Tagged: Lazio

Dove vedere INTER LAZIO Streaming Online

Dove vedere INTER LAZIO Streaming Online

Inter Lazio Coppa Italia diretta live video streaming gratis sui canali digitali (anche Rojadirecta TV) a partire dalle ore 20:45 di oggi martedì 31 gennaio 2017. Inter Lazio è valida per i quarti di...

Guardare Napoli-Lazio streaming gratis e diretta televisiva anche con i servizi web links di Rojadirecta e TarjetaRojaOnline, e in real time su YouTube e Facebook. Dopo due gare a digiuno, il Napoli cerca nuovamente una vittoria. Alla sconfitta di sabato scorso a Torino contro la Juventus, con gol del momentaneo pari di Callejon, è infatti seguito il pari per 1-1 in Champions League a Istanbul sul campo del Besiktas, con rete stavolta di Hamsik. La squadra di Simone Inzaghi è a quota 21 punti, uno in più dei Partenopei, e nell’ultimo turno giocato all’Olimpico ha avuto la meglio per 2-1 sul Sassuolo grazie alle reti di Lulic e di un Immobile in forma smagliante. Tutto pronto per la sfida in diretta tv delle ore 20:45 di oggi sabato 5 Novembre 2016 con la partita Napoli-Lazio offerta nei servizi digitali di Sky e Mediaset. È il secondo anticipo di oggi dopo Torino-Cagliari iniziata alle 18. Si apre in questo modo la dodicesima giornata del calendario di calcio di Serie A stagione 2016/2017.

Napoli-Lazio ultime notizie.

Casa Napoli (5° 20 punti). molti dubbi per Sarri in tutti i reparti. In difesa una maglia per due tra Maksimovic e Chiriches. A centrocampo Zielinski e Diawara in ballottaggio con Allan e Jorginho. Davanti Mertens falso nove con Insigne e Callejon ai suoi lati. Fuori Gabbiadini.Casa Lazio (4° 21 punti). Rastelli deve valutare le condizioni di Padoin, non al meglio dopo l’infortunio rimediato lunedì contro il Palermo e destinato alla panchina. In difesa Isla sull’out destro, Dessena e Munari ai lati di Tachtsidis in mediana.

Napoli-Lazio formazioni.

Ecco le formazioni che ci piacerebbe vedere oggi in campo.Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. In panchina troveremo Rafael, Sepe, Chiriches, Tonelli, Maggio, Strinic, Zielinski, Giaccherini, Rog, Diawara, Gabbiadini, El Kaddouri. Allenatore Sarri. Indisponibili: Milik, Albiol.Lazio (3-5-2): Marchetti; Basta, Wallace, Radu; F. Anderson, Parolo, Biglia, Milinkovic-Savic, Lulic; Immobile, Keita. A disposizione del tecnico Inzaghi troveremo Strakosha, Vargic, Bastos, Vinicius, Patric, Hoedt, Cataldi, Kishna, Leitner, Lombardi, Murgia, Djordjevic. Indisponibili: Lukaku, De Vrij.Arbitro: Damato.

Come vedere Napoli-Lazio.

In diretta tv sui canali digitale in alta definizione di Sky Sport 1 HD, Sky Calcio 1 HD e Sky Supercalcio HD. Si può vedere in diretta anche su Premium Sport HD. Streaming gratis per gli abbonati su Sky Go e Premium Play, oppure a pagamento con Now TV (Sky Online). Al costo di 1,99 con l’app ufficiale “Serie A TIM”, ricordando che i siti web
Rojadirecta e TarjetaRojaOnline mettono a disposizioni i links html per andare a vedere la partita gratis online su internet. Senza dimenticare la possibilità di vedere lo streaming anche con YouTube Live e Facebook Live, vi ricordiamo che online c’è anche la radiocronaca della partita in diretta live su Radio Rai 1.">Dove vedere NAPOLI LAZIO Streaming Rojadirecta Diretta Gratis Oggi 5 Novembre 2016 come dove quando alternative online.Guardare Napoli-Lazio streaming gratis e diretta televisiva anche con i servizi web links di Rojadirecta e TarjetaRojaOnline, e in real time su YouTube e Facebook. Dopo due gare a digiuno, il Napoli cerca nuovamente una vittoria. Alla sconfitta di sabato scorso a Torino contro la Juventus, con gol del momentaneo pari di Callejon, è infatti seguito il pari per 1-1 in Champions League a Istanbul sul campo del Besiktas, con rete stavolta di Hamsik. La squadra di Simone Inzaghi è a quota 21 punti, uno in più dei Partenopei, e nell’ultimo turno giocato all’Olimpico ha avuto la meglio per 2-1 sul Sassuolo grazie alle reti di Lulic e di un Immobile in forma smagliante. Tutto pronto per la sfida in diretta tv delle ore 20:45 di oggi sabato 5 Novembre 2016 con la partita Napoli-Lazio offerta nei servizi digitali di Sky e Mediaset. È il secondo anticipo di oggi dopo Torino-Cagliari iniziata alle 18. Si apre in questo modo la dodicesima giornata del calendario di calcio di Serie A stagione 2016/2017.

