno Slam. Le due sorelle sono arrivate alla finale in questo modo: Serena ha piegato per 6-2 6-1 la croata Mirjana Lucic Baroni, Venus invece ha impiegato 3 set per domare Coco Vandeweghe e grazie al quale risale fino all’undicesimo posto del ranking mondiale. Venus Williams (età 36 anni e 7 mesi) diventa la seconda più anziana finalista di uno Slam nell’Era Open dopo Martina Navratilova che giocò la finale a Wimbledon nel 1994 a 37 anni e 8 mesi.

Sorelle Williams Statistiche.

Per Venus è la seconda finale in Australia dopo quella persa nel 2003 contro Serena, la 15esima nei tornei dello Slam (2 in Australia, una a Parigi, 8 a Wimbledon e 4 all’Open degli Stati Uniti), ma la prima in assoluto da Wimbledon 2009. Di queste 14 già giocate (7 vinte e 7 perse), 6 le ha perse contro la sorella minore e una (quella all’Open degli Stati Uniti del 1997) contro Martina Hingis. Per Serena Williams la semifinale è stata l’80esima partita vinta all’Open d’Australia e che le ha regalato l’ottava finale a Melbourne (6 vinte e una persa) e la 29esima nei tornei dello Slam, le stesse giocate da Margaret Court Smith (in questa classifica le sono davanti Chris Evert con 34, Martina Navratilova con 32 e Steffi Graf con 31).

Serena Williams e Venus Williams.

La finale di oggi è la seconda in Australia tra Serena Williams e Venus Williams dopo quella vinta nel 2003 da Serena che prevalse 7-6 3-6 6-4 completando lo Slam a cavallo di due stagioni. Ma sarà anche la sfida numero 28 tra le sorelle (16-11 per Serena), la nona in uno Slam: Us Open 2001 (Venus 6-2 6-4), Roland Garros 2002 (Serena 7-5 6-3), Wimbledon 2002 (Serena 7-6 6-3), Us Open 2002 (Serena 6-4 6-3), Australian Open 2003 (Serena 7-6 3-6 6-4), Wimbledon 2003 (Serena 4-6 6-4 6-2), Wimbledon 2008 (Venus 7-5 6-4) e Wimbledon 2009 (Serena 7-6 6-2).

Dove vedere la finale di tennis Australian Open in diretta tv e video streaming.

Possiamo vedere la finale di tennis femminile degli Open d’Australia 2017 da Melbourne che si disputerà oggi sabato 28 gennaio 2017 con inizio alle 9:30 italiane su Eurosport 1 (Sky e Mediaset Premium) ed Eurosport Player per la diretta di Serena Williams vs Venus Williams. Streaming online con Sky Go oppure con i web links gratuiti offerti dal raccoglitore online Rojadirecta o TarjetaRojaOnline. Alternative gratis con Video YouTube, Facebook Livestream e Periscope: provate a cercare sperando siate fortunati.">Tennis Streaming Serena Williams v Venus Williams: dove vedere la finale femminile di Melbourne in Diretta RojadirectaDIRETTA STREAMING TENNIS DA MELBOURNE. Finale tutta in famiglia tra Venus e Serena Williams. Avremo il piacere di vedere il derby statunitense nella finale degli Australian Open 2017, rivincita della gara del 2008. E così dopo 14 anni torna la finale delle Williams in uno Slam. Le due sorelle sono arrivate alla finale in questo modo: Serena ha piegato per 6-2 6-1 la croata Mirjana Lucic Baroni, Venus invece ha impiegato 3 set per domare Coco Vandeweghe e grazie al quale risale fino all’undicesimo posto del ranking mondiale. Venus Williams (età 36 anni e 7 mesi) diventa la seconda più anziana finalista di uno Slam nell’Era Open dopo Martina Navratilova che giocò la finale a Wimbledon nel 1994 a 37 anni e 8 mesi.

Sorelle Williams Statistiche.

Per Venus è la seconda finale in Australia dopo quella persa nel 2003 contro Serena, la 15esima nei tornei dello Slam (2 in Australia, una a Parigi, 8 a Wimbledon e 4 all’Open degli Stati Uniti), ma la prima in assoluto da Wimbledon 2009. Di queste 14 già giocate (7 vinte e 7 perse), 6 le ha perse contro la sorella minore e una (quella all’Open degli Stati Uniti del 1997) contro Martina Hingis. Per Serena Williams la semifinale è stata l’80esima partita vinta all’Open d’Australia e che le ha regalato l’ottava finale a Melbourne (6 vinte e una persa) e la 29esima nei tornei dello Slam, le stesse giocate da Margaret Court Smith (in questa classifica le sono davanti Chris Evert con 34, Martina Navratilova con 32 e Steffi Graf con 31).

Serena Williams e Venus Williams.

La finale di oggi è la seconda in Australia tra Serena Williams e Venus Williams dopo quella vinta nel 2003 da Serena che prevalse 7-6 3-6 6-4 completando lo Slam a cavallo di due stagioni. Ma sarà anche la sfida numero 28 tra le sorelle (16-11 per Serena), la nona in uno Slam: Us Open 2001 (Venus 6-2 6-4), Roland Garros 2002 (Serena 7-5 6-3), Wimbledon 2002 (Serena 7-6 6-3), Us Open 2002 (Serena 6-4 6-3), Australian Open 2003 (Serena 7-6 3-6 6-4), Wimbledon 2003 (Serena 4-6 6-4 6-2), Wimbledon 2008 (Venus 7-5 6-4) e Wimbledon 2009 (Serena 7-6 6-2).

Dove vedere la finale di tennis Australian Open in diretta tv e video streaming.

Possiamo vedere la finale di tennis femminile degli Open d’Australia 2017 da Melbourne che si disputerà oggi sabato 28 gennaio 2017 con inizio alle 9:30 italiane su Eurosport 1 (Sky e Mediaset Premium) ed Eurosport Player per la diretta di Serena Williams vs Venus Williams. Streaming online con Sky Go oppure con i web links gratuiti offerti dal raccoglitore online Rojadirecta o TarjetaRojaOnline. Alternative gratis con Video YouTube, Facebook Livestream e Periscope: provate a cercare sperando siate fortunati." alt="

Tennis Streaming Serena Williams v Venus Williams: dove vedere la finale femminile di Melbourne in Diretta Rojadirecta

DIRETTA STREAMING TENNIS DA MELBOURNE. Finale tutta in famiglia tra Venus e Serena Williams. Avremo il piacere di vedere il derby statunitense nella finale degli Australian Open 2017, rivincita della gara del 2008. E così dopo 14 anni torna la finale delle Williams in uno Slam. Le due sorelle sono arrivate alla finale in questo modo: Serena ha piegato per 6-2 6-1 la croata Mirjana Lucic Baroni, Venus invece ha impiegato 3 set per domare Coco Vandeweghe e grazie al quale risale fino all’undicesimo posto del ranking mondiale. Venus Williams (età 36 anni e 7 mesi) diventa la seconda più anziana finalista di uno Slam nell’Era Open dopo Martina Navratilova che giocò la finale a Wimbledon nel 1994 a 37 anni e 8 mesi.

