Dove vedere Bologna Napoli Streaming Video

Bologna Napoli in diretta live tv e streaming gratis sui canali digitali con inizio alle 20:45 di oggi sabato 4 febbraio 2017. Bologna Napoli (arbitro Massa) giocano l’anticipo che apre la 23a giornata di Serie A. Bologna-Napoli è l’unico anticipo...



Vedere Bologna Napoli Streaming Gratis: info Rojadirecta Video Online Diretta TV OGGI 4 FEBBRAIO 2017.

Bologna Napoli in diretta live tv e streaming gratis sui canali digitali con inizio alle 20:45 di oggi sabato 4 febbraio 2017. Bologna Napoli (arbitro Massa) giocano l’anticipo che apre la 23a giornata di Serie A. Bologna-Napoli è l’unico anticipo previsto nella 23esima giornata del campionato di Serie A 2016-2017: allo stadio Dall’Ara si gioca sabato 4 febbraio alle ore 20:45. Il Napoli ha bisogno di ritrovare la vittoria: l’inatteso stop interno contro il Palermo ha fatto perdere punti preziosi ai partenopei, che ora sono costretti a vincere per tenere il passo e confermare le loro speranze di scudetto (e, più nello specifico, per provare a soffiare il secondo posto alla Roma).

48 i gol segnati dal Napoli in questo campionato, 21 dal Bologna. L’attacco partenopeo risulta il più prolifico della Serie A davanti a quelli di Juventus e Roma, appaiate in questa graduatoria a quota 44. Entrambe le formazioni si schierano con il tridente in prima linea: quello del Bologna è imperniato sulla fisicità e il fiuto del gol di Mattia Destro, centravanti con caratteristiche più tradizionali, e sulla velocità e lo spirito di sacrificio dei due esterni.

3 – degli ultimi 3 precedenti sono terminati col segno Over 2,5.

5 – gli Over 2.5 del Napoli nelle ultime 5 trasferte.

15 – le partite stagionali del Napoli terminate con almeno 3 reti.

11 – le reti realizzate dal Bologna in 10 partite casalinghe.

Diretta Bologna Napoli, partita che si gioca pensando a Manolo Gabbiadini e Real Madrid

Inizia col piede giusto l’avventura di Manolo Gabbiadini al Southampton. Dopo appena 13 minuti, infatti, l’ex azzurro, schierato in campo da punta centrale nel tridente, ha segnato la sua prima rete in Premier League, durante il match contro il West Ham. Gioia contenuta per l’immediato pareggio degli Hummers, firmato da Carroll.

In ottica Champions, succede che la tempesta di Vigo rappresenta un’ottima notizia per il Real Madrid. Gli uomini di Zidane, infatti, arriveranno alla sfida col Napoli con una gara giocata in meno. Non sarà possibile recuperare la partita in settimana, visto che il Celta Vigo partecipa alle semifinali di Coppa del Re (contro l’Alaves). Un ottimo modo per provare a recuperare ulteriormente i numerosi infortunati dei blancos.

Il Real Madrid in realtà voleva giocare a tutti i costi il match che era in programma domani col Celta Vigo. I blancos, secondo Marca, vorrebbero evitare di trovarsi in classifica con due partite in meno (una fu rinviata per la partecipazione al Mondiale per Club) e hanno chiesto di disputare la sfida a Santiago di Compostela o di chiudere la zona di Balaidos che è stata danneggiata dai temporali che hanno colpito Vigo. Il sindaco della città galiziana Caballeros, però, ha comunicato che la decisione di spostare la sfida è insindacabile per “la mancanza delle condizioni di sicurezza necessarie”.

Bologna Napoli streaming e diretta tv.

La diretta di Bologna Napoli è su Premium Sport, Sky Sport 1, Sky Sport Mix, Sky Super Calcio e Sky Calcio 1, anche in alta definizione. Match fruibile anche in streaming calcio gratis (per gli abbonati) con l’app Sky Go anche con i vostri smartphone, tablet e pc. Streaming online anche per gli abbonati con Premium Play, il servizio on-demand di Mediaset Premium per seguire le partite di calcio di serie A streaming su iPhone, iPad, Android o Samsung Apps. Bologna Napoli viene trasmessa anche in live streaming con Rojadirecta in VPN (Virtual Private Network), il sito piu’ famoso dei tantissimi che circolano in internet, come ad esempio l’ultimo arrivato TarjetaRojaOnline.

Bologna Napoli Formazioni fantacalcio.

Vigilia di silenzio per Maurizio Sarri, ma che non è difficile immaginare avrebbe sottolineato le insidie di una gara tutt’altro che agevole. Il Bologna vive una situazione tranquilla di classifica, ma con i tre punti della gara da recuperare si ritroverebbe incollato ad una squadra come il Torino. E per quanto abbia palesato difficoltà in attacco, almeno fino al recupero di Destro, il Bologna ha un solo gol incassato in più del Napoli. In questo senso Sarri ritrova un elemento fondamentale. Rientrato dalla Coppa d’Africa, Kalidou Koulibaly sarà subito titolare in coppia con Albiol.

Fino a quando i due hanno giocato insieme (poche volte, considerando anche lo stop dello spagnolo), il Napoli è stato in scia dei numeri della Juventus. In panchina invece ci sarà Arek Milik, convocato dopo quasi quattro mesi dall’infortunio. Lui e Pavoletti saranno le torri da sfruttare all’occorrenza. Dall’inizio partirà il tridente leggero. In mezzo al campo Zielinski e Diawara sono favoriti nel terzetto con Hamsik. L’unico dubbio riguarda probabilmente l’ex rossoblù, atteso da una dura contestazione proprio il suo passaggio sofferto in estate al Napoli.

Bologna (4-3-3): Mirante; Torosidis, Gastaldello, Maietta, Masina; Pulgar, Nagy, Dzemaili; Krejci, Destro, Verdi. Allenatore Donadoni. Indisponibili: Helander, Taider. Squalificati: Viviani (1), Krafth (1).

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Zielinski, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. Allenatore Sarri. Indisponibili: Tonelli. Squalificati: nessuno.

Provate a cercare Bologna Napoli anche su YouTube e Facebook, ultime mode per il calcio streaming.

Potrebbe interessarti...