Napoli-Lazio ultime notizie.

Casa Napoli (5° 20 punti). molti dubbi per Sarri in tutti i reparti. In difesa una maglia per due tra Maksimovic e Chiriches. A centrocampo Zielinski e Diawara in ballottaggio con Allan e Jorginho. Davanti Mertens falso nove con Insigne e Callejon ai suoi lati. Fuori Gabbiadini.Casa Lazio (4° 21 punti). Rastelli deve valutare le condizioni di Padoin, non al meglio dopo l’infortunio rimediato lunedì contro il Palermo e destinato alla panchina. In difesa Isla sull’out destro, Dessena e Munari ai lati di Tachtsidis in mediana.

Napoli-Lazio formazioni.

Ecco le formazioni che ci piacerebbe vedere oggi in campo.Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. In panchina troveremo Rafael, Sepe, Chiriches, Tonelli, Maggio, Strinic, Zielinski, Giaccherini, Rog, Diawara, Gabbiadini, El Kaddouri. Allenatore Sarri. Indisponibili: Milik, Albiol.Lazio (3-5-2): Marchetti; Basta, Wallace, Radu; F. Anderson, Parolo, Biglia, Milinkovic-Savic, Lulic; Immobile, Keita. A disposizione del tecnico Inzaghi troveremo Strakosha, Vargic, Bastos, Vinicius, Patric, Hoedt, Cataldi, Kishna, Leitner, Lombardi, Murgia, Djordjevic. Indisponibili: Lukaku, De Vrij.Arbitro: Damato.

Come vedere Napoli-Lazio.

In diretta tv sui canali digitale in alta definizione di Sky Sport 1 HD, Sky Calcio 1 HD e Sky Supercalcio HD. Si può vedere in diretta anche su Premium Sport HD. Streaming gratis per gli abbonati su Sky Go e Premium Play, oppure a pagamento con Now TV (Sky Online). Al costo di 1,99 con l’app ufficiale “Serie A TIM”, ricordando che i siti web Rojadirecta e TarjetaRojaOnline mettono a disposizioni i links html per andare a vedere la partita gratis online su internet. Senza dimenticare la possibilità di vedere lo streaming anche con YouTube Live e Facebook Live, vi ricordiamo che online c’è anche la radiocronaca della partita in diretta live su Radio Rai 1." alt="

Dove vedere NAPOLI LAZIO Streaming Rojadirecta Diretta Gratis Oggi 5 Novembre 2016 come dove quando alternative online.

Guardare Napoli-Lazio streaming gratis e diretta televisiva anche con i servizi web links di Rojadirecta e TarjetaRojaOnline, e in real time su YouTube e Facebook. Dopo due gare a digiuno, il Napoli cerca nuovamente una vittoria. Alla sconfitta di sabato scorso a Torino contro la Juventus, con gol del momentaneo pari di Callejon, è infatti seguito il pari per 1-1 in Champions League a Istanbul sul campo del Besiktas, con rete stavolta di Hamsik. La squadra di Simone Inzaghi è a quota 21 punti, uno in più dei Partenopei, e nell’ultimo turno giocato all’Olimpico ha avuto la meglio per 2-1 sul Sassuolo grazie alle reti di Lulic e di un Immobile in forma smagliante. Tutto pronto per la sfida in diretta tv delle ore 20:45 di oggi sabato 5 Novembre 2016 con la partita Napoli-Lazio offerta nei servizi digitali di Sky e Mediaset. È il secondo anticipo di oggi dopo Torino-Cagliari iniziata alle 18. Si apre in questo modo la dodicesima giornata del calendario di calcio di Serie A stagione 2016/2017.

