Tagged: Serie A

Dove vedere Juventus-Atalanta in diretta televisiva e in live streaming: anche con i web links di Rojadirecta e TarjetaRojaOnline. Immagini in diretta di Juventus-Atalanta trasmesse dallo Stadium in tv live streaming a partire dalle ore 20:45 di oggi sabato 3/12/2016. Contro l’Atalanta inizia un dicembre critico e decisivo per la Vecchia Signora impegnata in settimana anche nell’ultima partita di Champions League di quest’anno. Gian Piero Gasperini, allenatore dell’Atalanta dei miracoli, parla a Sky Sport: “Dopo i primi risultati negativi sono stato vicino all’esonero”. Sulla sfida di oggi a Torino contro la Juventus: “Si può battere, anche se sul suo campo quest’anno non ci è riuscito nessuno”.

Diretta Juventus-Atalanta in diretta tv e streaming gratis.

La partita Juventus-Atalanta inizierà stasera alle 20:45, ma sia Sky sia Mediaset Premium inizieranno il loro collegamento, con un ampio prepartita. Potete vedere Juventus-Atalanta sui canali Sky Sport 1 HD (canale 201), Sky Supercalcio HD (canale 206). Mediaset trasmetterà la gara su Premium Sport HD. Via internet con le applicazioni Sky Go e Premium Play che sono gratis per agli abbonati.Juventus-Atalanta streaming gratis anche su Rojadirecta su tablet e smartphone. Chi non è abbonato né a Sky né a Premium può seguire la partita Juventus-Atalanta diretta streaming su PC tramite Now TV al costo di 9,90 euro. La partita non viene trasmessa in chiaro. Per vedere Juventus-Atalanta basta cercare su Google: ci saranno molti siti che vi spiegheranno come seguire la diretta live tv, anche Smartphone e Tablet. Lo Streaming Gratis si può vedere con molte piattaforme, sia Android che iOS.

Juventus-Atalanta: previsioni e formazioni fantacalcio.

I precedenti sono a senso unico: dodici vittorie consecutive della Juventus e ultimo successo dell’Atalanta nel 2004. Stavolta, però, c’è uno spiraglio per un risultato a sorpresa allo Stadium dove i bergamaschi arrivano per l’anticipo di sabato sera. Le sei vittorie consecutive in campionato danno un’altra prospettiva al testa a testa con i bianconeri. Vediamo ora le formazioni fantacalcio.Juventus (3-5-2): Buffon; Rugani, Benatia, Chiellini; Cuadrado; Khedira, Marchisio, Pjanic, Evra; Higuain, Mandzukic. Allenatore: Allegri. A disposizione in panchina: Neto, Audero, Evra, Lichtsteiner, Alex Sandro, Sturaro, Lemina, Hernanes, Asamoah, Kean. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Mandragora, Barzagli, Pjaca, Bonucci, Dani Alves, Dybala.Atalanta (3-4-1-2): Sportiello; Masiello, Caldara, Zukanovic; Conti, Kessie, Migliaccio, Spinazzola; Kurtic; Petagna, Gomez. Allenatore: Gasperini. In panchina: Bassi, Toloi, Bastoni, D’Alessandro, Latte Lath, Dramè, Grassi, Mazzini, Raimondi, Freuler, Pesic. Squalificati: Gagliardini (1). Indisponibili: Suagher, Cabezas, Konko, Berisha, Paloschi, Pinilla.">Dove vedere JUVENTUS ATALANTA Streaming Gratis Diretta Live TV Web Rojadirecta Oggi 3 dicembre 2016Dove vedere Juventus-Atalanta in diretta televisiva e in live streaming: anche con i web links di Rojadirecta e TarjetaRojaOnline. Immagini in diretta di Juventus-Atalanta trasmesse dallo Stadium in tv live streaming a partire dalle ore 20:45 di oggi sabato 3/12/2016. Contro l’Atalanta inizia un dicembre critico e decisivo per la Vecchia Signora impegnata in settimana anche nell’ultima partita di Champions League di quest’anno. Gian Piero Gasperini, allenatore dell’Atalanta dei miracoli, parla a Sky Sport: “Dopo i primi risultati negativi sono stato vicino all’esonero”. Sulla sfida di oggi a Torino contro la Juventus: “Si può battere, anche se sul suo campo quest’anno non ci è riuscito nessuno”.

Diretta Juventus-Atalanta in diretta tv e streaming gratis.

La partita Juventus-Atalanta inizierà stasera alle 20:45, ma sia Sky sia Mediaset Premium inizieranno il loro collegamento, con un ampio prepartita. Potete vedere Juventus-Atalanta sui canali Sky Sport 1 HD (canale 201), Sky Supercalcio HD (canale 206). Mediaset trasmetterà la gara su Premium Sport HD. Via internet con le applicazioni Sky Go e Premium Play che sono gratis per agli abbonati.Juventus-Atalanta streaming gratis anche su Rojadirecta su tablet e smartphone. Chi non è abbonato né a Sky né a Premium può seguire la partita Juventus-Atalanta diretta streaming su PC tramite Now TV al costo di 9,90 euro. La partita non viene trasmessa in chiaro. Per vedere Juventus-Atalanta basta cercare su Google: ci saranno molti siti che vi spiegheranno come seguire la diretta live tv, anche Smartphone e Tablet. Lo Streaming Gratis si può vedere con molte piattaforme, sia Android che iOS.

Juventus-Atalanta: previsioni e formazioni fantacalcio.

I precedenti sono a senso unico: dodici vittorie consecutive della Juventus e ultimo successo dell’Atalanta nel 2004. Stavolta, però, c’è uno spiraglio per un risultato a sorpresa allo Stadium dove i bergamaschi arrivano per l’anticipo di sabato sera. Le sei vittorie consecutive in campionato danno un’altra prospettiva al testa a testa con i bianconeri. Vediamo ora le formazioni fantacalcio.Juventus (3-5-2): Buffon; Rugani, Benatia, Chiellini; Cuadrado; Khedira, Marchisio, Pjanic, Evra; Higuain, Mandzukic. Allenatore: Allegri. A disposizione in panchina: Neto, Audero, Evra, Lichtsteiner, Alex Sandro, Sturaro, Lemina, Hernanes, Asamoah, Kean. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Mandragora, Barzagli, Pjaca, Bonucci, Dani Alves, Dybala.Atalanta (3-4-1-2): Sportiello; Masiello, Caldara, Zukanovic; Conti, Kessie, Migliaccio, Spinazzola; Kurtic; Petagna, Gomez. Allenatore: Gasperini. In panchina: Bassi, Toloi, Bastoni, D’Alessandro, Latte Lath, Dramè, Grassi, Mazzini, Raimondi, Freuler, Pesic. Squalificati: Gagliardini (1). Indisponibili: Suagher, Cabezas, Konko, Berisha, Paloschi, Pinilla." alt="

Dove vedere JUVENTUS ATALANTA Streaming Gratis Diretta Live TV Web Rojadirecta Oggi 3 dicembre 2016

Dove vedere Juventus-Atalanta in diretta televisiva e in live streaming: anche con i web links di Rojadirecta e TarjetaRojaOnline. Immagini in diretta di Juventus-Atalanta trasmesse dallo Stadium in tv live streaming a partire dalle ore 20:45 di oggi sabato 3/12/2016. Contro l’Atalanta inizia un dicembre critico e decisivo per la Vecchia Signora impegnata in settimana anche nell’ultima partita di Champions League di quest’anno. Gian Piero Gasperini, allenatore dell’Atalanta dei miracoli, parla a Sky Sport: “Dopo i primi risultati negativi sono stato vicino all’esonero”. Sulla sfida di oggi a Torino contro la Juventus: “Si può battere, anche se sul suo campo quest’anno non ci è riuscito nessuno”.

Diretta Juventus-Atalanta in diretta tv e streaming gratis.

La partita Juventus-Atalanta inizierà stasera alle 20:45, ma sia Sky sia Mediaset Premium inizieranno il loro collegamento, con un ampio prepartita. Potete vedere Juventus-Atalanta sui canali Sky Sport 1 HD (canale 201), Sky Supercalcio HD (canale 206). Mediaset trasmetterà la gara su Premium Sport HD. Via internet con le applicazioni Sky Go e Premium Play che sono gratis per agli abbonati.Juventus-Atalanta streaming gratis anche su Rojadirecta su tablet e smartphone. Chi non è abbonato né a Sky né a Premium può seguire la partita Juventus-Atalanta diretta streaming su PC tramite Now TV al costo di 9,90 euro. La partita non viene trasmessa in chiaro. Per vedere Juventus-Atalanta basta cercare su Google: ci saranno molti siti che vi spiegheranno come seguire la diretta live tv, anche Smartphone e Tablet. Lo Streaming Gratis si può vedere con molte piattaforme, sia Android che iOS.