Sorelle Williams Statistiche.

Per Venus è la seconda finale in Australia dopo quella persa nel 2003 contro Serena, la 15esima nei tornei dello Slam (2 in Australia, una a Parigi, 8 a Wimbledon e 4 all’Open degli Stati Uniti), ma la prima in assoluto da Wimbledon 2009. Di queste 14 già giocate (7 vinte e 7 perse), 6 le ha perse contro la sorella minore e una (quella all’Open degli Stati Uniti del 1997) contro Martina Hingis. Per Serena Williams la semifinale è stata l’80esima partita vinta all’Open d’Australia e che le ha regalato l’ottava finale a Melbourne (6 vinte e una persa) e la 29esima nei tornei dello Slam, le stesse giocate da Margaret Court Smith (in questa classifica le sono davanti Chris Evert con 34, Martina Navratilova con 32 e Steffi Graf con 31).

Serena Williams e Venus Williams.

La finale di oggi è la seconda in Australia tra Serena Williams e Venus Williams dopo quella vinta nel 2003 da Serena che prevalse 7-6 3-6 6-4 completando lo Slam a cavallo di due stagioni. Ma sarà anche la sfida numero 28 tra le sorelle (16-11 per Serena), la nona in uno Slam: Us Open 2001 (Venus 6-2 6-4), Roland Garros 2002 (Serena 7-5 6-3), Wimbledon 2002 (Serena 7-6 6-3), Us Open 2002 (Serena 6-4 6-3), Australian Open 2003 (Serena 7-6 3-6 6-4), Wimbledon 2003 (Serena 4-6 6-4 6-2), Wimbledon 2008 (Venus 7-5 6-4) e Wimbledon 2009 (Serena 7-6 6-2).

Dove vedere la finale di tennis Australian Open in diretta tv e video streaming.

Possiamo vedere la finale di tennis femminile degli Open d’Australia 2017 da Melbourne che si disputerà oggi sabato 28 gennaio 2017 con inizio alle 9:30 italiane su Eurosport 1 (Sky e Mediaset Premium) ed Eurosport Player per la diretta di Serena Williams vs Venus Williams. Streaming online con Sky Go oppure con i web links gratuiti offerti dal raccoglitore online Rojadirecta o TarjetaRojaOnline. Alternative gratis con Video YouTube, Facebook Livestream e Periscope: provate a cercare sperando siate fortunati.">

DIRETTA STREAMING TENNIS DA MELBOURNE. Finale tutta in famiglia tra Venus e Serena Williams. Avremo il piacere di vedere il derby statunitense nella finale degli Australian Open 2017, rivincita della gara del 2008. E così dopo 14 anni torna la finale delle Williams in uno Slam. Le due sorelle sono arrivate alla finale in questo modo: Serena ha piegato per 6-2 6-1 la croata Mirjana Lucic Baroni, Venus invece ha impiegato 3 set per domare Coco Vandeweghe e grazie al quale risale fino all’undicesimo posto del ranking mondiale. Venus Williams (età 36 anni e 7 mesi) diventa la seconda più anziana finalista di uno Slam nell’Era Open dopo Martina Navratilova che giocò la finale a Wimbledon nel 1994 a 37 anni e 8 mesi.

Sorelle Williams Statistiche.

Per Venus è la seconda finale in Australia dopo quella persa nel 2003 contro Serena, la 15esima nei tornei dello Slam (2 in Australia, una a Parigi, 8 a Wimbledon e 4 all’Open degli Stati Uniti), ma la prima in assoluto da Wimbledon 2009. Di queste 14 già giocate (7 vinte e 7 perse), 6 le ha perse contro la sorella minore e una (quella all’Open degli Stati Uniti del 1997) contro Martina Hingis. Per Serena Williams la semifinale è stata l’80esima partita vinta all’Open d’Australia e che le ha regalato l’ottava finale a Melbourne (6 vinte e una persa) e la 29esima nei tornei dello Slam, le stesse giocate da Margaret Court Smith (in questa classifica le sono davanti Chris Evert con 34, Martina Navratilova con 32 e Steffi Graf con 31).

Serena Williams e Venus Williams.

La finale di oggi è la seconda in Australia tra Serena Williams e Venus Williams dopo quella vinta nel 2003 da Serena che prevalse 7-6 3-6 6-4 completando lo Slam a cavallo di due stagioni. Ma sarà anche la sfida numero 28 tra le sorelle (16-11 per Serena), la nona in uno Slam: Us Open 2001 (Venus 6-2 6-4), Roland Garros 2002 (Serena 7-5 6-3), Wimbledon 2002 (Serena 7-6 6-3), Us Open 2002 (Serena 6-4 6-3), Australian Open 2003 (Serena 7-6 3-6 6-4), Wimbledon 2003 (Serena 4-6 6-4 6-2), Wimbledon 2008 (Venus 7-5 6-4) e Wimbledon 2009 (Serena 7-6 6-2).

Dove vedere la finale di tennis Australian Open in diretta tv e video streaming.

Possiamo vedere la finale di tennis femminile degli Open d’Australia 2017 da Melbourne che si disputerà oggi sabato 28 gennaio 2017 con inizio alle 9:30 italiane su Eurosport 1 (Sky e Mediaset Premium) ed Eurosport Player per la diretta di Serena Williams vs Venus Williams. Streaming online con Sky Go oppure con i web links gratuiti offerti dal raccoglitore online Rojadirecta o TarjetaRojaOnline. Alternative gratis con Video YouTube, Facebook Livestream e Periscope: provate a cercare sperando siate fortunati.">

Tennis Streaming Serena Williams v Venus Williams: dove vedere la finale femminile di Melbourne in Diretta Rojadirecta

DIRETTA STREAMING TENNIS DA MELBOURNE. Finale tutta in famiglia tra Venus e Serena Williams. Avremo il piacere di vedere il derby statunitense nella finale degli Australian Open 2017, rivincita della gara del 2008. E così dopo 14 anni torna la finale delle Williams in uno Slam. Le due sorelle sono arrivate alla finale in questo modo: Serena ha piegato per 6-2 6-1 la croata Mirjana Lucic Baroni, Venus invece ha impiegato 3 set per domare Coco Vandeweghe e grazie al quale risale fino all’undicesimo posto del ranking mondiale. Venus Williams (età 36 anni e 7 mesi) diventa la seconda più anziana finalista di uno Slam nell’Era Open dopo Martina Navratilova che giocò la finale a Wimbledon nel 1994 a 37 anni e 8 mesi.