Napoli-Lazio ultime notizie.

Casa Napoli (5° 20 punti). molti dubbi per Sarri in tutti i reparti. In difesa una maglia per due tra Maksimovic e Chiriches. A centrocampo Zielinski e Diawara in ballottaggio con Allan e Jorginho. Davanti Mertens falso nove con Insigne e Callejon ai suoi lati. Fuori Gabbiadini.Casa Lazio (4° 21 punti). Rastelli deve valutare le condizioni di Padoin, non al meglio dopo l’infortunio rimediato lunedì contro il Palermo e destinato alla panchina. In difesa Isla sull’out destro, Dessena e Munari ai lati di Tachtsidis in mediana.

Napoli-Lazio formazioni.

Ecco le formazioni che ci piacerebbe vedere oggi in campo.Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. In panchina troveremo Rafael, Sepe, Chiriches, Tonelli, Maggio, Strinic, Zielinski, Giaccherini, Rog, Diawara, Gabbiadini, El Kaddouri. Allenatore Sarri. Indisponibili: Milik, Albiol.Lazio (3-5-2): Marchetti; Basta, Wallace, Radu; F. Anderson, Parolo, Biglia, Milinkovic-Savic, Lulic; Immobile, Keita. A disposizione del tecnico Inzaghi troveremo Strakosha, Vargic, Bastos, Vinicius, Patric, Hoedt, Cataldi, Kishna, Leitner, Lombardi, Murgia, Djordjevic. Indisponibili: Lukaku, De Vrij.Arbitro: Damato.

Come vedere Napoli-Lazio.

In diretta tv sui canali digitale in alta definizione di Sky Sport 1 HD, Sky Calcio 1 HD e Sky Supercalcio HD. Si può vedere in diretta anche su Premium Sport HD. Streaming gratis per gli abbonati su Sky Go e Premium Play, oppure a pagamento con Now TV (Sky Online). Al costo di 1,99 con l’app ufficiale “Serie A TIM”, ricordando che i siti web Rojadirecta e TarjetaRojaOnline mettono a disposizioni i links html per andare a vedere la partita gratis online su internet. Senza dimenticare la possibilità di vedere lo streaming anche con YouTube Live e Facebook Live, vi ricordiamo che online c’è anche la radiocronaca della partita in diretta live su Radio Rai 1.">

Guardare Napoli-Lazio streaming gratis e diretta televisiva anche con i servizi web links di Rojadirecta e TarjetaRojaOnline, e in real time su YouTube e Facebook. Dopo due gare a digiuno, il Napoli cerca nuovamente una vittoria. Alla sconfitta di sabato scorso a Torino contro la Juventus, con gol del momentaneo pari di Callejon, è infatti seguito il pari per 1-1 in Champions League a Istanbul sul campo del Besiktas, con rete stavolta di Hamsik. La squadra di Simone Inzaghi è a quota 21 punti, uno in più dei Partenopei, e nell’ultimo turno giocato all’Olimpico ha avuto la meglio per 2-1 sul Sassuolo grazie alle reti di Lulic e di un Immobile in forma smagliante. Tutto pronto per la sfida in diretta tv delle ore 20:45 di oggi sabato 5 Novembre 2016 con la partita Napoli-Lazio offerta nei servizi digitali di Sky e Mediaset. È il secondo anticipo di oggi dopo Torino-Cagliari iniziata alle 18. Si apre in questo modo la dodicesima giornata del calendario di calcio di Serie A stagione 2016/2017.

Napoli-Lazio ultime notizie.

Casa Napoli (5° 20 punti). molti dubbi per Sarri in tutti i reparti. In difesa una maglia per due tra Maksimovic e Chiriches. A centrocampo Zielinski e Diawara in ballottaggio con Allan e Jorginho. Davanti Mertens falso nove con Insigne e Callejon ai suoi lati. Fuori Gabbiadini.Casa Lazio (4° 21 punti). Rastelli deve valutare le condizioni di Padoin, non al meglio dopo l’infortunio rimediato lunedì contro il Palermo e destinato alla panchina. In difesa Isla sull’out destro, Dessena e Munari ai lati di Tachtsidis in mediana.

Napoli-Lazio formazioni.