Juventus-Atalanta: previsioni e formazioni fantacalcio.

I precedenti sono a senso unico: dodici vittorie consecutive della Juventus e ultimo successo dell’Atalanta nel 2004. Stavolta, però, c’è uno spiraglio per un risultato a sorpresa allo Stadium dove i bergamaschi arrivano per l’anticipo di sabato sera. Le sei vittorie consecutive in campionato danno un’altra prospettiva al testa a testa con i bianconeri. Vediamo ora le formazioni fantacalcio.Juventus (3-5-2): Buffon; Rugani, Benatia, Chiellini; Cuadrado; Khedira, Marchisio, Pjanic, Evra; Higuain, Mandzukic. Allenatore: Allegri. A disposizione in panchina: Neto, Audero, Evra, Lichtsteiner, Alex Sandro, Sturaro, Lemina, Hernanes, Asamoah, Kean. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Mandragora, Barzagli, Pjaca, Bonucci, Dani Alves, Dybala.Atalanta (3-4-1-2): Sportiello; Masiello, Caldara, Zukanovic; Conti, Kessie, Migliaccio, Spinazzola; Kurtic; Petagna, Gomez. Allenatore: Gasperini. In panchina: Bassi, Toloi, Bastoni, D’Alessandro, Latte Lath, Dramè, Grassi, Mazzini, Raimondi, Freuler, Pesic. Squalificati: Gagliardini (1). Indisponibili: Suagher, Cabezas, Konko, Berisha, Paloschi, Pinilla.">

Dove vedere Juventus-Atalanta in diretta televisiva e in live streaming: anche con i web links di Rojadirecta e TarjetaRojaOnline. Immagini in diretta di Juventus-Atalanta trasmesse dallo Stadium in tv live streaming a partire dalle ore 20:45 di oggi sabato 3/12/2016. Contro l’Atalanta inizia un dicembre critico e decisivo per la Vecchia Signora impegnata in settimana anche nell’ultima partita di Champions League di quest’anno. Gian Piero Gasperini, allenatore dell’Atalanta dei miracoli, parla a Sky Sport: “Dopo i primi risultati negativi sono stato vicino all’esonero”. Sulla sfida di oggi a Torino contro la Juventus: “Si può battere, anche se sul suo campo quest’anno non ci è riuscito nessuno”.

Diretta Juventus-Atalanta in diretta tv e streaming gratis.

La partita Juventus-Atalanta inizierà stasera alle 20:45, ma sia Sky sia Mediaset Premium inizieranno il loro collegamento, con un ampio prepartita. Potete vedere Juventus-Atalanta sui canali Sky Sport 1 HD (canale 201), Sky Supercalcio HD (canale 206). Mediaset trasmetterà la gara su Premium Sport HD. Via internet con le applicazioni Sky Go e Premium Play che sono gratis per agli abbonati.Juventus-Atalanta streaming gratis anche su Rojadirecta su tablet e smartphone. Chi non è abbonato né a Sky né a Premium può seguire la partita Juventus-Atalanta diretta streaming su PC tramite Now TV al costo di 9,90 euro. La partita non viene trasmessa in chiaro. Per vedere Juventus-Atalanta basta cercare su Google: ci saranno molti siti che vi spiegheranno come seguire la diretta live tv, anche Smartphone e Tablet. Lo Streaming Gratis si può vedere con molte piattaforme, sia Android che iOS.

Juventus-Atalanta: previsioni e formazioni fantacalcio.

I precedenti sono a senso unico: dodici vittorie consecutive della Juventus e ultimo successo dell’Atalanta nel 2004. Stavolta, però, c’è uno spiraglio per un risultato a sorpresa allo Stadium dove i bergamaschi arrivano per l’anticipo di sabato sera. Le sei vittorie consecutive in campionato danno un’altra prospettiva al testa a testa con i bianconeri. Vediamo ora le formazioni fantacalcio.Juventus (3-5-2): Buffon; Rugani, Benatia, Chiellini; Cuadrado; Khedira, Marchisio, Pjanic, Evra; Higuain, Mandzukic. Allenatore: Allegri. A disposizione in panchina: Neto, Audero, Evra, Lichtsteiner, Alex Sandro, Sturaro, Lemina, Hernanes, Asamoah, Kean. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Mandragora, Barzagli, Pjaca, Bonucci, Dani Alves, Dybala.Atalanta (3-4-1-2): Sportiello; Masiello, Caldara, Zukanovic; Conti, Kessie, Migliaccio, Spinazzola; Kurtic; Petagna, Gomez. Allenatore: Gasperini. In panchina: Bassi, Toloi, Bastoni, D’Alessandro, Latte Lath, Dramè, Grassi, Mazzini, Raimondi, Freuler, Pesic. Squalificati: Gagliardini (1). Indisponibili: Suagher, Cabezas, Konko, Berisha, Paloschi, Pinilla.">

Dove vedere JUVENTUS ATALANTA Streaming Gratis Diretta Live TV Web Rojadirecta Oggi 3 dicembre 2016

Dove vedere Juventus-Atalanta in diretta televisiva e in live streaming: anche con i web links di Rojadirecta e TarjetaRojaOnline. Immagini in diretta di Juventus-Atalanta trasmesse dallo Stadium in tv live streaming a partire dalle ore 20:45 di oggi sabato 3/12/2016. Contro l’Atalanta inizia un dicembre critico e decisivo per la Vecchia Signora impegnata in settimana anche nell’ultima partita di Champions League di quest’anno. Gian Piero Gasperini, allenatore dell’Atalanta dei miracoli, parla a Sky Sport: “Dopo i primi risultati negativi sono stato vicino all’esonero”. Sulla sfida di oggi a Torino contro la Juventus: “Si può battere, anche se sul suo campo quest’anno non ci è riuscito nessuno”.

Diretta Juventus-Atalanta in diretta tv e streaming gratis.

La partita Juventus-Atalanta inizierà stasera alle 20:45, ma sia Sky sia Mediaset Premium inizieranno il loro collegamento, con un ampio prepartita. Potete vedere Juventus-Atalanta sui canali Sky Sport 1 HD (canale 201), Sky Supercalcio HD (canale 206). Mediaset trasmetterà la gara su Premium Sport HD. Via internet con le applicazioni Sky Go e Premium Play che sono gratis per agli abbonati.Juventus-Atalanta streaming gratis anche su Rojadirecta su tablet e smartphone. Chi non è abbonato né a Sky né a Premium può seguire la partita Juventus-Atalanta diretta streaming su PC tramite Now TV al costo di 9,90 euro. La partita non viene trasmessa in chiaro. Per vedere Juventus-Atalanta basta cercare su Google: ci saranno molti siti che vi spiegheranno come seguire la diretta live tv, anche Smartphone e Tablet. Lo Streaming Gratis si può vedere con molte piattaforme, sia Android che iOS.

Juventus-Atalanta: previsioni e formazioni fantacalcio.

I precedenti sono a senso unico: dodici vittorie consecutive della Juventus e ultimo successo dell’Atalanta nel 2004. Stavolta, però, c’è uno spiraglio per un risultato a sorpresa allo Stadium dove i bergamaschi arrivano per l’anticipo di sabato sera. Le sei vittorie consecutive in campionato danno un’altra prospettiva al testa a testa con i bianconeri. Vediamo ora le formazioni fantacalcio.Juventus (3-5-2): Buffon; Rugani, Benatia, Chiellini; Cuadrado; Khedira, Marchisio, Pjanic, Evra; Higuain, Mandzukic. Allenatore: Allegri. A disposizione in panchina: Neto, Audero, Evra, Lichtsteiner, Alex Sandro, Sturaro, Lemina, Hernanes, Asamoah, Kean. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Mandragora, Barzagli, Pjaca, Bonucci, Dani Alves, Dybala.Atalanta (3-4-1-2): Sportiello; Masiello, Caldara, Zukanovic; Conti, Kessie, Migliaccio, Spinazzola; Kurtic; Petagna, Gomez. Allenatore: Gasperini. In panchina: Bassi, Toloi, Bastoni, D’Alessandro, Latte Lath, Dramè, Grassi, Mazzini, Raimondi, Freuler, Pesic. Squalificati: Gagliardini (1). Indisponibili: Suagher, Cabezas, Konko, Berisha, Paloschi, Pinilla.

Dove vedere Juventus-Atalanta in diretta televisiva e in live streaming: anche con i web links di Rojadirecta e TarjetaRojaOnline. Immagini in diretta di Juventus-Atalanta trasmesse dallo Stadium in tv live streaming a partire dalle...

