Come Vedere INTER EMPOLI Streaming Gratis Online Video

Inter-Empoli Streming senza Rojadirecta: match che possiamo vedere in diretta tv video e streaming gratis online, scopri come, dove e quando. Inter in piena lotta scudetto con il Milan che prima dell’inizio di questa 36a giornata di Serie A è...



Rojadirecta Inter-Empoli Streaming Gratis Online Video PirloTV.

  • Inter-Empoli Streming senza Rojadirecta: match che possiamo vedere in diretta tv video e streaming gratis online, scopri come, dove e quando.

Inter in piena lotta scudetto con il Milan che prima dell’inizio di questa 36a giornata di Serie A è in vetta alla classifica con due punti in più della formazione di Inzaghi. C’è poco da dire sull’Inter quindi: obbligata a far valere il fattore campo e portare a casa i tre punti. L’Inter è imbattuta da 13 sfide di Serie A contro l’Empoli e nelle ultime otto ha ottenuto otto successi, realizzando una media di due reti a partita – l’ultima vittoria toscana è stata per 1-0 con autogol di Marco Materazzi il 30 aprile 2006.

Il tecnico dell’Empoli Andreazzoli: “Vogliamo migliorare la classifica perchè secondo noi manca qualcosa al nostro campionato. Per questo vogliamo dare lustro a questo finale di stagione”. L’Empoli ha perso tutte le ultime otto gare di Serie A contro l’Inter: mai nella sua storia nella competizione la squadra toscana ha messo in fila nove sconfitte consecutive contro una singola avversaria (otto anche contro la Juventus tra il 2014 e il 2019).

Inter-Empoli probabili formazioni, non solo FantaCalcio

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Dimarco; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Lautaro, Dzeko. Allenatore Simone Inzaghi. A disposizione in panchina: Radu, Cordaz, Ranocchia, Darmian, D’Ambrosio, Gosens, Gagliardini, Vidal, Vecino, Dzeko, Sanchez, Caicedo.

Empoli (4-3-1-2): Vicario; Fiamozzi, Romagnoli, Luperto, Parisi; Zurkowski, Asllani, Bandinelli; Bajrami; La Mantia, Pinamonti. Allenatore Andreazzoli. A disposizione in panchina: Ujkani, Furlan, Ismajli, Viti, Cacace, Fazzini, Baldanzi, Stulac, Benassi, Henderson, Di Francesco, Cutrone.

Arbitro: Manganiello di Pinerolo. Guardalinee: Berti e Galetto. 4° Uomo: Marini. VAR: Banti. Assistente VAR: Zufferli.

Inter-Empoli Diretta TV Online senza Rojadirecta Gratis

Potete vedere Inter-Empoli con il servizio a pagamento di streaming online DAZN (presente anche su TimVision) visibile con smart tv di ultima generazione compatibili. Per vedere la partita bisognerà quindi possedere una smart tv di ultima generazione collegata ad internet oppure collegare una normale tv a un TimVision Box, a una console come Playstation o Xbox e dispositivi come Google Chromecast e Amazon Firestick.

Subito dopo il fischio finale di Inter-Empoli si potrà vedere il video highlights dell’incontro.

Dove vedere Inter-Empoli Streaming Gratis senza Rojadirecta o PirloTV

Alternative diverse da quelle ufficiali per vedere la Inter-Empoli Online? La legge italiana vieta la visione su siti come Rojadirecta TV Online, Rojadirectaonline calcio, Tarjeta Roja TV, Pirlotv o RojadirectaTV.

Inter-Empoli streaming online gratis per gli abbonati con DAZN (link www.dazn.it), tra i servizi streaming riservati per la visione su pc, smartphone e tablet, per seguire le partite streaming su iPhone, iPad, Android o Samsung Apps.

  • Inter ed Empoli non hanno mai pareggiato in casa dei nerazzurri in Serie A: 12 i successi lombardi contro l’unico degli azzurri, arrivato il 18 gennaio 2004 grazie alla rete in extremis di Tommaso Rocchi.

Inter-Empoli Rojadirecta TV Gratis (cercata da moltissime persone su internet visto che lo streaming di DAZN si imballa spesso e volentieri) viene oscurata perchè considerata illegale in Italia.

Altre considerazioni su Inter-Empoli

L’Empoli, rimasto in nove uomini, ha perso 3-1 contro il Torino lo scorso fine settimana, allungando il proprio record scarso che ha visto una sola vittoria in 18 partite di SA (1 vittoria, 8 pareggi, 9 sconfitte), anche se è ancora al 14esimo posto e quasi sicuro della salvezza. Quell’unica vittoria, arrivata il mese scorso, è stata però notevole, poiché l’Empoli ha di fatto quasi del tutto cancellato le possibilità del Napoli di vincere il titolo, ottenendo una straordinaria vittoria in rimonta per 3-2 ed, a caccia di motivazioni, l’allenatore Aurelio Andreazzoli potrebbe invitare la sua squadra a cercare di dare di nuovo il massimo contro un’altra pretendente al titolo.

È tuttavia difficile immaginare l’Empoli ottenere un’altra vittoria in trasferta qui, visto il record torrido dell’Empoli in trasferta, non vincendo fuori casa da metà dicembre (5 pareggi, 5 sconfitte). Ha anche guadagnato un solo punto nelle sue ultime cinque trasferte, che includono tre sconfitte consecutive. Tuttavia, ha potuto prendere un po’ di fiducia dalla prestazione disciplinata in questa sede quando ha affrontato l’AC Milan a marzo, dove ha subìto una sconfitta per 1-0.

Potrebbe interessarti...