Ecco le formazioni che ci piacerebbe vedere oggi in campo.Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. In panchina troveremo Rafael, Sepe, Chiriches, Tonelli, Maggio, Strinic, Zielinski, Giaccherini, Rog, Diawara, Gabbiadini, El Kaddouri. Allenatore Sarri. Indisponibili: Milik, Albiol.Lazio (3-5-2): Marchetti; Basta, Wallace, Radu; F. Anderson, Parolo, Biglia, Milinkovic-Savic, Lulic; Immobile, Keita. A disposizione del tecnico Inzaghi troveremo Strakosha, Vargic, Bastos, Vinicius, Patric, Hoedt, Cataldi, Kishna, Leitner, Lombardi, Murgia, Djordjevic. Indisponibili: Lukaku, De Vrij.Arbitro: Damato.

Come vedere Napoli-Lazio.

In diretta tv sui canali digitale in alta definizione di Sky Sport 1 HD, Sky Calcio 1 HD e Sky Supercalcio HD. Si può vedere in diretta anche su Premium Sport HD. Streaming gratis per gli abbonati su Sky Go e Premium Play, oppure a pagamento con Now TV (Sky Online). Al costo di 1,99 con l’app ufficiale “Serie A TIM”, ricordando che i siti web
Rojadirecta e TarjetaRojaOnline mettono a disposizioni i links html per andare a vedere la partita gratis online su internet. Senza dimenticare la possibilità di vedere lo streaming anche con YouTube Live e Facebook Live, vi ricordiamo che online c’è anche la radiocronaca della partita in diretta live su Radio Rai 1.">

Dove vedere NAPOLI LAZIO Streaming Rojadirecta Diretta Gratis Oggi 5 Novembre 2016 come dove quando alternative online.

Guardare Napoli-Lazio streaming gratis e diretta televisiva anche con i servizi web links di Rojadirecta e TarjetaRojaOnline, e in real time su YouTube e Facebook. Dopo due gare a digiuno, il Napoli cerca nuovamente una vittoria. Alla sconfitta di sabato scorso a Torino contro la Juventus, con gol del momentaneo pari di Callejon, è infatti seguito il pari per 1-1 in Champions League a Istanbul sul campo del Besiktas, con rete stavolta di Hamsik. La squadra di Simone Inzaghi è a quota 21 punti, uno in più dei Partenopei, e nell’ultimo turno giocato all’Olimpico ha avuto la meglio per 2-1 sul Sassuolo grazie alle reti di Lulic e di un Immobile in forma smagliante. Tutto pronto per la sfida in diretta tv delle ore 20:45 di oggi sabato 5 Novembre 2016 con la partita Napoli-Lazio offerta nei servizi digitali di Sky e Mediaset. È il secondo anticipo di oggi dopo Torino-Cagliari iniziata alle 18. Si apre in questo modo la dodicesima giornata del calendario di calcio di Serie A stagione 2016/2017.

Napoli-Lazio ultime notizie.

Casa Napoli (5° 20 punti). molti dubbi per Sarri in tutti i reparti. In difesa una maglia per due tra Maksimovic e Chiriches. A centrocampo Zielinski e Diawara in ballottaggio con Allan e Jorginho. Davanti Mertens falso nove con Insigne e Callejon ai suoi lati. Fuori Gabbiadini.Casa Lazio (4° 21 punti). Rastelli deve valutare le condizioni di Padoin, non al meglio dopo l’infortunio rimediato lunedì contro il Palermo e destinato alla panchina. In difesa Isla sull’out destro, Dessena e Munari ai lati di Tachtsidis in mediana.

Napoli-Lazio formazioni.

Ecco le formazioni che ci piacerebbe vedere oggi in campo.Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. In panchina troveremo Rafael, Sepe, Chiriches, Tonelli, Maggio, Strinic, Zielinski, Giaccherini, Rog, Diawara, Gabbiadini, El Kaddouri. Allenatore Sarri. Indisponibili: Milik, Albiol.Lazio (3-5-2): Marchetti; Basta, Wallace, Radu; F. Anderson, Parolo, Biglia, Milinkovic-Savic, Lulic; Immobile, Keita. A disposizione del tecnico Inzaghi troveremo Strakosha, Vargic, Bastos, Vinicius, Patric, Hoedt, Cataldi, Kishna, Leitner, Lombardi, Murgia, Djordjevic. Indisponibili: Lukaku, De Vrij.Arbitro: Damato.