Risultati partite di calcio Serie A TIM 34a giornata. Colpaccio del Palermo che vince lo spareggio salvezza di Frosinone (0-2). I rosanero tornano così al successo dopo tre mesi esatti e riaccendono le speranze di rimanere nel massimo campionato. Colpo del Sassuolo in casa del Torino, tre gol per continuare a sognare l’Europa League: momentaneamente a -1 dal Milan grazie ai gol di Sansone, Peluso e Trotta. Sampdoria (Lazio rimontata), Atalanta e Bologna vincono e certificano la salvezza. Ecco i risultati della 35aa giornata del campionato di calcio Serie A TIM. Atalanta – Chievo 1-0, Bologna – Genoa 2-0, Carpi – Empoli (25/4, ore 19), alle 20:45 Fiorentina – Juventus in diretta tv streaming video live, Frosinone – Palermo 0-2, Inter – Udinese 3-1, Roma – Napoli (25/4, ore 15), Sampdoria – Lazio 2-1, Torino – Sassuolo 1-3, Verona – Milan (25/4, ore 17).">Risultati Serie A TIM 34a: Sassuolo espugna Torino e sogna l'Europa, tra poco Fiorentina-Juventus in diretta tvRisultati partite di calcio Serie A TIM 34a giornata. Colpaccio del Palermo che vince lo spareggio salvezza di Frosinone (0-2). I rosanero tornano così al successo dopo tre mesi esatti e riaccendono le speranze di rimanere nel massimo campionato. Colpo del Sassuolo in casa del Torino, tre gol per continuare a sognare l’Europa League: momentaneamente a -1 dal Milan grazie ai gol di Sansone, Peluso e Trotta. Sampdoria (Lazio rimontata), Atalanta e Bologna vincono e certificano la salvezza. Ecco i risultati della 35aa giornata del campionato di calcio Serie A TIM. Atalanta – Chievo 1-0, Bologna – Genoa 2-0, Carpi – Empoli (25/4, ore 19), alle 20:45 Fiorentina – Juventus in diretta tv streaming video live, Frosinone – Palermo 0-2, Inter – Udinese 3-1, Roma – Napoli (25/4, ore 15), Sampdoria – Lazio 2-1, Torino – Sassuolo 1-3, Verona – Milan (25/4, ore 17)." alt="Risultati Serie A TIM 34a: Sassuolo espugna Torino e sogna l'Europa, tra poco Fiorentina-Juventus in diretta tvRisultati partite di calcio Serie A TIM 34a giornata. Colpaccio del Palermo che vince lo spareggio salvezza di Frosinone (0-2). I rosanero tornano così al successo dopo tre mesi esatti e riaccendono le speranze di rimanere nel massimo campionato. Colpo del Sassuolo in casa del Torino, tre gol per continuare a sognare l’Europa League: momentaneamente a -1 dal Milan grazie ai gol di Sansone, Peluso e Trotta. Sampdoria (Lazio rimontata), Atalanta e Bologna vincono e certificano la salvezza. Ecco i risultati della 35aa giornata del campionato di calcio Serie A TIM. Atalanta – Chievo 1-0, Bologna – Genoa 2-0, Carpi – Empoli (25/4, ore 19), alle 20:45 Fiorentina – Juventus in diretta tv streaming video live, Frosinone – Palermo 0-2, Inter – Udinese 3-1, Roma – Napoli (25/4, ore 15), Sampdoria – Lazio 2-1, Torino – Sassuolo 1-3, Verona – Milan (25/4, ore 17).">

Risultati partite di calcio Serie A TIM 34a giornata. Colpaccio del Palermo che vince lo spareggio salvezza di Frosinone (0-2). I rosanero tornano così al successo dopo tre mesi esatti e riaccendono le speranze di rimanere nel massimo campionato. Colpo del Sassuolo in casa del Torino, tre gol per continuare a sognare l’Europa League: momentaneamente a -1 dal Milan grazie ai gol di Sansone, Peluso e Trotta. Sampdoria (Lazio rimontata), Atalanta e Bologna vincono e certificano la salvezza. Ecco i risultati della 35aa giornata del campionato di calcio Serie A TIM. Atalanta – Chievo 1-0, Bologna – Genoa 2-0, Carpi – Empoli (25/4, ore 19), alle 20:45 Fiorentina – Juventus in diretta tv streaming video live, Frosinone – Palermo 0-2, Inter – Udinese 3-1, Roma – Napoli (25/4, ore 15), Sampdoria – Lazio 2-1, Torino – Sassuolo 1-3, Verona – Milan (25/4, ore 17).">Risultati Serie A TIM 34a: Sassuolo espugna Torino e sogna l'Europa, tra poco Fiorentina-Juventus in diretta tvRisultati partite di calcio Serie A TIM 34a giornata. Colpaccio del Palermo che vince lo spareggio salvezza di Frosinone (0-2). I rosanero tornano così al successo dopo tre mesi esatti e riaccendono le speranze di rimanere nel massimo campionato. Colpo del Sassuolo in casa del Torino, tre gol per continuare a sognare l’Europa League: momentaneamente a -1 dal Milan grazie ai gol di Sansone, Peluso e Trotta. Sampdoria (Lazio rimontata), Atalanta e Bologna vincono e certificano la salvezza. Ecco i risultati della 35aa giornata del campionato di calcio Serie A TIM. Atalanta – Chievo 1-0, Bologna – Genoa 2-0, Carpi – Empoli (25/4, ore 19), alle 20:45 Fiorentina – Juventus in diretta tv streaming video live, Frosinone – Palermo 0-2, Inter – Udinese 3-1, Roma – Napoli (25/4, ore 15), Sampdoria – Lazio 2-1, Torino – Sassuolo 1-3, Verona – Milan (25/4, ore 17).

Risultati partite di calcio Serie A TIM 34a giornata. Colpaccio del Palermo che vince lo spareggio salvezza di Frosinone (0-2). I rosanero tornano così al successo dopo tre mesi esatti e riaccendono le speranze...

Campionato, la Juventus ospita la Lazio (1 a 1.53, X a 4.00, 2 a 6.75), dopo aver visto sfumata la possibilità di riconferma a Campioni d’Italia con ben 4 giornate d’anticipo, a causa del clamoroso 6-0 ottenuto ieri sera dal Napoli con i rossoblù di Donadoni. Al Mapei scendono in campo Sassuolo e Sampdoria (1 a 2.10, X a 3.40, 2 a 3.60), con i neroverdi reduci dalla sconfitta di Firenze e la Samp determinata ad allontanarsi dalla zona retrocessione. Sempre in serata la Roma, ancorata al terzo posto, affronta il Torino (1 a 1.50, X a 4.25, 2 a 6.75). A Marassi il Genoa incontra l’Inter (1 a 3.80, X a 3.50, 2 a 2.00), un’importante occasione per i nerazzurri che intendono restare in zona Europa. Il Palermo, in un preoccupante penultimo posto, sfida l’Atalanta (1 a 2.70, X a 3.20, 2 a 2.75). Allo Stadio Friuli si disputa Udinese – Fiorentina (1 a 3.50, X a 3.30, 2 a 2.15), con le zebrette a soli 35 punti e i gigliati al sesto posto a +7 dal Milan. Il Chievo, reduce dal match a reti bianche con i friulani, ospita il Frosinone (1 a 1.85, X a 3.60, 2 a 4.33), che non può permettersi un risultato negativo a poche giornate dalla fine del Campionato. Empoli – Hellas Verona (1 a 1.95, X a 3.60, 2 a 3.80) vede protagonisti i ragazzi di Giampaolo, delusi dalla débâcle a Roma, e il Verona, sempre più vicino alla serie B. Infine durante il posticipo di giovedì il Milan prova ad accorciare le distanze dai fiorentini e dall’Europa League e affronta il Carpi (1 a 1.44, X a 4.40, 2 a 6.75), a un solo punto di vantaggio sul Frosinone. Quote soggette a variazioni, per gli ultimi aggiornamenti: https://www.bwin.it.

