Dove vedere PARMA_INTER Streaming Gratis Video Online Oggi

Andiamo a scoprire dover vedere Parma Inter in streaming e in diretta tv, partita che chiude la 28a giornata di Serie A: si gioca alle ore 21:45 di oggi domenica 28 giugno 2020. Vietato sbagliare in casa Inter dove non sono più ammessi errori. Il recente...



Dove vedere Parma Inter Streaming Rojadirecta Gratis Video Online Oggi | Partita Calcio Serie A.

Andiamo a scoprire dover vedere Parma Inter in streaming e in diretta tv, partita che chiude la 28a giornata di Serie A: si gioca alle ore 21:45 di oggi domenica 28 giugno 2020. Vietato sbagliare in casa Inter dove non sono più ammessi errori. Il recente passo falso interno contro il Sassuolo e le ultime vittorie conseguite da Juventus e Lazio, impongono ai nerazzurri un unico risultato che possa ancora tenere vive le residue speranze di scudetto: la vittoria. Gli uomini di Antonio Conte saranno quindi impegnati questa sera in una sfida valida per il 28° turno di campionato che può rappresentare uno spartiacque potenzialmente definitivo. Ad attenderli ci sarà una delle grandi rivelazioni del campionato: il Parma di Roberto D’Aversa.

Dove vedere Parma Inter Streaming Gratis senza Rojadirecta Video Online Oggi.

Potete vedere Parma Inter con i canali digitali di Sky Sport Uno, Sky Sport Serie A e Sky Sport (Canale 251 Satellite e 255 Satellite).

Rojadirecta è illegale e non si può usare perchè oscurata. Parma Inter non viene trasmessa in chiaro.

Diretta streaming su pc, tablet e smartphone su SkyGo (gratis per gli abbonati), raggiungibile con app scaricabile con sistemi Apple iOS e Google Android oppure guardando in diretta la pagina LIVE dal tuo PC.

Le formazioni che ci piacerebbe vedere in campo questa sera:

Parma (4-3-3): Sepe; Laurini, Dermaku, Bruno Alves, Gagliolo; Kucka, Hernani, Barillà; Kulusevski, Cornelius, Gervinho. Allenatore D’Aversa. Squalificati: Iacoponi. Indisponibili: Grassi, Inglese, Siligardi.

Inter (3-4-1-2): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Godin; Candreva, Barella, Gagliardini, Biraghi; Eriksen; Lautaro, Lukaku. Allenatore Conte. Squalificati: Skriniar. Indisponibili: Brozovic, Sensi, Vecino.

Potrebbe interessarti...