Come vedere Napoli-Lazio.

In diretta tv sui canali digitale in alta definizione di Sky Sport 1 HD, Sky Calcio 1 HD e Sky Supercalcio HD. Si può vedere in diretta anche su Premium Sport HD. Streaming gratis per gli abbonati su Sky Go e Premium Play, oppure a pagamento con Now TV (Sky Online). Al costo di 1,99 con l’app ufficiale “Serie A TIM”, ricordando che i siti web Rojadirecta e TarjetaRojaOnline mettono a disposizioni i links html per andare a vedere la partita gratis online su internet. Senza dimenticare la possibilità di vedere lo streaming anche con YouTube Live e Facebook Live, vi ricordiamo che online c’è anche la radiocronaca della partita in diretta live su Radio Rai 1.

Guardare Napoli-Lazio streaming gratis e diretta televisiva anche con i servizi web links di Rojadirecta e TarjetaRojaOnline, e in real time su YouTube e Facebook. Dopo due gare a digiuno, il Napoli cerca nuovamente...

Festa della Mamma sta rimbalzando da sito in sito. Più durezza nell’applicazione della normativa in materia di violenza domestica. È questo l’auspicio espresso dalla neo responsabile regionale per il Lazio dell’Italia dei Diritti Luisa Sallustio che ha avuto dure parole di commento, stamane, in merito al fatto di cronaca che nei giorni scorsi ha visto per l’ennesima volta alla ribalta il tema degli abusi sulle donne. “Un bambino di sei anni che assiste ad un tentativo di strangolamento da parte del padre verso la propria madre – ha dichiarato Sallustio – deve indurre una nuova riflessione sulle misure preventive applicabili in casi come questo, nonché sul rigore nell’applicazione della norma vigente. La politica deve farsi carico dell’ondata di violenza che sta attraversando il Paese – ha poi aggiunto – attivandosi attraverso un supporto sociale più deciso nei confronti delle fasce di popolazione maggiormente a rischio ed una ferrea applicazione della legge”. “Sono stanca di dover piangere morti innocenti vittime del sopruso, che finiscono sui giornali quando è oramai troppo tardi – ha sottolineato -. In qualità di responsabile regionale dell’Italia dei Diritti del Lazio – ha concluso – ho intenzione di chiedere un incontro con la signora vittima della violenza, a cui esprimo la mia più sincera solidarietà di donna, di madre e di cittadina politicamente impegnata che, da sempre, si batte per vedere riconosciuti i diritti dei più deboli“.">Festa della Mamma sta rimbalzando da sito in sito. Più durezza nell’applicazione della normativa in materia di violenza domestica. È questo l’auspicio espresso dalla neo responsabile regionale per il Lazio dell’Italia dei Diritti Luisa Sallustio che ha avuto dure parole di commento, stamane, in merito al fatto di cronaca che nei giorni scorsi ha visto per l’ennesima volta alla ribalta il tema degli abusi sulle donne. “Un bambino di sei anni che assiste ad un tentativo di strangolamento da parte del padre verso la propria madre – ha dichiarato Sallustio – deve indurre una nuova riflessione sulle misure preventive applicabili in casi come questo, nonché sul rigore nell’applicazione della norma vigente. La politica deve farsi carico dell’ondata di violenza che sta attraversando il Paese – ha poi aggiunto – attivandosi attraverso un supporto sociale più deciso nei confronti delle fasce di popolazione maggiormente a rischio ed una ferrea applicazione della legge”. “Sono stanca di dover piangere morti innocenti vittime del sopruso, che finiscono sui giornali quando è oramai troppo tardi – ha sottolineato -. In qualità di responsabile regionale dell’Italia dei Diritti del Lazio – ha concluso – ho intenzione di chiedere un incontro con la signora vittima della violenza, a cui esprimo la mia più sincera solidarietà di donna, di madre e di cittadina politicamente impegnata che, da sempre, si batte per vedere riconosciuti i diritti dei più deboli“." alt="Una notizia che in previsione della Festa della Mamma sta rimbalzando da sito in sito. Più durezza nell’applicazione della normativa in materia di violenza domestica. È questo l’auspicio espresso dalla neo responsabile regionale per il Lazio dell’Italia dei Diritti Luisa Sallustio che ha avuto dure parole di commento, stamane, in merito al fatto di cronaca che nei giorni scorsi ha visto per l’ennesima volta alla ribalta il tema degli abusi sulle donne. “Un bambino di sei anni che assiste ad un tentativo di strangolamento da parte del padre verso la propria madre – ha dichiarato Sallustio – deve indurre una nuova riflessione sulle misure preventive applicabili in casi come questo, nonché sul rigore nell’applicazione della norma vigente. La politica deve farsi carico dell’ondata di violenza che sta attraversando il Paese – ha poi aggiunto – attivandosi attraverso un supporto sociale più deciso nei confronti delle fasce di popolazione maggiormente a rischio ed una ferrea applicazione della legge”. “Sono stanca di dover piangere morti innocenti vittime del sopruso, che finiscono sui giornali quando è oramai troppo tardi – ha sottolineato -. In qualità di responsabile regionale dell’Italia dei Diritti del Lazio – ha concluso – ho intenzione di chiedere un incontro con la signora vittima della violenza, a cui esprimo la mia più sincera solidarietà di donna, di madre e di cittadina politicamente impegnata che, da sempre, si batte per vedere riconosciuti i diritti dei più deboli“.">