Quote Serie A: il consiglio di #velodiceErnesto

“La tripla del giorno. Juventus a 1.53, i bianconeri mi sembrano inarrestabili nonostante la Lazio sembra si stia riprendendo col nuovo corso di Simone Inzaghi. L’Inter a Genova contro i rossoblù a 2.00 per continuare a sognare il preliminare di Champions e infine il Palermo che deve necessariamente vincere in casa contro l’Atalanta a 2.70 per evitare il baratro della retrocessione. Stuzzicante la quota complessiva di 8.26. Buona fortuna”.">Campionato, la Juventus ospita la Lazio (1 a 1.53, X a 4.00, 2 a 6.75), dopo aver visto sfumata la possibilità di riconferma a Campioni d’Italia con ben 4 giornate d’anticipo, a causa del clamoroso 6-0 ottenuto ieri sera dal Napoli con i rossoblù di Donadoni. Al Mapei scendono in campo Sassuolo e Sampdoria (1 a 2.10, X a 3.40, 2 a 3.60), con i neroverdi reduci dalla sconfitta di Firenze e la Samp determinata ad allontanarsi dalla zona retrocessione. Sempre in serata la Roma, ancorata al terzo posto, affronta il Torino (1 a 1.50, X a 4.25, 2 a 6.75). A Marassi il Genoa incontra l’Inter (1 a 3.80, X a 3.50, 2 a 2.00), un’importante occasione per i nerazzurri che intendono restare in zona Europa. Il Palermo, in un preoccupante penultimo posto, sfida l’Atalanta (1 a 2.70, X a 3.20, 2 a 2.75). Allo Stadio Friuli si disputa Udinese – Fiorentina (1 a 3.50, X a 3.30, 2 a 2.15), con le zebrette a soli 35 punti e i gigliati al sesto posto a +7 dal Milan. Il Chievo, reduce dal match a reti bianche con i friulani, ospita il Frosinone (1 a 1.85, X a 3.60, 2 a 4.33), che non può permettersi un risultato negativo a poche giornate dalla fine del Campionato. Empoli – Hellas Verona (1 a 1.95, X a 3.60, 2 a 3.80) vede protagonisti i ragazzi di Giampaolo, delusi dalla débâcle a Roma, e il Verona, sempre più vicino alla serie B. Infine durante il posticipo di giovedì il Milan prova ad accorciare le distanze dai fiorentini e dall’Europa League e affronta il Carpi (1 a 1.44, X a 4.40, 2 a 6.75), a un solo punto di vantaggio sul Frosinone. Quote soggette a variazioni, per gli ultimi aggiornamenti: https://www.bwin.it.

Quote Serie A: il consiglio di #velodiceErnesto

“La tripla del giorno. Juventus a 1.53, i bianconeri mi sembrano inarrestabili nonostante la Lazio sembra si stia riprendendo col nuovo corso di Simone Inzaghi. L’Inter a Genova contro i rossoblù a 2.00 per continuare a sognare il preliminare di Champions e infine il Palermo che deve necessariamente vincere in casa contro l’Atalanta a 2.70 per evitare il baratro della retrocessione. Stuzzicante la quota complessiva di 8.26. Buona fortuna”." alt="Nella quindicesima giornata di ritorno di Campionato, la Juventus ospita la Lazio (1 a 1.53, X a 4.00, 2 a 6.75), dopo aver visto sfumata la possibilità di riconferma a Campioni d’Italia con ben 4 giornate d’anticipo, a causa del clamoroso 6-0 ottenuto ieri sera dal Napoli con i rossoblù di Donadoni. Al Mapei scendono in campo Sassuolo e Sampdoria (1 a 2.10, X a 3.40, 2 a 3.60), con i neroverdi reduci dalla sconfitta di Firenze e la Samp determinata ad allontanarsi dalla zona retrocessione. Sempre in serata la Roma, ancorata al terzo posto, affronta il Torino (1 a 1.50, X a 4.25, 2 a 6.75). A Marassi il Genoa incontra l’Inter (1 a 3.80, X a 3.50, 2 a 2.00), un’importante occasione per i nerazzurri che intendono restare in zona Europa. Il Palermo, in un preoccupante penultimo posto, sfida l’Atalanta (1 a 2.70, X a 3.20, 2 a 2.75). Allo Stadio Friuli si disputa Udinese – Fiorentina (1 a 3.50, X a 3.30, 2 a 2.15), con le zebrette a soli 35 punti e i gigliati al sesto posto a +7 dal Milan. Il Chievo, reduce dal match a reti bianche con i friulani, ospita il Frosinone (1 a 1.85, X a 3.60, 2 a 4.33), che non può permettersi un risultato negativo a poche giornate dalla fine del Campionato. Empoli – Hellas Verona (1 a 1.95, X a 3.60, 2 a 3.80) vede protagonisti i ragazzi di Giampaolo, delusi dalla débâcle a Roma, e il Verona, sempre più vicino alla serie B. Infine durante il posticipo di giovedì il Milan prova ad accorciare le distanze dai fiorentini e dall’Europa League e affronta il Carpi (1 a 1.44, X a 4.40, 2 a 6.75), a un solo punto di vantaggio sul Frosinone. Quote soggette a variazioni, per gli ultimi aggiornamenti: https://www.bwin.it.

Quote Serie A: il consiglio di #velodiceErnesto

“La tripla del giorno. Juventus a 1.53, i bianconeri mi sembrano inarrestabili nonostante la Lazio sembra si stia riprendendo col nuovo corso di Simone Inzaghi. L’Inter a Genova contro i rossoblù a 2.00 per continuare a sognare il preliminare di Champions e infine il Palermo che deve necessariamente vincere in casa contro l’Atalanta a 2.70 per evitare il baratro della retrocessione. Stuzzicante la quota complessiva di 8.26. Buona fortuna”.">

Campionato, la Juventus ospita la Lazio (1 a 1.53, X a 4.00, 2 a 6.75), dopo aver visto sfumata la possibilità di riconferma a Campioni d’Italia con ben 4 giornate d’anticipo, a causa del clamoroso 6-0 ottenuto ieri sera dal Napoli con i rossoblù di Donadoni. Al Mapei scendono in campo Sassuolo e Sampdoria (1 a 2.10, X a 3.40, 2 a 3.60), con i neroverdi reduci dalla sconfitta di Firenze e la Samp determinata ad allontanarsi dalla zona retrocessione. Sempre in serata la Roma, ancorata al terzo posto, affronta il Torino (1 a 1.50, X a 4.25, 2 a 6.75). A Marassi il Genoa incontra l’Inter (1 a 3.80, X a 3.50, 2 a 2.00), un’importante occasione per i nerazzurri che intendono restare in zona Europa. Il Palermo, in un preoccupante penultimo posto, sfida l’Atalanta (1 a 2.70, X a 3.20, 2 a 2.75). Allo Stadio Friuli si disputa Udinese – Fiorentina (1 a 3.50, X a 3.30, 2 a 2.15), con le zebrette a soli 35 punti e i gigliati al sesto posto a +7 dal Milan. Il Chievo, reduce dal match a reti bianche con i friulani, ospita il Frosinone (1 a 1.85, X a 3.60, 2 a 4.33), che non può permettersi un risultato negativo a poche giornate dalla fine del Campionato. Empoli – Hellas Verona (1 a 1.95, X a 3.60, 2 a 3.80) vede protagonisti i ragazzi di Giampaolo, delusi dalla débâcle a Roma, e il Verona, sempre più vicino alla serie B. Infine durante il posticipo di giovedì il Milan prova ad accorciare le distanze dai fiorentini e dall’Europa League e affronta il Carpi (1 a 1.44, X a 4.40, 2 a 6.75), a un solo punto di vantaggio sul Frosinone. Quote soggette a variazioni, per gli ultimi aggiornamenti: https://www.bwin.it.

Quote Serie A: il consiglio di #velodiceErnesto

“La tripla del giorno. Juventus a 1.53, i bianconeri mi sembrano inarrestabili nonostante la Lazio sembra si stia riprendendo col nuovo corso di Simone Inzaghi. L’Inter a Genova contro i rossoblù a 2.00 per continuare a sognare il preliminare di Champions e infine il Palermo che deve necessariamente vincere in casa contro l’Atalanta a 2.70 per evitare il baratro della retrocessione. Stuzzicante la quota complessiva di 8.26. Buona fortuna”.">Nella quindicesima giornata di ritorno di Campionato, la Juventus ospita la Lazio (1 a 1.53, X a 4.00, 2 a 6.75), dopo aver visto sfumata la possibilità di riconferma a Campioni d’Italia con ben 4 giornate d’anticipo, a causa del clamoroso 6-0 ottenuto ieri sera dal Napoli con i rossoblù di Donadoni. Al Mapei scendono in campo Sassuolo e Sampdoria (1 a 2.10, X a 3.40, 2 a 3.60), con i neroverdi reduci dalla sconfitta di Firenze e la Samp determinata ad allontanarsi dalla zona retrocessione. Sempre in serata la Roma, ancorata al terzo posto, affronta il Torino (1 a 1.50, X a 4.25, 2 a 6.75). A Marassi il Genoa incontra l’Inter (1 a 3.80, X a 3.50, 2 a 2.00), un’importante occasione per i nerazzurri che intendono restare in zona Europa. Il Palermo, in un preoccupante penultimo posto, sfida l’Atalanta (1 a 2.70, X a 3.20, 2 a 2.75). Allo Stadio Friuli si disputa Udinese – Fiorentina (1 a 3.50, X a 3.30, 2 a 2.15), con le zebrette a soli 35 punti e i gigliati al sesto posto a +7 dal Milan. Il Chievo, reduce dal match a reti bianche con i friulani, ospita il Frosinone (1 a 1.85, X a 3.60, 2 a 4.33), che non può permettersi un risultato negativo a poche giornate dalla fine del Campionato. Empoli – Hellas Verona (1 a 1.95, X a 3.60, 2 a 3.80) vede protagonisti i ragazzi di Giampaolo, delusi dalla débâcle a Roma, e il Verona, sempre più vicino alla serie B. Infine durante il posticipo di giovedì il Milan prova ad accorciare le distanze dai fiorentini e dall’Europa League e affronta il Carpi (1 a 1.44, X a 4.40, 2 a 6.75), a un solo punto di vantaggio sul Frosinone. Quote soggette a variazioni, per gli ultimi aggiornamenti: https://www.bwin.it.