Sorelle Williams Statistiche.

Per Venus è la seconda finale in Australia dopo quella persa nel 2003 contro Serena, la 15esima nei tornei dello Slam (2 in Australia, una a Parigi, 8 a Wimbledon e 4 all’Open degli Stati Uniti), ma la prima in assoluto da Wimbledon 2009. Di queste 14 già giocate (7 vinte e 7 perse), 6 le ha perse contro la sorella minore e una (quella all’Open degli Stati Uniti del 1997) contro Martina Hingis. Per Serena Williams la semifinale è stata l’80esima partita vinta all’Open d’Australia e che le ha regalato l’ottava finale a Melbourne (6 vinte e una persa) e la 29esima nei tornei dello Slam, le stesse giocate da Margaret Court Smith (in questa classifica le sono davanti Chris Evert con 34, Martina Navratilova con 32 e Steffi Graf con 31).

Serena Williams e Venus Williams.

La finale di oggi è la seconda in Australia tra Serena Williams e Venus Williams dopo quella vinta nel 2003 da Serena che prevalse 7-6 3-6 6-4 completando lo Slam a cavallo di due stagioni. Ma sarà anche la sfida numero 28 tra le sorelle (16-11 per Serena), la nona in uno Slam: Us Open 2001 (Venus 6-2 6-4), Roland Garros 2002 (Serena 7-5 6-3), Wimbledon 2002 (Serena 7-6 6-3), Us Open 2002 (Serena 6-4 6-3), Australian Open 2003 (Serena 7-6 3-6 6-4), Wimbledon 2003 (Serena 4-6 6-4 6-2), Wimbledon 2008 (Venus 7-5 6-4) e Wimbledon 2009 (Serena 7-6 6-2).

Dove vedere la finale di tennis Australian Open in diretta tv e video streaming.

Possiamo vedere la finale di tennis femminile degli Open d’Australia 2017 da Melbourne che si disputerà oggi sabato 28 gennaio 2017 con inizio alle 9:30 italiane su Eurosport 1 (Sky e Mediaset Premium) ed Eurosport Player per la diretta di Serena Williams vs Venus Williams. Streaming online con Sky Go oppure con i web links gratuiti offerti dal raccoglitore online Rojadirecta o TarjetaRojaOnline. Alternative gratis con Video YouTube, Facebook Livestream e Periscope: provate a cercare sperando siate fortunati.

DIRETTA STREAMING TENNIS DA MELBOURNE. Finale tutta in famiglia tra Venus e Serena Williams. Avremo il piacere di vedere il derby statunitense nella finale degli Australian Open 2017, rivincita della gara del 2008. E così...

Dove vedere Juventus-Atalanta in diretta televisiva e in live streaming: anche con i web links di Rojadirecta e TarjetaRojaOnline. Immagini in diretta di Juventus-Atalanta trasmesse dallo Stadium in tv live streaming a partire dalle ore 20:45 di oggi sabato 3/12/2016. Contro l’Atalanta inizia un dicembre critico e decisivo per la Vecchia Signora impegnata in settimana anche nell’ultima partita di Champions League di quest’anno. Gian Piero Gasperini, allenatore dell’Atalanta dei miracoli, parla a Sky Sport: “Dopo i primi risultati negativi sono stato vicino all’esonero”. Sulla sfida di oggi a Torino contro la Juventus: “Si può battere, anche se sul suo campo quest’anno non ci è riuscito nessuno”.

Diretta Juventus-Atalanta in diretta tv e streaming gratis.

La partita Juventus-Atalanta inizierà stasera alle 20:45, ma sia Sky sia Mediaset Premium inizieranno il loro collegamento, con un ampio prepartita. Potete vedere Juventus-Atalanta sui canali Sky Sport 1 HD (canale 201), Sky Supercalcio HD (canale 206). Mediaset trasmetterà la gara su Premium Sport HD. Via internet con le applicazioni Sky Go e Premium Play che sono gratis per agli abbonati.Juventus-Atalanta streaming gratis anche su Rojadirecta su tablet e smartphone. Chi non è abbonato né a Sky né a Premium può seguire la partita Juventus-Atalanta diretta streaming su PC tramite Now TV al costo di 9,90 euro. La partita non viene trasmessa in chiaro. Per vedere Juventus-Atalanta basta cercare su Google: ci saranno molti siti che vi spiegheranno come seguire la diretta live tv, anche Smartphone e Tablet. Lo Streaming Gratis si può vedere con molte piattaforme, sia Android che iOS.

Juventus-Atalanta: previsioni e formazioni fantacalcio.

I precedenti sono a senso unico: dodici vittorie consecutive della Juventus e ultimo successo dell’Atalanta nel 2004. Stavolta, però, c’è uno spiraglio per un risultato a sorpresa allo Stadium dove i bergamaschi arrivano per l’anticipo di sabato sera. Le sei vittorie consecutive in campionato danno un’altra prospettiva al testa a testa con i bianconeri. Vediamo ora le formazioni fantacalcio.Juventus (3-5-2): Buffon; Rugani, Benatia, Chiellini; Cuadrado; Khedira, Marchisio, Pjanic, Evra; Higuain, Mandzukic. Allenatore: Allegri. A disposizione in panchina: Neto, Audero, Evra, Lichtsteiner, Alex Sandro, Sturaro, Lemina, Hernanes, Asamoah, Kean. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Mandragora, Barzagli, Pjaca, Bonucci, Dani Alves, Dybala.Atalanta (3-4-1-2): Sportiello; Masiello, Caldara, Zukanovic; Conti, Kessie, Migliaccio, Spinazzola; Kurtic; Petagna, Gomez. Allenatore: Gasperini. In panchina: Bassi, Toloi, Bastoni, D’Alessandro, Latte Lath, Dramè, Grassi, Mazzini, Raimondi, Freuler, Pesic. Squalificati: Gagliardini (1). Indisponibili: Suagher, Cabezas, Konko, Berisha, Paloschi, Pinilla.">Dove vedere JUVENTUS ATALANTA Streaming Gratis Diretta Live TV Web Rojadirecta Oggi 3 dicembre 2016Dove vedere Juventus-Atalanta in diretta televisiva e in live streaming: anche con i web links di Rojadirecta e TarjetaRojaOnline. Immagini in diretta di Juventus-Atalanta trasmesse dallo Stadium in tv live streaming a partire dalle ore 20:45 di oggi sabato 3/12/2016. Contro l’Atalanta inizia un dicembre critico e decisivo per la Vecchia Signora impegnata in settimana anche nell’ultima partita di Champions League di quest’anno. Gian Piero Gasperini, allenatore dell’Atalanta dei miracoli, parla a Sky Sport: “Dopo i primi risultati negativi sono stato vicino all’esonero”. Sulla sfida di oggi a Torino contro la Juventus: “Si può battere, anche se sul suo campo quest’anno non ci è riuscito nessuno”.

