Dove vedere SASSUOLO JUVENTUS Streaming Video Diretta Gratis Online

Sassuolo Juventus streaming gratis e diretta video con tutte le alternative a Rojadirecta e TarjetaRojaOnline disponibili oggi, domenica 10 febbraio 2019, a partire dalle 18. Partita valida per la 23a giornata di Serie A, la quarta del girone di ritorno. Nel...




Dove vedere Sassuolo Juventus Streaming Rojadirecta Video Diretta.

Sassuolo Juventus streaming gratis e diretta video con tutte le alternative a Rojadirecta e TarjetaRojaOnline disponibili oggi, domenica 10 febbraio 2019, a partire dalle 18. Partita valida per la 23a giornata di Serie A, la quarta del girone di ritorno.

Nel vedere la diretta streaming di Sassuolo Juventus dobbiamo sapere che con la sconfitta del PSG contro il Lione alla 23ª giornata di Ligue 1, la Juventus rimane l’unica formazione ancora imbattuta nei cinque maggiori campionati europei 2018/19 (19V, 3N). La Juventus non ha mai perso nelle ultime 23 trasferte in Serie A (19V, 4N): solo tra il 2011 e il 2012 è rimasta imbattuta per più gare esterne di fila (25) nella massima serie. La Juventus è rimasta in vantaggio per 1052 minuti in questo campionato, più di ogni altra squadra.

Diretta Sassuolo Juventus streaming gratis e diretta tv, tutte le informazioni.

Potete vedere Sassuolo Juventus in diretta tv sui canali digitali di Sky Sport Serie A e Sky Sport (Canale 251 Satellite) con collegamenti pre-partita a partire dalle ore 17:45. Streaming video live gratis per gli abbonati con SkyGo. La telecronaca in diretta avrà inizio con il fischio d’inizio dell’arbitro che verrà dato alle ore 18 di oggi. La partita non viene trasmessa in chiaro e nemmeno su Sky. I raccoglitori di indici web rojadirecta e tarjetarojaonline per andare a vedere la partita online, sono considerati illegali e quindi sono oscurati in Italia.

Probabili formazioni Sassuolo Juventus.

Sassuolo (4-3-2-1): Consigli; Lirola, Magnani, Peluso, Rogerio; Locatelli, Sensi, Bourabia; Berardi,  Babacar; Djuricic. Allenatore: De Zerbi.

Juventus (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Rugani, Caceres, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Mandzukic, CR7 Cristiano Ronaldo. Allenatore: Allegri.

Potrebbe interessarti...