Quote Serie A: il consiglio di #velodiceErnesto

“La tripla del giorno. Juventus a 1.53, i bianconeri mi sembrano inarrestabili nonostante la Lazio sembra si stia riprendendo col nuovo corso di Simone Inzaghi. L’Inter a Genova contro i rossoblù a 2.00 per continuare a sognare il preliminare di Champions e infine il Palermo che deve necessariamente vincere in casa contro l’Atalanta a 2.70 per evitare il baratro della retrocessione. Stuzzicante la quota complessiva di 8.26. Buona fortuna”.

Nella quindicesima giornata di ritorno di Campionato, la Juventus ospita la Lazio (1 a 1.53, X a 4.00, 2 a 6.75), dopo aver visto sfumata la possibilità di riconferma a Campioni d’Italia con ben...

La partita di calcio Milan-Juventus viene trasmessa in diretta televisiva e in live streaming anche con i servizi web links di Rojadirecta e TarjetaRojaOnline. Nella foto i due giocatori colombiani, Bacca vs Cuadrado, compagni di squadra nella nazionale della Colombia. Si gioca oggi sabato 9 aprile 2016 alle ore 20:45, come anticipo della 32a giornata del campionato di Serie A, tredicesima giornata del girone di ritorno. La Juventus (prima in classifica con 73 punti) ha vinto tutti gli ultimi sei confronti in campionato con il Milan (sesto con 49 punti): non si era mai verificata una striscia simile di successi per uno dei due club nella storia dei loro confronti in Serie A. Inoltre, nelle ultime due sfide a San Siro il Milan non ha segnato alcun gol: i rossoneri non sono mai rimasti a secco per tre match interni consecutivi contro la Juventus in campionato.Milan-Juventus in diretta tv sui canali digitale in alta definizione di Sky e Mediaset Premium. Diretta streaming su SkyGo, Sky Online e Mediaset Premium Play, ricordando che i siti web RojaDirecta e TarjetaRojaOnline mettono a disposizioni link html per andare a vedere la partita online in internet. Vediamo le formazioni in campo a San Siro questa sera. Milan (4-4-2): Donnarumma; Abate, Alex, Romagnoli, Antonelli; Honda, Kucka, Locatelli, Bonaventura; Bacca, Balotelli. Allenatore Mihajlovic. Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Rugani; Lichtsteiner, Sturaro, Marchisio, Pogba, Alex Sandro; Mandzukic, Morata. Allenatore Allegri. Arbitro: Daniele Orsato.">Rojadirecta MILAN JUVENTUS Streaming Gratis: dove vedere la Diretta Live TV Oggi 9 aprile 2016La partita di calcio Milan-Juventus viene trasmessa in diretta televisiva e in live streaming anche con i servizi web links di Rojadirecta e TarjetaRojaOnline. Nella foto i due giocatori colombiani, Bacca vs Cuadrado, compagni di squadra nella nazionale della Colombia. Si gioca oggi sabato 9 aprile 2016 alle ore 20:45, come anticipo della 32a giornata del campionato di Serie A, tredicesima giornata del girone di ritorno. La Juventus (prima in classifica con 73 punti) ha vinto tutti gli ultimi sei confronti in campionato con il Milan (sesto con 49 punti): non si era mai verificata una striscia simile di successi per uno dei due club nella storia dei loro confronti in Serie A. Inoltre, nelle ultime due sfide a San Siro il Milan non ha segnato alcun gol: i rossoneri non sono mai rimasti a secco per tre match interni consecutivi contro la Juventus in campionato.Milan-Juventus in diretta tv sui canali digitale in alta definizione di Sky e Mediaset Premium. Diretta streaming su SkyGo, Sky Online e Mediaset Premium Play, ricordando che i siti web RojaDirecta e TarjetaRojaOnline mettono a disposizioni link html per andare a vedere la partita online in internet. Vediamo le formazioni in campo a San Siro questa sera. Milan (4-4-2): Donnarumma; Abate, Alex, Romagnoli, Antonelli; Honda, Kucka, Locatelli, Bonaventura; Bacca, Balotelli. Allenatore Mihajlovic. Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Rugani; Lichtsteiner, Sturaro, Marchisio, Pogba, Alex Sandro; Mandzukic, Morata. Allenatore Allegri. Arbitro: Daniele Orsato." alt="Rojadirecta MILAN JUVENTUS Streaming Gratis: dove vedere la Diretta Live TV Oggi 9 aprile 2016La partita di calcio Milan-Juventus viene trasmessa in diretta televisiva e in live streaming anche con i servizi web links di Rojadirecta e TarjetaRojaOnline. Nella foto i due giocatori colombiani, Bacca vs Cuadrado, compagni di squadra nella nazionale della Colombia. Si gioca oggi sabato 9 aprile 2016 alle ore 20:45, come anticipo della 32a giornata del campionato di Serie A, tredicesima giornata del girone di ritorno. La Juventus (prima in classifica con 73 punti) ha vinto tutti gli ultimi sei confronti in campionato con il Milan (sesto con 49 punti): non si era mai verificata una striscia simile di successi per uno dei due club nella storia dei loro confronti in Serie A. Inoltre, nelle ultime due sfide a San Siro il Milan non ha segnato alcun gol: i rossoneri non sono mai rimasti a secco per tre match interni consecutivi contro la Juventus in campionato.Milan-Juventus in diretta tv sui canali digitale in alta definizione di Sky e Mediaset Premium. Diretta streaming su SkyGo, Sky Online e Mediaset Premium Play, ricordando che i siti web RojaDirecta e TarjetaRojaOnline mettono a disposizioni link html per andare a vedere la partita online in internet. Vediamo le formazioni in campo a San Siro questa sera. Milan (4-4-2): Donnarumma; Abate, Alex, Romagnoli, Antonelli; Honda, Kucka, Locatelli, Bonaventura; Bacca, Balotelli. Allenatore Mihajlovic. Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Rugani; Lichtsteiner, Sturaro, Marchisio, Pogba, Alex Sandro; Mandzukic, Morata. Allenatore Allegri. Arbitro: Daniele Orsato.">

La partita di calcio Milan-Juventus viene trasmessa in diretta televisiva e in live streaming anche con i servizi web links di Rojadirecta e TarjetaRojaOnline. Nella foto i due giocatori colombiani, Bacca vs Cuadrado, compagni di squadra nella nazionale della Colombia. Si gioca oggi sabato 9 aprile 2016 alle ore 20:45, come anticipo della 32a giornata del campionato di Serie A, tredicesima giornata del girone di ritorno. La Juventus (prima in classifica con 73 punti) ha vinto tutti gli ultimi sei confronti in campionato con il Milan (sesto con 49 punti): non si era mai verificata una striscia simile di successi per uno dei due club nella storia dei loro confronti in Serie A. Inoltre, nelle ultime due sfide a San Siro il Milan non ha segnato alcun gol: i rossoneri non sono mai rimasti a secco per tre match interni consecutivi contro la Juventus in campionato.Milan-Juventus in diretta tv sui canali digitale in alta definizione di Sky e Mediaset Premium. Diretta streaming su SkyGo, Sky Online e Mediaset Premium Play, ricordando che i siti web RojaDirecta e TarjetaRojaOnline mettono a disposizioni link html per andare a vedere la partita online in internet. Vediamo le formazioni in campo a San Siro questa sera. Milan (4-4-2): Donnarumma; Abate, Alex, Romagnoli, Antonelli; Honda, Kucka, Locatelli, Bonaventura; Bacca, Balotelli. Allenatore Mihajlovic. Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Rugani; Lichtsteiner, Sturaro, Marchisio, Pogba, Alex Sandro; Mandzukic, Morata. Allenatore Allegri. Arbitro: Daniele Orsato.">Rojadirecta MILAN JUVENTUS Streaming Gratis: dove vedere la Diretta Live TV Oggi 9 aprile 2016La partita di calcio Milan-Juventus viene trasmessa in diretta televisiva e in live streaming anche con i servizi web links di Rojadirecta e TarjetaRojaOnline. Nella foto i due giocatori colombiani, Bacca vs Cuadrado, compagni di squadra nella nazionale della Colombia. Si gioca oggi sabato 9 aprile 2016 alle ore 20:45, come anticipo della 32a giornata del campionato di Serie A, tredicesima giornata del girone di ritorno. La Juventus (prima in classifica con 73 punti) ha vinto tutti gli ultimi sei confronti in campionato con il Milan (sesto con 49 punti): non si era mai verificata una striscia simile di successi per uno dei due club nella storia dei loro confronti in Serie A. Inoltre, nelle ultime due sfide a San Siro il Milan non ha segnato alcun gol: i rossoneri non sono mai rimasti a secco per tre match interni consecutivi contro la Juventus in campionato.Milan-Juventus in diretta tv sui canali digitale in alta definizione di Sky e Mediaset Premium. Diretta streaming su SkyGo, Sky Online e Mediaset Premium Play, ricordando che i siti web RojaDirecta e TarjetaRojaOnline mettono a disposizioni link html per andare a vedere la partita online in internet. Vediamo le formazioni in campo a San Siro questa sera. Milan (4-4-2): Donnarumma; Abate, Alex, Romagnoli, Antonelli; Honda, Kucka, Locatelli, Bonaventura; Bacca, Balotelli. Allenatore Mihajlovic. Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Rugani; Lichtsteiner, Sturaro, Marchisio, Pogba, Alex Sandro; Mandzukic, Morata. Allenatore Allegri. Arbitro: Daniele Orsato.

