Come Vedere Partenza Gara GP Austria 2017 Streaming F1 Gratis: Ferrari vs Mercedes, chi vincerà a Zeltweg?

Diretta GP Austria Streaming F1 2017. Tutti incollati al televisore alle ore 14 italiane di oggi domenica 9 luglio 2017 per vedere la diretta streaming su Sky della partenza e gara del Gran premio d’Austria di Formula 1, nona prova del mondiale...




Vedere Partenza Gara GP Austria 2017 Streaming F1 Gratis Rojadirecta: Ferrari vs Mercedes, chi vincerà a Zeltweg?

Diretta GP Austria Streaming F1 2017. Tutti incollati al televisore alle ore 14 italiane di oggi domenica 9 luglio 2017 per vedere la diretta streaming su Sky della partenza e gara del Gran premio d’Austria di Formula 1, nona prova del mondiale di automobilismo. Valtteri Bottas in pole position (sua seconda stagionale). Al suo fianco la Ferrari di Sebastian Vettel, leader del mondiale con 14 punti di vantaggio su Hamilton. Kimi Raikkonen partirà terzo dopo che Lewis Hamilton, autore del terzo tempo, partirà dall’ottavo posto in griglia per via della penalizzazione di cinque posizioni inflittagli per aver sostituito il cambio alla W08.

Le immagini in diretta Gran Premio d’Austria di Formula 1 2017 dal circuito di Zeltweg, verranno trasmesse sui canali digitali di Sky Sport F1 HD. Live streaming gratis (per gli abbonati) della corsa su Sky Go in tempo reale. A pagamento su Now TV (per tutti) con i vostri smartphone, tablet e pc. Rojadirecta è raggiungibile, seppure considerata illegale nel nostro paese, attraverso una semplice connessione VPN.

La griglia di partenza del Gp d’Austria

1 Bottas V 1:04:251
2 Vettel S +0:042
3 Raikkonen K +0:528
4 Ricciardo D +0:645
5 Verstappen M +0:732
6 Grosjean R +1:229
7 Perez S +1:354
8 Hamilton L +0:173
9 Ocon E +1:423
10 Sainz Jr C +1:475
11 Hulkenberg N +1:346
12 Alonso F +1:351
13 Vandoorne S +1:490
14 Kvyat D +1:633
15 Magnussen K +1:892
16 Palmer J +2:094
17 Massa F +2:283
18 Stroll L +2:357
19 Ericsson M +2:606
20 Wehrlein P +2:760

I commenti dei protagonisti dopo le qualifiche

Io mi diverto tantissimo a guidare qui. E’ stata una bella giornata, la macchina e’ andata sempre meglio: ho fatto un giro discreto, non perfetto, ma alla fine e’ stato sufficiente”. Cosi’ Valtteri Bottas dopo aver conquistato la pole nel Gp d’Austria. “Sara’ una lotta interessante domani, il nostro obiettivo e’ non inferiore alla vittoria – aggiunge il finlandese della Mercedes -. Speriamo di poter vivere una bella gara, anche Lewis ha il tempo per recuperare e prendere un bel bottino per il team”.

Il mio giro non e’ stato sufficientemente veloce ma sono molto contento, la macchina e’ andata benissimo, prima dell’ultimo tentativo c’e’ stata la bandiera gialla. E’ una bella pista, peccato che sia un po’ corta, ma ci sono curve veloci e per domani aspettiamo, sara’ una bella gara”. A dirlo Sebastian Vettel, secondo alle spalle di Valtteri Bottas al via del Gp d’Austria. “Hamilton ottavo? Vedremo, la gara e’ lunga e possono accadere tante cose – afferma il tedesco della Ferrari -. Guardiamo a noi stessi, Valtteri e’ stato molto veloce, credo che sara’ una bella gara”.

“Non e’ stata un’ottima giornata ieri e questo ci ha fatto partire un po’ in ritardo. Quando stamattina abbiamo saputo che il meteo sarebbe stato buono siamo ripartiti da zero. Non e’ stata una giornata ideale ma le qualifiche sono state discrete, anche se ho trovato prima traffico e poi in qualifica ho fatto un solo giro a causa delle bandiere gialle. Non e’ stato un weekend semplice e non sono contento, ma partiamo in terza posizione e tutto sommato non e’ cosi’ male”. Lo ha detto Kimi Raikkonen commentando, ai microfoni di Sky Sport, il quarto posto (terzo in griglia per via della penalizzazione di Hamilton) ottenuto nelle qualifiche in Austria. “Una sola sosta? Ovviamente bisognera’ esaminare tutti i vari scenari e lo faremo domattina, ma dipendera’ da parecchie cose – ha sottolineato il finlandese della Ferrari -. Per esempio il primo giro, il meteo, la partenza… Di solito siamo un po’ piu’ forti in gara, ma servira’ una bella partenza, partire avanti e stare lontani dai problemi”.

“Faccio i complimenti a Valtteri, e’ andato bene per tutto il weekend, come anche Sebastian. Sono contento per il terzo tempo, anche se avrei voluto fare meglio”. Cosi’ Lewis Hamilton che, a causa della penalizzazione di cinque posizione per la sostituzione del cambio nella sua Mercedes, scattera’ dall’ottavo posto a Spielberg. “Quale l’obiettivo? Io faro’ il miglior lavoro che posso, voglio arrivare davanti e fare doppietta con Bottas – aggiunge l’anglocaraibico -. Se le supersoft potranno essere la chiave? Possono durare di più, chissà”.

Potrebbe interessarti...