Festa della Mamma sta rimbalzando da sito in sito. Più durezza nell’applicazione della normativa in materia di violenza domestica. È questo l’auspicio espresso dalla neo responsabile regionale per il Lazio dell’Italia dei Diritti Luisa Sallustio che ha avuto dure parole di commento, stamane, in merito al fatto di cronaca che nei giorni scorsi ha visto per l’ennesima volta alla ribalta il tema degli abusi sulle donne. “Un bambino di sei anni che assiste ad un tentativo di strangolamento da parte del padre verso la propria madre – ha dichiarato Sallustio – deve indurre una nuova riflessione sulle misure preventive applicabili in casi come questo, nonché sul rigore nell’applicazione della norma vigente. La politica deve farsi carico dell’ondata di violenza che sta attraversando il Paese – ha poi aggiunto – attivandosi attraverso un supporto sociale più deciso nei confronti delle fasce di popolazione maggiormente a rischio ed una ferrea applicazione della legge”. “Sono stanca di dover piangere morti innocenti vittime del sopruso, che finiscono sui giornali quando è oramai troppo tardi – ha sottolineato -. In qualità di responsabile regionale dell’Italia dei Diritti del Lazio – ha concluso – ho intenzione di chiedere un incontro con la signora vittima della violenza, a cui esprimo la mia più sincera solidarietà di donna, di madre e di cittadina politicamente impegnata che, da sempre, si batte per vedere riconosciuti i diritti dei più deboli“.">Una notizia che in previsione della Festa della Mamma sta rimbalzando da sito in sito. Più durezza nell’applicazione della normativa in materia di violenza domestica. È questo l’auspicio espresso dalla neo responsabile regionale per il Lazio dell’Italia dei Diritti Luisa Sallustio che ha avuto dure parole di commento, stamane, in merito al fatto di cronaca che nei giorni scorsi ha visto per l’ennesima volta alla ribalta il tema degli abusi sulle donne. “Un bambino di sei anni che assiste ad un tentativo di strangolamento da parte del padre verso la propria madre – ha dichiarato Sallustio – deve indurre una nuova riflessione sulle misure preventive applicabili in casi come questo, nonché sul rigore nell’applicazione della norma vigente. La politica deve farsi carico dell’ondata di violenza che sta attraversando il Paese – ha poi aggiunto – attivandosi attraverso un supporto sociale più deciso nei confronti delle fasce di popolazione maggiormente a rischio ed una ferrea applicazione della legge”. “Sono stanca di dover piangere morti innocenti vittime del sopruso, che finiscono sui giornali quando è oramai troppo tardi – ha sottolineato -. In qualità di responsabile regionale dell’Italia dei Diritti del Lazio – ha concluso – ho intenzione di chiedere un incontro con la signora vittima della violenza, a cui esprimo la mia più sincera solidarietà di donna, di madre e di cittadina politicamente impegnata che, da sempre, si batte per vedere riconosciuti i diritti dei più deboli“.

Una notizia che in previsione della Festa della Mamma sta rimbalzando da sito in sito. Più durezza nell’applicazione della normativa in materia di violenza domestica. È questo l’auspicio espresso dalla neo responsabile regionale per...