La partita di calcio Milan-Juventus viene trasmessa in diretta televisiva e in live streaming anche con i servizi web links di Rojadirecta e TarjetaRojaOnline. Nella foto i due giocatori colombiani, Bacca vs Cuadrado, compagni...

<strong>Prevedere il risultato di una partita di Serie A o della Champions</strong>, ora è molto più facile grazie al nuovo servizio di Bing, il motore di ricerca di Microsoft, “La passione per il calcio” con tutti i pronostici dedicati alla Seria A e alla Champions League. Al Santiago Bernabéu di Madrid si è tenuta oggi la presentazione del nuovo servizio Bing alla presenza di tre giocatori del Real Madrid, Kroos, Jose Rodriguez e Kovacic, che hanno testato di persona le nuove possibilità offerte dalla piattaforma Microsoft per vivere in modo nuovo la passione per il calcio.<strong>Bing riesce a predire il probabile risultato di eventi futuri, come le partite, grazie ai big data</strong>: nel caso della Serie A e della Champions ad esempio, il motore di ricerca analizza enormi volumi di dati riguardanti le squadre, come i risultati delle precedenti partite, i margini di vittoria in ogni sfida, chi gioca in casa e le condizioni meteorologiche dei luoghi in cui si disputano gli incontri, oltre a molti altri fattori. Inoltre l’algoritmo progettato da Microsoft è in grado di incrociare tutte queste informazioni con le percezioni espresse dai fan attraverso le loro ricerche su Bing e sui social network. L’insieme dei dati, analizzate con tecniche di apprendimento automatico, assegnano a ogni squadra una percentuale di probabilità di vittoria, pareggio o sconfitta, che il motore di ricerca pubblica insieme alle informazioni su ogni incontro.
Per poter accedere a questa esperienza basta visitare www.bing.it e digitare “Serie A” o il nome di una squadra di calcio. La pagina è stata inoltre arricchita con informazioni dettagliate relative ai giocatori, alle squadre e agli stadi di calcio.<strong>Questo sistema di pronostici è già stato testato con successo su diversi eventi sportivi, politici e sociali</strong>. Per esempio, in occasione dei mondiali di calcio in Brasile, nel 2014, Bing predisse il risultato di 15 su 16 partite nella fase a gironi. Inoltre, in Gran Bretagna la percentuale di successo dei pronostici di Bing per le partite di calcio della Premier League ha superato quella di servizi simili offerti dalle agenzie di scommesse. Anche in politica durante le ultime elezioni parlamentari statunitensi, Bing indovinò 34 su 35 senatori, 33 su 36 governatori e il 96% della Camera dei rappresentanti. Bing ha anche predetto la vittoria del no nel referendum di indipendenza della Scozia. In entrambi i casi, prima che venisse registrato un solo voto.<strong>Gli Oscar di quest’anno sono stati un’altra dimostrazione delle capacità predittive della piattaforma di Microsoft</strong>, che ha fatto centro con 17 dei 24 premi consegnati, inclusi 8 delle 10 categorie principali. Qualcosa di simile è successo nell’ultima edizione dell’Eurovision Song Contest, dove i dati analizzati indicavano che avrebbe vinto la Svezia. E così è stato. Il motore di ricerca di Microsoft le aveva assegnato probabilità di vittoria superiori al 17%. E aveva anche previsto che Russia e Italia avrebbero affiancato la Svezia sul podio.<strong>Bing, una tecnologia di ricerca che anticipa le esigenze degli utenti</strong>Bing è molto più di un motore di ricerca. La piattaforma di ricerca di Microsoft va ben oltre la ricerca tradizionale sul Web e consente agli utenti di approfittare meglio del tempo dedicato alle loro richieste di informazioni, grazie a un metodo di ricerca differenziale e intelligente. Bing anticipa le esigenze degli utenti offrendo loro le informazioni richieste, nel modo più semplice e rapido possibile, infatti l’integrazione di Bing su piattaforme di terzi e in altri prodotti di Microsoft rappresenta un enorme vantaggio per gli utilizzatori. Cortana, l’assistente personale di Microsoft, si avvale del potenziale di Bing per aiutare i consumatori nei loro compiti quotidiani, come l’invio di e-mail, la pianificazione di eventi e la ricerca su diversi dispositivi o su Internet. Ad esempio, Cortana analizza l’agenda dell’utente e lo avvisa prima di un appuntamento se in quel momento c’è traffico per strada, o gli ricorda di parlare di un argomento importante con un particolare contatto quando quest’ultimo gli telefona. E tutto questo automaticamente.

Prevedere il risultato di una partita di Serie A o della Champions, ora è molto più facile grazie al nuovo servizio di Bing, il motore di ricerca di Microsoft, “La passione per il calcio” con tutti i pronostici dedicati alla Seria A e alla Champions League. Al Santiago Bernabéu di Madrid si è tenuta oggi la presentazione del nuovo servizio Bing alla presenza di tre giocatori del Real Madrid, Kroos, Jose Rodriguez e Kovacic, che hanno testato di persona le nuove possibilità offerte dalla piattaforma Microsoft per vivere in modo nuovo la passione per il calcio.Bing riesce a predire il probabile risultato di eventi futuri, come le partite, grazie ai big data: nel caso della Serie A e della Champions ad esempio, il motore di ricerca analizza enormi volumi di dati riguardanti le squadre, come i risultati delle precedenti partite, i margini di vittoria in ogni sfida, chi gioca in casa e le condizioni meteorologiche dei luoghi in cui si disputano gli incontri, oltre a molti altri fattori. Inoltre l’algoritmo progettato da Microsoft è in grado di incrociare tutte queste informazioni con le percezioni espresse dai fan attraverso le loro ricerche su Bing e sui social network. L’insieme dei dati, analizzate con tecniche di apprendimento automatico, assegnano a ogni squadra una percentuale di probabilità di vittoria, pareggio o sconfitta, che il motore di ricerca pubblica insieme alle informazioni su ogni incontro. Per poter accedere a questa esperienza basta visitare www.bing.it e digitare “Serie A” o il nome di una squadra di calcio. La pagina è stata inoltre arricchita con informazioni dettagliate relative ai giocatori, alle squadre e agli stadi di calcio.Questo sistema di pronostici è già stato testato con successo su diversi eventi sportivi, politici e sociali. Per esempio, in occasione dei mondiali di calcio in Brasile, nel 2014, Bing predisse il risultato di 15 su 16 partite nella fase a gironi. Inoltre, in Gran Bretagna la percentuale di successo dei pronostici di Bing per le partite di calcio della Premier League ha superato quella di servizi simili offerti dalle agenzie di scommesse. Anche in politica durante le ultime elezioni parlamentari statunitensi, Bing indovinò 34 su 35 senatori, 33 su 36 governatori e il 96% della Camera dei rappresentanti. Bing ha anche predetto la vittoria del no nel referendum di indipendenza della Scozia. In entrambi i casi, prima che venisse registrato un solo voto.Gli Oscar di quest’anno sono stati un’altra dimostrazione delle capacità predittive della piattaforma di Microsoft, che ha fatto centro con 17 dei 24 premi consegnati, inclusi 8 delle 10 categorie principali. Qualcosa di simile è successo nell’ultima edizione dell’Eurovision Song Contest, dove i dati analizzati indicavano che avrebbe vinto la Svezia. E così è stato. Il motore di ricerca di Microsoft le aveva assegnato probabilità di vittoria superiori al 17%. E aveva anche previsto che Russia e Italia avrebbero affiancato la Svezia sul podio.Bing, una tecnologia di ricerca che anticipa le esigenze degli utentiBing è molto più di un motore di ricerca. La piattaforma di ricerca di Microsoft va ben oltre la ricerca tradizionale sul Web e consente agli utenti di approfittare meglio del tempo dedicato alle loro richieste di informazioni, grazie a un metodo di ricerca differenziale e intelligente. Bing anticipa le esigenze degli utenti offrendo loro le informazioni richieste, nel modo più semplice e rapido possibile, infatti l’integrazione di Bing su piattaforme di terzi e in altri prodotti di Microsoft rappresenta un enorme vantaggio per gli utilizzatori. Cortana, l’assistente personale di Microsoft, si avvale del potenziale di Bing per aiutare i consumatori nei loro compiti quotidiani, come l’invio di e-mail, la pianificazione di eventi e la ricerca su diversi dispositivi o su Internet. Ad esempio, Cortana analizza l’agenda dell’utente e lo avvisa prima di un appuntamento se in quel momento c’è traffico per strada, o gli ricorda di parlare di un argomento importante con un particolare contatto quando quest’ultimo gli telefona. E tutto questo automaticamente.