Diretta Juventus-Atalanta in diretta tv e streaming gratis.

La partita Juventus-Atalanta inizierà stasera alle 20:45, ma sia Sky sia Mediaset Premium inizieranno il loro collegamento, con un ampio prepartita. Potete vedere Juventus-Atalanta sui canali Sky Sport 1 HD (canale 201), Sky Supercalcio HD (canale 206). Mediaset trasmetterà la gara su Premium Sport HD. Via internet con le applicazioni Sky Go e Premium Play che sono gratis per agli abbonati.Juventus-Atalanta streaming gratis anche su Rojadirecta su tablet e smartphone. Chi non è abbonato né a Sky né a Premium può seguire la partita Juventus-Atalanta diretta streaming su PC tramite Now TV al costo di 9,90 euro. La partita non viene trasmessa in chiaro. Per vedere Juventus-Atalanta basta cercare su Google: ci saranno molti siti che vi spiegheranno come seguire la diretta live tv, anche Smartphone e Tablet. Lo Streaming Gratis si può vedere con molte piattaforme, sia Android che iOS.

Juventus-Atalanta: previsioni e formazioni fantacalcio.

I precedenti sono a senso unico: dodici vittorie consecutive della Juventus e ultimo successo dell’Atalanta nel 2004. Stavolta, però, c’è uno spiraglio per un risultato a sorpresa allo Stadium dove i bergamaschi arrivano per l’anticipo di sabato sera. Le sei vittorie consecutive in campionato danno un’altra prospettiva al testa a testa con i bianconeri. Vediamo ora le formazioni fantacalcio.Juventus (3-5-2): Buffon; Rugani, Benatia, Chiellini; Cuadrado; Khedira, Marchisio, Pjanic, Evra; Higuain, Mandzukic. Allenatore: Allegri. A disposizione in panchina: Neto, Audero, Evra, Lichtsteiner, Alex Sandro, Sturaro, Lemina, Hernanes, Asamoah, Kean. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Mandragora, Barzagli, Pjaca, Bonucci, Dani Alves, Dybala.Atalanta (3-4-1-2): Sportiello; Masiello, Caldara, Zukanovic; Conti, Kessie, Migliaccio, Spinazzola; Kurtic; Petagna, Gomez. Allenatore: Gasperini. In panchina: Bassi, Toloi, Bastoni, D’Alessandro, Latte Lath, Dramè, Grassi, Mazzini, Raimondi, Freuler, Pesic. Squalificati: Gagliardini (1). Indisponibili: Suagher, Cabezas, Konko, Berisha, Paloschi, Pinilla." alt="

Dove vedere JUVENTUS ATALANTA Streaming Gratis Diretta Live TV Web Rojadirecta Oggi 3 dicembre 2016

Dove vedere Juventus-Atalanta in diretta televisiva e in live streaming: anche con i web links di Rojadirecta e TarjetaRojaOnline. Immagini in diretta di Juventus-Atalanta trasmesse dallo Stadium in tv live streaming a partire dalle ore 20:45 di oggi sabato 3/12/2016. Contro l’Atalanta inizia un dicembre critico e decisivo per la Vecchia Signora impegnata in settimana anche nell’ultima partita di Champions League di quest’anno. Gian Piero Gasperini, allenatore dell’Atalanta dei miracoli, parla a Sky Sport: “Dopo i primi risultati negativi sono stato vicino all’esonero”. Sulla sfida di oggi a Torino contro la Juventus: “Si può battere, anche se sul suo campo quest’anno non ci è riuscito nessuno”.

Diretta Juventus-Atalanta in diretta tv e streaming gratis.

La partita Juventus-Atalanta inizierà stasera alle 20:45, ma sia Sky sia Mediaset Premium inizieranno il loro collegamento, con un ampio prepartita. Potete vedere Juventus-Atalanta sui canali Sky Sport 1 HD (canale 201), Sky Supercalcio HD (canale 206). Mediaset trasmetterà la gara su Premium Sport HD. Via internet con le applicazioni Sky Go e Premium Play che sono gratis per agli abbonati.Juventus-Atalanta streaming gratis anche su Rojadirecta su tablet e smartphone. Chi non è abbonato né a Sky né a Premium può seguire la partita Juventus-Atalanta diretta streaming su PC tramite Now TV al costo di 9,90 euro. La partita non viene trasmessa in chiaro. Per vedere Juventus-Atalanta basta cercare su Google: ci saranno molti siti che vi spiegheranno come seguire la diretta live tv, anche Smartphone e Tablet. Lo Streaming Gratis si può vedere con molte piattaforme, sia Android che iOS.

Juventus-Atalanta: previsioni e formazioni fantacalcio.

I precedenti sono a senso unico: dodici vittorie consecutive della Juventus e ultimo successo dell’Atalanta nel 2004. Stavolta, però, c’è uno spiraglio per un risultato a sorpresa allo Stadium dove i bergamaschi arrivano per l’anticipo di sabato sera. Le sei vittorie consecutive in campionato danno un’altra prospettiva al testa a testa con i bianconeri. Vediamo ora le formazioni fantacalcio.Juventus (3-5-2): Buffon; Rugani, Benatia, Chiellini; Cuadrado; Khedira, Marchisio, Pjanic, Evra; Higuain, Mandzukic. Allenatore: Allegri. A disposizione in panchina: Neto, Audero, Evra, Lichtsteiner, Alex Sandro, Sturaro, Lemina, Hernanes, Asamoah, Kean. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Mandragora, Barzagli, Pjaca, Bonucci, Dani Alves, Dybala.Atalanta (3-4-1-2): Sportiello; Masiello, Caldara, Zukanovic; Conti, Kessie, Migliaccio, Spinazzola; Kurtic; Petagna, Gomez. Allenatore: Gasperini. In panchina: Bassi, Toloi, Bastoni, D’Alessandro, Latte Lath, Dramè, Grassi, Mazzini, Raimondi, Freuler, Pesic. Squalificati: Gagliardini (1). Indisponibili: Suagher, Cabezas, Konko, Berisha, Paloschi, Pinilla.">

Dove vedere Juventus-Atalanta in diretta televisiva e in live streaming: anche con i web links di Rojadirecta e TarjetaRojaOnline. Immagini in diretta di Juventus-Atalanta trasmesse dallo Stadium in tv live streaming a partire dalle ore 20:45 di oggi sabato 3/12/2016. Contro l’Atalanta inizia un dicembre critico e decisivo per la Vecchia Signora impegnata in settimana anche nell’ultima partita di Champions League di quest’anno. Gian Piero Gasperini, allenatore dell’Atalanta dei miracoli, parla a Sky Sport: “Dopo i primi risultati negativi sono stato vicino all’esonero”. Sulla sfida di oggi a Torino contro la Juventus: “Si può battere, anche se sul suo campo quest’anno non ci è riuscito nessuno”.

