Dove Vedere JUVENTUS SASSUOLO Streaming Gratis Online con CR7 Cristiano Ronaldo Oggi 16 settembre 2018 | Calcio Serie A

Continua il quarto turno del campionato di calcio di Serie A edizione 2018-2019 con Juventus-Sassuolo in streaming video sui canali digitali Sky. Juventus 1°...




Dove Vedere Juventus-Sassuolo Streaming Rojadirecta Internet Gratis | Oggi Anticipo 3° turno Calcio Serie A.

Continua il quarto turno del campionato di calcio di Serie A edizione 2018-2019 con Juventus-Sassuolo in streaming video sui canali digitali Sky. Juventus 1° in classifica con 9 punti, Sassuolo 3° con 7 punti. Arbitro Chiffi di Padova (Del Giovane-Longo). Mentre aspettiamo l’inizio della partita andiamo a scoprire dove vedere Juventus-Sassuolo streaming gratis online.

Vedere Juventus-Sassuolo streaming gratis e diretta online.

La diretta di Juventus-Sassuolo viene trasmessa alle ore 15:00 di oggi domenica 16 settembre 2018 e viene trasmessa sul digitale di Sky Sport Serie A e Sky Sport (Canale 251) anche in alta definizione HD.

Video streaming gratis (solo per gli abbonati) online con SkyGo, da utilizzare con tutti i media, dall’iPhone, iPad, Android o Samsung Apps, fino a laptop, smartphone e tablet, oppure con un notebook nella sua pagina web. Non c’è quindi bisogno di cercare Juventus-Sassuolo con Rojadirecta.

Il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, ha convocato 22 giocatori per la sfida casalinga di domani contro il Sassuolo. Questa la lista: 1 Szczesny, 2 De Sciglio, 3 Chiellini, 4 Benatia, 5 Pjanic, 6 Khedira, 7 Cristiano Ronaldo, 10 Dybala, 11 Douglas Costa, 12 Alex Sandro, 14 Matuidi, 16 Cuadrado, 17 Mandzukic, 18 Kean, 19 Bonucci, 20 Cancelo, 21 Pinsoglio, 22 Perin, 23 Emre Can, 24 Rugani, 30 Bentancur, 33 Bernardeschi.

“Si stanno mettendo delle pressioni addosso che non vanno bene. Se domani gioca e per sbaglio non fa una buona partita, siete i primi a massacrarlo”. Massimiliano Allegri nega un caso Dybala, reduce da due panchine di fila e che potrebbe non essere nell’undici titolare anche domani col Sassuolo. “Non ha giocato perche’ ho fatto delle scelte tecniche, di formazione. Le sue qualita’ nessuno le mette in discussione ma devo far giocare 11 giocatori piu’ 3. Per fortuna che ora giochiamo ogni tre giorni. Paulo deve ritrovare il posto da titolare, deve come tutti mettersi in discussione e lavorare e dimostrare sul campo, come tutti”.

Potrebbe interessarti...