Prevedere il risultato di una partita di Serie A o della Champions, ora è molto più facile grazie al nuovo servizio di Bing, il motore di ricerca di Microsoft, “La passione per il calcio”...

Risultato finale JUVENTUS-NAPOLI 1-0

Risultato primo tempo: 0-0. Marcatori: 88′ Zaza (J). Arbitro: Orsato.

Zaza ha fatto, all’88’, semplicemente quello che non è stato capace di fare il capocannoniere della Serie A Higuain, un gol (
guardalo qui). Nella magia di Zaza si spiega la partita, una delle rarissime azioni pericolose della sfida scudetto. 15 vittorie di fila e sorpasso effettuato al Napoli. La Juventus torna prima in classifica dopo moltissimo tempo, e conduce con un punto di vantaggio: 57 contro 56 punti. Pochissime cose da segnalare nel primo tempo di Juve-Napoli che delude cosi’ le aspettative. Squadre impegnate più al controllo del centro campo e del possesso palla, evidenziando una carenza di profondità e quindi di azioni veramente pericolose. Speriamo di vedere piu’ gioco e qualche gol nel secondo tempo, in modo che si elevino adrenalina e emozioni per una Stadium pieno di gente che vuole solo vedere il gol. Le formazioni ufficiali di Juventus-Napoli di Serie A in campo oggi al “Juventus Stadium Arena” di Torino. Juventus (4-4-2): Buffon, Lichtsteiner, Barzagli, Bonucci, Evra; Cuadrado, Khedira, Marchisio, Pogba; Dybala, Morata. Allenatore Allegri. Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne. Allenatore Sarri. Le formazioni ufficiali di Juventus-Napoli giocano oggi sabato 13/02 nell’anticipo del 25esimo turno di Serie A. La Vecchia Signora insegue il Napoli a quota 56 punti in classifica con due lunghezze di ritarso. Incredibile il cammino dei bianconeri fino a questa sfida che verrà guardata in mondovisione a partire dalle 20:45. Sono infatti 14 le vittorie di fila della Juventus (record della società), le quali hanno permesso di recuperare il pessimo gap iniziale. Sono cinque partite di Serie A che Buffon, inoltre, non prende gol. Anche il Napoli non scherza: sono otto le vittorie consecutive. Insomma, oggi una delle due squadre dovrà necessariamente interrompere la serie di vittorie, oppure entrambe se alla fine uscirà un risultato di pareggio. Come vedere Juventus-Napoli Streaming Gratis.">Risultato finale JUVENTUS-NAPOLI 1-0

Risultato primo tempo: 0-0. Marcatori: 88′ Zaza (J). Arbitro: Orsato.

Zaza ha fatto, all’88’, semplicemente quello che non è stato capace di fare il capocannoniere della Serie A Higuain, un gol (guardalo qui). Nella magia di Zaza si spiega la partita, una delle rarissime azioni pericolose della sfida scudetto. 15 vittorie di fila e sorpasso effettuato al Napoli. La Juventus torna prima in classifica dopo moltissimo tempo, e conduce con un punto di vantaggio: 57 contro 56 punti. Pochissime cose da segnalare nel primo tempo di Juve-Napoli che delude cosi’ le aspettative. Squadre impegnate più al controllo del centro campo e del possesso palla, evidenziando una carenza di profondità e quindi di azioni veramente pericolose. Speriamo di vedere piu’ gioco e qualche gol nel secondo tempo, in modo che si elevino adrenalina e emozioni per una Stadium pieno di gente che vuole solo vedere il gol. Le formazioni ufficiali di Juventus-Napoli di Serie A in campo oggi al “Juventus Stadium Arena” di Torino. Juventus (4-4-2): Buffon, Lichtsteiner, Barzagli, Bonucci, Evra; Cuadrado, Khedira, Marchisio, Pogba; Dybala, Morata. Allenatore Allegri. Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne. Allenatore Sarri. Le formazioni ufficiali di Juventus-Napoli giocano oggi sabato 13/02 nell’anticipo del 25esimo turno di Serie A. La Vecchia Signora insegue il Napoli a quota 56 punti in classifica con due lunghezze di ritarso. Incredibile il cammino dei bianconeri fino a questa sfida che verrà guardata in mondovisione a partire dalle 20:45. Sono infatti 14 le vittorie di fila della Juventus (record della società), le quali hanno permesso di recuperare il pessimo gap iniziale. Sono cinque partite di Serie A che Buffon, inoltre, non prende gol. Anche il Napoli non scherza: sono otto le vittorie consecutive. Insomma, oggi una delle due squadre dovrà necessariamente interrompere la serie di vittorie, oppure entrambe se alla fine uscirà un risultato di pareggio. Come vedere Juventus-Napoli Streaming Gratis." alt="

Risultato finale JUVENTUS-NAPOLI 1-0

Risultato primo tempo: 0-0. Marcatori: 88′ Zaza (J). Arbitro: Orsato.

Zaza ha fatto, all’88’, semplicemente quello che non è stato capace di fare il capocannoniere della Serie A Higuain, un gol (guardalo qui). Nella magia di Zaza si spiega la partita, una delle rarissime azioni pericolose della sfida scudetto. 15 vittorie di fila e sorpasso effettuato al Napoli. La Juventus torna prima in classifica dopo moltissimo tempo, e conduce con un punto di vantaggio: 57 contro 56 punti. Pochissime cose da segnalare nel primo tempo di Juve-Napoli che delude cosi’ le aspettative. Squadre impegnate più al controllo del centro campo e del possesso palla, evidenziando una carenza di profondità e quindi di azioni veramente pericolose. Speriamo di vedere piu’ gioco e qualche gol nel secondo tempo, in modo che si elevino adrenalina e emozioni per una Stadium pieno di gente che vuole solo vedere il gol. Le formazioni ufficiali di Juventus-Napoli di Serie A in campo oggi al “Juventus Stadium Arena” di Torino. Juventus (4-4-2): Buffon, Lichtsteiner, Barzagli, Bonucci, Evra; Cuadrado, Khedira, Marchisio, Pogba; Dybala, Morata. Allenatore Allegri. Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne. Allenatore Sarri. Le formazioni ufficiali di Juventus-Napoli giocano oggi sabato 13/02 nell’anticipo del 25esimo turno di Serie A. La Vecchia Signora insegue il Napoli a quota 56 punti in classifica con due lunghezze di ritarso. Incredibile il cammino dei bianconeri fino a questa sfida che verrà guardata in mondovisione a partire dalle 20:45. Sono infatti 14 le vittorie di fila della Juventus (record della società), le quali hanno permesso di recuperare il pessimo gap iniziale. Sono cinque partite di Serie A che Buffon, inoltre, non prende gol. Anche il Napoli non scherza: sono otto le vittorie consecutive. Insomma, oggi una delle due squadre dovrà necessariamente interrompere la serie di vittorie, oppure entrambe se alla fine uscirà un risultato di pareggio. Come vedere Juventus-Napoli Streaming Gratis.">

Risultato finale JUVENTUS-NAPOLI 1-0

Risultato primo tempo: 0-0. Marcatori: 88′ Zaza (J). Arbitro: Orsato.