Diretta Juventus-Atalanta in diretta tv e streaming gratis.

La partita Juventus-Atalanta inizierà stasera alle 20:45, ma sia Sky sia Mediaset Premium inizieranno il loro collegamento, con un ampio prepartita. Potete vedere Juventus-Atalanta sui canali Sky Sport 1 HD (canale 201), Sky Supercalcio HD (canale 206). Mediaset trasmetterà la gara su Premium Sport HD. Via internet con le applicazioni Sky Go e Premium Play che sono gratis per agli abbonati.Juventus-Atalanta streaming gratis anche su Rojadirecta su tablet e smartphone. Chi non è abbonato né a Sky né a Premium può seguire la partita Juventus-Atalanta diretta streaming su PC tramite Now TV al costo di 9,90 euro. La partita non viene trasmessa in chiaro. Per vedere Juventus-Atalanta basta cercare su Google: ci saranno molti siti che vi spiegheranno come seguire la diretta live tv, anche Smartphone e Tablet. Lo Streaming Gratis si può vedere con molte piattaforme, sia Android che iOS.

Juventus-Atalanta: previsioni e formazioni fantacalcio.

I precedenti sono a senso unico: dodici vittorie consecutive della Juventus e ultimo successo dell’Atalanta nel 2004. Stavolta, però, c’è uno spiraglio per un risultato a sorpresa allo Stadium dove i bergamaschi arrivano per l’anticipo di sabato sera. Le sei vittorie consecutive in campionato danno un’altra prospettiva al testa a testa con i bianconeri. Vediamo ora le formazioni fantacalcio.Juventus (3-5-2): Buffon; Rugani, Benatia, Chiellini; Cuadrado; Khedira, Marchisio, Pjanic, Evra; Higuain, Mandzukic. Allenatore: Allegri. A disposizione in panchina: Neto, Audero, Evra, Lichtsteiner, Alex Sandro, Sturaro, Lemina, Hernanes, Asamoah, Kean. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Mandragora, Barzagli, Pjaca, Bonucci, Dani Alves, Dybala.Atalanta (3-4-1-2): Sportiello; Masiello, Caldara, Zukanovic; Conti, Kessie, Migliaccio, Spinazzola; Kurtic; Petagna, Gomez. Allenatore: Gasperini. In panchina: Bassi, Toloi, Bastoni, D’Alessandro, Latte Lath, Dramè, Grassi, Mazzini, Raimondi, Freuler, Pesic. Squalificati: Gagliardini (1). Indisponibili: Suagher, Cabezas, Konko, Berisha, Paloschi, Pinilla.">

Dove vedere JUVENTUS ATALANTA Streaming Gratis Diretta Live TV Web Rojadirecta Oggi 3 dicembre 2016

Dove vedere Juventus-Atalanta in diretta televisiva e in live streaming: anche con i web links di Rojadirecta e TarjetaRojaOnline. Immagini in diretta di Juventus-Atalanta trasmesse dallo Stadium in tv live streaming a partire dalle ore 20:45 di oggi sabato 3/12/2016. Contro l’Atalanta inizia un dicembre critico e decisivo per la Vecchia Signora impegnata in settimana anche nell’ultima partita di Champions League di quest’anno. Gian Piero Gasperini, allenatore dell’Atalanta dei miracoli, parla a Sky Sport: “Dopo i primi risultati negativi sono stato vicino all’esonero”. Sulla sfida di oggi a Torino contro la Juventus: “Si può battere, anche se sul suo campo quest’anno non ci è riuscito nessuno”.

Diretta Juventus-Atalanta in diretta tv e streaming gratis.

La partita Juventus-Atalanta inizierà stasera alle 20:45, ma sia Sky sia Mediaset Premium inizieranno il loro collegamento, con un ampio prepartita. Potete vedere Juventus-Atalanta sui canali Sky Sport 1 HD (canale 201), Sky Supercalcio HD (canale 206). Mediaset trasmetterà la gara su Premium Sport HD. Via internet con le applicazioni Sky Go e Premium Play che sono gratis per agli abbonati.Juventus-Atalanta streaming gratis anche su Rojadirecta su tablet e smartphone. Chi non è abbonato né a Sky né a Premium può seguire la partita Juventus-Atalanta diretta streaming su PC tramite Now TV al costo di 9,90 euro. La partita non viene trasmessa in chiaro. Per vedere Juventus-Atalanta basta cercare su Google: ci saranno molti siti che vi spiegheranno come seguire la diretta live tv, anche Smartphone e Tablet. Lo Streaming Gratis si può vedere con molte piattaforme, sia Android che iOS.

Juventus-Atalanta: previsioni e formazioni fantacalcio.

I precedenti sono a senso unico: dodici vittorie consecutive della Juventus e ultimo successo dell’Atalanta nel 2004. Stavolta, però, c’è uno spiraglio per un risultato a sorpresa allo Stadium dove i bergamaschi arrivano per l’anticipo di sabato sera. Le sei vittorie consecutive in campionato danno un’altra prospettiva al testa a testa con i bianconeri. Vediamo ora le formazioni fantacalcio.Juventus (3-5-2): Buffon; Rugani, Benatia, Chiellini; Cuadrado; Khedira, Marchisio, Pjanic, Evra; Higuain, Mandzukic. Allenatore: Allegri. A disposizione in panchina: Neto, Audero, Evra, Lichtsteiner, Alex Sandro, Sturaro, Lemina, Hernanes, Asamoah, Kean. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Mandragora, Barzagli, Pjaca, Bonucci, Dani Alves, Dybala.Atalanta (3-4-1-2): Sportiello; Masiello, Caldara, Zukanovic; Conti, Kessie, Migliaccio, Spinazzola; Kurtic; Petagna, Gomez. Allenatore: Gasperini. In panchina: Bassi, Toloi, Bastoni, D’Alessandro, Latte Lath, Dramè, Grassi, Mazzini, Raimondi, Freuler, Pesic. Squalificati: Gagliardini (1). Indisponibili: Suagher, Cabezas, Konko, Berisha, Paloschi, Pinilla.

Dove vedere Juventus-Atalanta in diretta televisiva e in live streaming: anche con i web links di Rojadirecta e TarjetaRojaOnline. Immagini in diretta di Juventus-Atalanta trasmesse dallo Stadium in tv live streaming a partire dalle...