Zaza ha fatto, all’88’, semplicemente quello che non è stato capace di fare il capocannoniere della Serie A Higuain, un gol (guardalo qui). Nella magia di Zaza si spiega la partita, una delle rarissime azioni pericolose della sfida scudetto. 15 vittorie di fila e sorpasso effettuato al Napoli. La Juventus torna prima in classifica dopo moltissimo tempo, e conduce con un punto di vantaggio: 57 contro 56 punti. Pochissime cose da segnalare nel primo tempo di Juve-Napoli che delude cosi’ le aspettative. Squadre impegnate più al controllo del centro campo e del possesso palla, evidenziando una carenza di profondità e quindi di azioni veramente pericolose. Speriamo di vedere piu’ gioco e qualche gol nel secondo tempo, in modo che si elevino adrenalina e emozioni per una Stadium pieno di gente che vuole solo vedere il gol. Le formazioni ufficiali di Juventus-Napoli di Serie A in campo oggi al “Juventus Stadium Arena” di Torino. Juventus (4-4-2): Buffon, Lichtsteiner, Barzagli, Bonucci, Evra; Cuadrado, Khedira, Marchisio, Pogba; Dybala, Morata. Allenatore Allegri. Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne. Allenatore Sarri. Le formazioni ufficiali di Juventus-Napoli giocano oggi sabato 13/02 nell’anticipo del 25esimo turno di Serie A. La Vecchia Signora insegue il Napoli a quota 56 punti in classifica con due lunghezze di ritarso. Incredibile il cammino dei bianconeri fino a questa sfida che verrà guardata in mondovisione a partire dalle 20:45. Sono infatti 14 le vittorie di fila della Juventus (record della società), le quali hanno permesso di recuperare il pessimo gap iniziale. Sono cinque partite di Serie A che Buffon, inoltre, non prende gol. Anche il Napoli non scherza: sono otto le vittorie consecutive. Insomma, oggi una delle due squadre dovrà necessariamente interrompere la serie di vittorie, oppure entrambe se alla fine uscirà un risultato di pareggio. Come vedere Juventus-Napoli Streaming Gratis.">

Risultato finale JUVENTUS-NAPOLI 1-0

Risultato primo tempo: 0-0. Marcatori: 88′ Zaza (J). Arbitro: Orsato.

Zaza ha fatto, all’88’, semplicemente quello che non è stato capace di fare il capocannoniere della Serie A Higuain, un gol (guardalo qui). Nella magia di Zaza si spiega la partita, una delle rarissime azioni pericolose della sfida scudetto. 15 vittorie di fila e sorpasso effettuato al Napoli. La Juventus torna prima in classifica dopo moltissimo tempo, e conduce con un punto di vantaggio: 57 contro 56 punti. Pochissime cose da segnalare nel primo tempo di Juve-Napoli che delude cosi’ le aspettative. Squadre impegnate più al controllo del centro campo e del possesso palla, evidenziando una carenza di profondità e quindi di azioni veramente pericolose. Speriamo di vedere piu’ gioco e qualche gol nel secondo tempo, in modo che si elevino adrenalina e emozioni per una Stadium pieno di gente che vuole solo vedere il gol. Le formazioni ufficiali di Juventus-Napoli di Serie A in campo oggi al “Juventus Stadium Arena” di Torino. Juventus (4-4-2): Buffon, Lichtsteiner, Barzagli, Bonucci, Evra; Cuadrado, Khedira, Marchisio, Pogba; Dybala, Morata. Allenatore Allegri. Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne. Allenatore Sarri. Le formazioni ufficiali di Juventus-Napoli giocano oggi sabato 13/02 nell’anticipo del 25esimo turno di Serie A. La Vecchia Signora insegue il Napoli a quota 56 punti in classifica con due lunghezze di ritarso. Incredibile il cammino dei bianconeri fino a questa sfida che verrà guardata in mondovisione a partire dalle 20:45. Sono infatti 14 le vittorie di fila della Juventus (record della società), le quali hanno permesso di recuperare il pessimo gap iniziale. Sono cinque partite di Serie A che Buffon, inoltre, non prende gol. Anche il Napoli non scherza: sono otto le vittorie consecutive. Insomma, oggi una delle due squadre dovrà necessariamente interrompere la serie di vittorie, oppure entrambe se alla fine uscirà un risultato di pareggio. Come vedere Juventus-Napoli Streaming Gratis.

Risultato finale JUVENTUS-NAPOLI 1-0 Risultato primo tempo: 0-0. Marcatori: 88′ Zaza (J). Arbitro: Orsato. Zaza ha fatto, all’88’, semplicemente quello che non è stato capace di fare il capocannoniere della Serie A Higuain, un...

<strong>Juventus-Fiorentina streaming gratis video</strong>. Formazioni pronte per scendere in campo alle 20:45 di oggi domenica 13/12/2015 per la 16a giornata del calendario di calcio di Serie A stagione 2015/16. La Fiorentina si trova a -4 in classifica dalla capolista Inter, vittoriosa ieri sera a Udine con un rotondo 0-4. La Juventus arriva da cinque vittorie consecutive che l’hanno ricollocata nella parte alta della classifica e una vittoria oggi sarebbe come dire “Ciao ragazzi” Ci siamo anche noi per lo scudetto”. Juventus-Fiorentina è una partita dalle antiche rivalità in quanto la Vecchia Signora è il club contro cui la Viola ha perso più partite (70) e subito più gol (247) nella sua storia nella massima serie. I viola non hanno trovato la rete in cinque delle ultime sette sfide con la Juventus in campionato, segnando però sei reti in totale nelle altre due. Ecco le formazioni che ci piacerebbe vedere oggi in campo. Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Sturaro, Marchisio, Pogba, Alex Sandro; Dybala, Mandzukic. Allenatore Allegri. Fiorentina (3-4-2-1): Tatarusanu; Roncaglia, Rodriguez, Astori; Bernardeschi, Badelj, Vecino, Alonso; Borja Valero, Ilicic; Kalinic. Allenatore Sousa.<strong>Come vedere Juventus-Fiorentina</strong>. Diretta streaming calcio gratis per gli abbonati con l’app <em>Sky Go</em> disponibile per smartphone, tablet e pc, e quindi con iPhone, iPad, Android o Samsung Apps per intenderci. Partita gratis anche per gli abbonati con <em>Premium Play</em>, il servizio on-demand di Mediaset Premium. Potete guardare il match in diretta tv sui canali digitali di Sky Calcio HD oppure quelli di Mediaset Premium Sport HD. La partita viene confermata anche sul famoso portale internet di Rojadirecta, oppure quello nuovo di TarjetaRojaOnline. In ogni caso c’è sempre lo streaming video di <em>Sky Online</em> che permette di comprare un singolo evento sportivo anche senza abbonamenti, oltre al live streaming dell’App Serie A TIM.

Juventus-Fiorentina streaming gratis video. Formazioni pronte per scendere in campo alle 20:45 di oggi domenica 13/12/2015 per la 16a giornata del calendario di calcio di Serie A stagione 2015/16. La Fiorentina si trova a -4 in classifica dalla capolista Inter, vittoriosa ieri sera a Udine con un rotondo 0-4. La Juventus arriva da cinque vittorie consecutive che l’hanno ricollocata nella parte alta della classifica e una vittoria oggi sarebbe come dire “Ciao ragazzi” Ci siamo anche noi per lo scudetto”. Juventus-Fiorentina è una partita dalle antiche rivalità in quanto la Vecchia Signora è il club contro cui la Viola ha perso più partite (70) e subito più gol (247) nella sua storia nella massima serie. I viola non hanno trovato la rete in cinque delle ultime sette sfide con la Juventus in campionato, segnando però sei reti in totale nelle altre due. Ecco le formazioni che ci piacerebbe vedere oggi in campo. Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Sturaro, Marchisio, Pogba, Alex Sandro; Dybala, Mandzukic. Allenatore Allegri. Fiorentina (3-4-2-1): Tatarusanu; Roncaglia, Rodriguez, Astori; Bernardeschi, Badelj, Vecino, Alonso; Borja Valero, Ilicic; Kalinic. Allenatore Sousa.Come vedere Juventus-Fiorentina. Diretta streaming calcio gratis per gli abbonati con l’app Sky Go disponibile per smartphone, tablet e pc, e quindi con iPhone, iPad, Android o Samsung Apps per intenderci. Partita gratis anche per gli abbonati con Premium Play, il servizio on-demand di Mediaset Premium. Potete guardare il match in diretta tv sui canali digitali di Sky Calcio HD oppure quelli di Mediaset Premium Sport HD. La partita viene confermata anche sul famoso portale internet di Rojadirecta, oppure quello nuovo di TarjetaRojaOnline. In ogni caso c’è sempre lo streaming video di Sky Online che permette di comprare un singolo evento sportivo anche senza abbonamenti, oltre al live streaming dell’App Serie A TIM.

Juventus-Fiorentina streaming gratis video. Formazioni pronte per scendere in campo alle 20:45 di oggi domenica 13/12/2015 per la 16a giornata del calendario di calcio di Serie A stagione 2015/16. La Fiorentina si trova a...