DIRETTA CALCIO STREAMING. Tra le partite di calcio tra nazionali in programma oggi, venerdì 11 novembre 2016, spiccano le due sfide Francia-Svezia e Inghilterra-Scozia. L’Inghilterra di Gareth Southgate affronta la Scozia a Wembley da capolista del girone F (qualificazioni mondiali di calcio Russia 2018) con 7 punti. I giocatori di Strachan, fermi a quota 4, con una vittoria raggiungerebbero gli avversari. Sfida numero 114 tra le due Nazionali. Gli inglesi hanno vinto 47 volte contro i 41 successi degli scozzesi. La Francia in casa è veramente ostica da superare. Nei 90 minuti non perde in casa dall’amichevole giocata il 7 giugno 2015 contro il Belgio e terminata 4-3 per i Diavoli Rossi. Ecco dove vedere le partite di oggi in diretta tv e streaming gratis, anche con Rojadirecta, Youtube e Facebook Live. 20:45 Francia-Svezia (Qualificazioni Mondiali 2018 Europa) – Sky Sport 3. 20:45 Inghilterra-Scozia (Qualificazioni Mondiali 2018 Europa) – Sky Calcio 2 e Sky Sport 3. 20:45 Diretta Goal Qualificazioni Mondiali 2018 Europa – Sky Sport 1 e Sky Super Calcio. 21:00 Libia-Tunisia (Qualificazioni Mondiali 2018 Africa) – Premium Sport. 23:30 Inghilterra-Scozia (Qualificazioni Mondiali 2018 Europa) – Sky Sport 3 (Differita).">Francia-Svezia e Inghilterra-Scozia Streaming Gratis Rojadirecta Diretta TV per Russia 2018.DIRETTA CALCIO STREAMING. Tra le partite di calcio tra nazionali in programma oggi, venerdì 11 novembre 2016, spiccano le due sfide Francia-Svezia e Inghilterra-Scozia. L’Inghilterra di Gareth Southgate affronta la Scozia a Wembley da capolista del girone F (qualificazioni mondiali di calcio Russia 2018) con 7 punti. I giocatori di Strachan, fermi a quota 4, con una vittoria raggiungerebbero gli avversari. Sfida numero 114 tra le due Nazionali. Gli inglesi hanno vinto 47 volte contro i 41 successi degli scozzesi. La Francia in casa è veramente ostica da superare. Nei 90 minuti non perde in casa dall’amichevole giocata il 7 giugno 2015 contro il Belgio e terminata 4-3 per i Diavoli Rossi. Ecco dove vedere le partite di oggi in diretta tv e streaming gratis, anche con Rojadirecta, Youtube e Facebook Live. 20:45 Francia-Svezia (Qualificazioni Mondiali 2018 Europa) – Sky Sport 3. 20:45 Inghilterra-Scozia (Qualificazioni Mondiali 2018 Europa) – Sky Calcio 2 e Sky Sport 3. 20:45 Diretta Goal Qualificazioni Mondiali 2018 Europa – Sky Sport 1 e Sky Super Calcio. 21:00 Libia-Tunisia (Qualificazioni Mondiali 2018 Africa) – Premium Sport. 23:30 Inghilterra-Scozia (Qualificazioni Mondiali 2018 Europa) – Sky Sport 3 (Differita)." alt="

Francia-Svezia e Inghilterra-Scozia Streaming Gratis Rojadirecta Diretta TV per Russia 2018.

DIRETTA CALCIO STREAMING. Tra le partite di calcio tra nazionali in programma oggi, venerdì 11 novembre 2016, spiccano le due sfide Francia-Svezia e Inghilterra-Scozia. L’Inghilterra di Gareth Southgate affronta la Scozia a Wembley da capolista del girone F (qualificazioni mondiali di calcio Russia 2018) con 7 punti. I giocatori di Strachan, fermi a quota 4, con una vittoria raggiungerebbero gli avversari. Sfida numero 114 tra le due Nazionali. Gli inglesi hanno vinto 47 volte contro i 41 successi degli scozzesi. La Francia in casa è veramente ostica da superare. Nei 90 minuti non perde in casa dall’amichevole giocata il 7 giugno 2015 contro il Belgio e terminata 4-3 per i Diavoli Rossi. Ecco dove vedere le partite di oggi in diretta tv e streaming gratis, anche con Rojadirecta, Youtube e Facebook Live. 20:45 Francia-Svezia (Qualificazioni Mondiali 2018 Europa) – Sky Sport 3. 20:45 Inghilterra-Scozia (Qualificazioni Mondiali 2018 Europa) – Sky Calcio 2 e Sky Sport 3. 20:45 Diretta Goal Qualificazioni Mondiali 2018 Europa – Sky Sport 1 e Sky Super Calcio. 21:00 Libia-Tunisia (Qualificazioni Mondiali 2018 Africa) – Premium Sport. 23:30 Inghilterra-Scozia (Qualificazioni Mondiali 2018 Europa) – Sky Sport 3 (Differita).">

DIRETTA CALCIO STREAMING. Tra le partite di calcio tra nazionali in programma oggi, venerdì 11 novembre 2016, spiccano le due sfide Francia-Svezia e Inghilterra-Scozia. L’Inghilterra di Gareth Southgate affronta la Scozia a Wembley da capolista del girone F (qualificazioni mondiali di calcio Russia 2018) con 7 punti. I giocatori di Strachan, fermi a quota 4, con una vittoria raggiungerebbero gli avversari. Sfida numero 114 tra le due Nazionali. Gli inglesi hanno vinto 47 volte contro i 41 successi degli scozzesi. La Francia in casa è veramente ostica da superare. Nei 90 minuti non perde in casa dall’amichevole giocata il 7 giugno 2015 contro il Belgio e terminata 4-3 per i Diavoli Rossi. Ecco dove vedere le partite di oggi in diretta tv e streaming gratis, anche con Rojadirecta, Youtube e Facebook Live. 20:45 Francia-Svezia (Qualificazioni Mondiali 2018 Europa) – Sky Sport 3. 20:45 Inghilterra-Scozia (Qualificazioni Mondiali 2018 Europa) – Sky Calcio 2 e Sky Sport 3. 20:45 Diretta Goal Qualificazioni Mondiali 2018 Europa – Sky Sport 1 e Sky Super Calcio. 21:00 Libia-Tunisia (Qualificazioni Mondiali 2018 Africa) – Premium Sport. 23:30 Inghilterra-Scozia (Qualificazioni Mondiali 2018 Europa) – Sky Sport 3 (Differita).">

Francia-Svezia e Inghilterra-Scozia Streaming Gratis Rojadirecta Diretta TV per Russia 2018.

DIRETTA CALCIO STREAMING. Tra le partite di calcio tra nazionali in programma oggi, venerdì 11 novembre 2016, spiccano le due sfide Francia-Svezia e Inghilterra-Scozia. L’Inghilterra di Gareth Southgate affronta la Scozia a Wembley da capolista del girone F (qualificazioni mondiali di calcio Russia 2018) con 7 punti. I giocatori di Strachan, fermi a quota 4, con una vittoria raggiungerebbero gli avversari. Sfida numero 114 tra le due Nazionali. Gli inglesi hanno vinto 47 volte contro i 41 successi degli scozzesi. La Francia in casa è veramente ostica da superare. Nei 90 minuti non perde in casa dall’amichevole giocata il 7 giugno 2015 contro il Belgio e terminata 4-3 per i Diavoli Rossi. Ecco dove vedere le partite di oggi in diretta tv e streaming gratis, anche con Rojadirecta, Youtube e Facebook Live. 20:45 Francia-Svezia (Qualificazioni Mondiali 2018 Europa) – Sky Sport 3. 20:45 Inghilterra-Scozia (Qualificazioni Mondiali 2018 Europa) – Sky Calcio 2 e Sky Sport 3. 20:45 Diretta Goal Qualificazioni Mondiali 2018 Europa – Sky Sport 1 e Sky Super Calcio. 21:00 Libia-Tunisia (Qualificazioni Mondiali 2018 Africa) – Premium Sport. 23:30 Inghilterra-Scozia (Qualificazioni Mondiali 2018 Europa) – Sky Sport 3 (Differita).

DIRETTA CALCIO STREAMING. Tra le partite di calcio tra nazionali in programma oggi, venerdì 11 novembre 2016, spiccano le due sfide Francia-Svezia e Inghilterra-Scozia. L’Inghilterra di Gareth Southgate affronta la Scozia a Wembley da...

KUALA LUMPUR (MALESIA) – Si corre questo week end il Gran Premio della Malesia di Formula 1 sul circuito di Sepang a Kuala Lumpur con le Ferrari di Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen pronte a inseguire (come sempre del resto) le due Mercedes di Nico Rosberg (leader della classifica piloti) e Lewis Hamilton. Da 41 gare consecutive va a podio almeno uno tra Hamilton e Vettel. Hamilton puo’ conquistare in Malesia la sua 100esima prima fila in carriera, sarebbe il secondo a riuscirci dopo Schumacher (116). Con una vittoria oggi Hamilton salirebbe a 50 successi in carriera, diventando il terzo pilota di sempre a riuscirci. La Mercedes cavalca una striscia di 21 prime file consecutive, la sesta piu’ lunga della storia (record di 35 della Williams). Grazie a Ricciardo la Red Bull ha trovato a Singapore il 50esimo giro veloce della storia, diventando la quinta scuderia a riuscirci. La Mercedes ha interrotto a Singapore una striscia di 284 giri in testa di fila, la settima striscia piu’ lunga di sempre. L’Asia porta bene a Vettel: il tedesco ha conquistato in questo continente 24 vittorie in 57 GP, contro i 18 successi nei 115 GP nel resto del mondo. Le qualifiche per decidere chi partira’ in pole position nella griglia di partenza del Gran Premio della Malesia di Formula 1, vengono trasmesse in diretta tv e in esclusiva sul digitale streaming di Sky Sport F1 HD (Canale Sky 206 in alta definizione) con luce verde dei semafori a partire dalle ore 10:55 di oggi, sabato 1 ottobre 2016. La gara ufficiale del GP Malesia dal circuito di Sepang a Kuala Lumpur, prendera’ il via domani domenica 2 ottobre 2016, e verrà trasmessa sempre in diretta tv sul digitale streaming di Sky Sport F1 HD (Canale Sky 206 in alta definizione) con luce verde programmata alle ore 9:00.Il Gran Premio della Malesia 2016 di Formula 1 in diretta streaming gratis per gli abbonati su SkyGo, il servizio on-demand per tutti di Sky. Replica gara alle ore 12:30 e 16:30 di domenica su Sky Sport F1 HD.">Ferrari Streaming al Gran Premio di Malesia in Diretta TV: Orari Rojadirecta F1 2016.KUALA LUMPUR (MALESIA) – Si corre questo week end il Gran Premio della Malesia di Formula 1 sul circuito di Sepang a Kuala Lumpur con le Ferrari di Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen pronte a inseguire (come sempre del resto) le due Mercedes di Nico Rosberg (leader della classifica piloti) e Lewis Hamilton. Da 41 gare consecutive va a podio almeno uno tra Hamilton e Vettel. Hamilton puo’ conquistare in Malesia la sua 100esima prima fila in carriera, sarebbe il secondo a riuscirci dopo Schumacher (116). Con una vittoria oggi Hamilton salirebbe a 50 successi in carriera, diventando il terzo pilota di sempre a riuscirci. La Mercedes cavalca una striscia di 21 prime file consecutive, la sesta piu’ lunga della storia (record di 35 della Williams). Grazie a Ricciardo la Red Bull ha trovato a Singapore il 50esimo giro veloce della storia, diventando la quinta scuderia a riuscirci. La Mercedes ha interrotto a Singapore una striscia di 284 giri in testa di fila, la settima striscia piu’ lunga di sempre. L’Asia porta bene a Vettel: il tedesco ha conquistato in questo continente 24 vittorie in 57 GP, contro i 18 successi nei 115 GP nel resto del mondo. Le qualifiche per decidere chi partira’ in pole position nella griglia di partenza del Gran Premio della Malesia di Formula 1, vengono trasmesse in diretta tv e in esclusiva sul digitale streaming di Sky Sport F1 HD (Canale Sky 206 in alta definizione) con luce verde dei semafori a partire dalle ore 10:55 di oggi, sabato 1 ottobre 2016. La gara ufficiale del GP Malesia dal circuito di Sepang a Kuala Lumpur, prendera’ il via domani domenica 2 ottobre 2016, e verrà trasmessa sempre in diretta tv sul digitale streaming di Sky Sport F1 HD (Canale Sky 206 in alta definizione) con luce verde programmata alle ore 9:00.Il Gran Premio della Malesia 2016 di Formula 1 in diretta streaming gratis per gli abbonati su SkyGo, il servizio on-demand per tutti di Sky. Replica gara alle ore 12:30 e 16:30 di domenica su Sky Sport F1 HD." alt="

Ferrari Streaming al Gran Premio di Malesia in Diretta TV: Orari Rojadirecta F1 2016.

KUALA LUMPUR (MALESIA) – Si corre questo week end il Gran Premio della Malesia di Formula 1 sul circuito di Sepang a Kuala Lumpur con le Ferrari di Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen pronte a inseguire (come sempre del resto) le due Mercedes di Nico Rosberg (leader della classifica piloti) e Lewis Hamilton. Da 41 gare consecutive va a podio almeno uno tra Hamilton e Vettel. Hamilton puo’ conquistare in Malesia la sua 100esima prima fila in carriera, sarebbe il secondo a riuscirci dopo Schumacher (116). Con una vittoria oggi Hamilton salirebbe a 50 successi in carriera, diventando il terzo pilota di sempre a riuscirci. La Mercedes cavalca una striscia di 21 prime file consecutive, la sesta piu’ lunga della storia (record di 35 della Williams). Grazie a Ricciardo la Red Bull ha trovato a Singapore il 50esimo giro veloce della storia, diventando la quinta scuderia a riuscirci. La Mercedes ha interrotto a Singapore una striscia di 284 giri in testa di fila, la settima striscia piu’ lunga di sempre. L’Asia porta bene a Vettel: il tedesco ha conquistato in questo continente 24 vittorie in 57 GP, contro i 18 successi nei 115 GP nel resto del mondo. Le qualifiche per decidere chi partira’ in pole position nella griglia di partenza del Gran Premio della Malesia di Formula 1, vengono trasmesse in diretta tv e in esclusiva sul digitale streaming di Sky Sport F1 HD (Canale Sky 206 in alta definizione) con luce verde dei semafori a partire dalle ore 10:55 di oggi, sabato 1 ottobre 2016. La gara ufficiale del GP Malesia dal circuito di Sepang a Kuala Lumpur, prendera’ il via domani domenica 2 ottobre 2016, e verrà trasmessa sempre in diretta tv sul digitale streaming di Sky Sport F1 HD (Canale Sky 206 in alta definizione) con luce verde programmata alle ore 9:00.Il Gran Premio della Malesia 2016 di Formula 1 in diretta streaming gratis per gli abbonati su SkyGo, il servizio on-demand per tutti di Sky. Replica gara alle ore 12:30 e 16:30 di domenica su Sky Sport F1 HD.">

KUALA LUMPUR (MALESIA) – Si corre questo week end il Gran Premio della Malesia di Formula 1 sul circuito di Sepang a Kuala Lumpur con le Ferrari di Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen pronte a inseguire (come sempre del resto) le due Mercedes di Nico Rosberg (leader della classifica piloti) e Lewis Hamilton. Da 41 gare consecutive va a podio almeno uno tra Hamilton e Vettel. Hamilton puo’ conquistare in Malesia la sua 100esima prima fila in carriera, sarebbe il secondo a riuscirci dopo Schumacher (116). Con una vittoria oggi Hamilton salirebbe a 50 successi in carriera, diventando il terzo pilota di sempre a riuscirci. La Mercedes cavalca una striscia di 21 prime file consecutive, la sesta piu’ lunga della storia (record di 35 della Williams). Grazie a Ricciardo la Red Bull ha trovato a Singapore il 50esimo giro veloce della storia, diventando la quinta scuderia a riuscirci. La Mercedes ha interrotto a Singapore una striscia di 284 giri in testa di fila, la settima striscia piu’ lunga di sempre. L’Asia porta bene a Vettel: il tedesco ha conquistato in questo continente 24 vittorie in 57 GP, contro i 18 successi nei 115 GP nel resto del mondo. Le qualifiche per decidere chi partira’ in pole position nella griglia di partenza del Gran Premio della Malesia di Formula 1, vengono trasmesse in diretta tv e in esclusiva sul digitale streaming di Sky Sport F1 HD (Canale Sky 206 in alta definizione) con luce verde dei semafori a partire dalle ore 10:55 di oggi, sabato 1 ottobre 2016. La gara ufficiale del GP Malesia dal circuito di Sepang a Kuala Lumpur, prendera’ il via domani domenica 2 ottobre 2016, e verrà trasmessa sempre in diretta tv sul digitale streaming di Sky Sport F1 HD (Canale Sky 206 in alta definizione) con luce verde programmata alle ore 9:00.Il Gran Premio della Malesia 2016 di Formula 1 in diretta streaming gratis per gli abbonati su SkyGo, il servizio on-demand per tutti di Sky. Replica gara alle ore 12:30 e 16:30 di domenica su Sky Sport F1 HD.">

Ferrari Streaming al Gran Premio di Malesia in Diretta TV: Orari Rojadirecta F1 2016.

KUALA LUMPUR (MALESIA) – Si corre questo week end il Gran Premio della Malesia di Formula 1 sul circuito di Sepang a Kuala Lumpur con le Ferrari di Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen pronte a inseguire (come sempre del resto) le due Mercedes di Nico Rosberg (leader della classifica piloti) e Lewis Hamilton. Da 41 gare consecutive va a podio almeno uno tra Hamilton e Vettel. Hamilton puo’ conquistare in Malesia la sua 100esima prima fila in carriera, sarebbe il secondo a riuscirci dopo Schumacher (116). Con una vittoria oggi Hamilton salirebbe a 50 successi in carriera, diventando il terzo pilota di sempre a riuscirci. La Mercedes cavalca una striscia di 21 prime file consecutive, la sesta piu’ lunga della storia (record di 35 della Williams). Grazie a Ricciardo la Red Bull ha trovato a Singapore il 50esimo giro veloce della storia, diventando la quinta scuderia a riuscirci. La Mercedes ha interrotto a Singapore una striscia di 284 giri in testa di fila, la settima striscia piu’ lunga di sempre. L’Asia porta bene a Vettel: il tedesco ha conquistato in questo continente 24 vittorie in 57 GP, contro i 18 successi nei 115 GP nel resto del mondo. Le qualifiche per decidere chi partira’ in pole position nella griglia di partenza del Gran Premio della Malesia di Formula 1, vengono trasmesse in diretta tv e in esclusiva sul digitale streaming di Sky Sport F1 HD (Canale Sky 206 in alta definizione) con luce verde dei semafori a partire dalle ore 10:55 di oggi, sabato 1 ottobre 2016. La gara ufficiale del GP Malesia dal circuito di Sepang a Kuala Lumpur, prendera’ il via domani domenica 2 ottobre 2016, e verrà trasmessa sempre in diretta tv sul digitale streaming di Sky Sport F1 HD (Canale Sky 206 in alta definizione) con luce verde programmata alle ore 9:00.Il Gran Premio della Malesia 2016 di Formula 1 in diretta streaming gratis per gli abbonati su SkyGo, il servizio on-demand per tutti di Sky. Replica gara alle ore 12:30 e 16:30 di domenica su Sky Sport F1 HD.

KUALA LUMPUR (MALESIA) – Si corre questo week end il Gran Premio della Malesia di Formula 1 sul circuito di Sepang a Kuala Lumpur con le Ferrari di Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen pronte a...