Dove Vedere Shakhtar Donetsk-Napoli Streaming: non solo in TV la Champions League

Shakhtar Donetsk-Napoli video streaming con i links gratis di Rojadirecta e su Mediaset Premium (Premium Sport canale 370 e Premium Sport HD canale 380), con fischio...



Dove Vedere Shakhtar Donetsk-Napoli Streaming: non solo Rojadirecta TV la Champions League

Shakhtar Donetsk-Napoli video streaming con i links gratis di Rojadirecta e su Mediaset Premium (Premium Sport canale 370 e Premium Sport HD canale 380), con fischio d’inizio alle 20:45 di oggi mercoledì 13 settembre 2017. Shakhtar Donetsk-Napoli (arbitro sloveno Skomina) si affrontano in Ucraina nella gara di apertura del Girone F della fase a giorni della Champions League edizione 2017-2018. Mentre aspettiamo l’inizio della partita in diretta tv, possiamo andare a leggere curiosità, ultime notizie, formazioni ma soprattutto dove vedere Shakhtar Donetsk-Napoli streaming gratis online.

Vedere Shakhtar Donetsk-Napoli con Rojadirecta Gratis, prima un paio di curiosità.

Secondo i bookmakers quella al Metalist Stadium potrebbe essere una sfida abbordabile per la compagine di Sarri. Questa è la prima volta che le due squadre si affrontano. Lo Shakhtar ha perso 4 delle 6 sfide domestiche contro squadre italiane in Champions League, vincendo le restanti due. Il Napoli ha un solo precedente contro formazioni ucraine in questa competizione, un successo per 2-1 in trasferta con la Dynamo Kiev e un pareggio senza reti nel ritorno al San Paolo.

Nella sua storia il Napoli ha giocato contro due squadre ucraine: la Dinamo Kiev e il Dnipro. A Kiev nei gironi della Champions League della scorsa stagione è stata una doppietta di Milik a decidere la partita terminata con il risultato di 2-1. Nell’ultimo precedente contro il Dnipro il Napoli venne sconfitto 1-0: era la semifinale di Europa League 2014-2015. Guardando gli annali del calcio vediamo che la prima trasferta in Ucraina risale alla stagione 2012-2013, proprio contro il Dnipro nel girone F di Europa League. In quella occasione i partenopei vennero sconfitti con il risultato finale di 3-1 con il gol della bandiera realizzato da un certo Cavani su calcio di rigore.

La sfida su Rojadirecta: Shakhtar Donetsk-Napoli è anche Fonseca-Sarri

Il Napoli di Maurizio Sarri si è qualificato alla fase a gironi di Champions League dopo aver eliminato il Nizza agli spareggi. Arriva a questa sfida dopo aver vinto, fra campionato e coppa, tutte e cinque le partite disputate. Dopo che nella passata stagione si è rivelata una delle migliori squadre sia d’Italia che d’Europa, nonostante si sia schiantata contro il muro del Real Madrid agli ottavi di finale, l’aspettativa che il Napoli possa riuscire a vincere un titolo quest’anno è molto alta. La speranza è, oltre a quella dello Scudetto in Italia, anche di arriva fino in fondo nella Champions League. Nel Girone F del torneo è la favorita per il passaggio del turno. I siti di scommesse online sono convinti, e lo si può capire dalle quote dei pronostici, che la formazione di Sarri si giocherà il primo posto probabilmente con il Manchester City di Guardiola.

Rojadirecta mostrerà sul web Shakhtar Donetsk-Napoli con la sfida Fonseca vs Sarri

L’attenzione dei media si sposta sulle dichiarazioni di Maurizio Sarri a qualche ora dall’inizio della sfida Champions. Per esempio, alle parole di Raiola che aveva ipotizzato l’addio al Napoli a fine stagione, il tecnico partenopeo ha risposto così: “È una sua supposizione, basata forse sulla sua conoscenza del mercato. Ma significa che un’altra squadra me la trova lui? E poi in questo momento il mio futuro è l’ultima delle mie preoccupazioni. Sarà una stagione esaltante e piena di partite molto difficili, che richiedono massima concentrazione”.

I tifosi sono un po’ preoccupati per la condizione fisica-mentale del loro capitano Hamsik. Sarri: “Per me Marek è un giocatore insostituibile, anche quando non è al massimo. Preferisco farlo riposare solo parzialmente, per questo lo sostituisco nel finale delle partite: è il mio modo di preservarlo. Quando un fuoriclasse come lui vive un momento difficile io lo sostengo ancora di più: perché presto mi darà in cambio il 101 per 100”.

Shakhtar Donetsk-Napoli Rojadirecta: dove vederla in streaming gratis e diretta online.

Diciamo subito che la diretta di Shakhtar Donetsk-Napoli non sarà in chiaro su Canale 5. Le immagini del match in tv saranno visibili a partire dalle ore 20:45 di questa sera (13 settembre 2017) sulla piattaforma pay-per-view di Mediaset Premium attraverso i canali Premium Sport (370) e Premium Sport HD (380). Streaming online per gli abbonati con Premium Play, il servizio on-demand di Mediaset Premium per seguire le partite di calcio streaming su iPhone, iPad, Android o Samsung Apps. Si può scaricare l’omonima app per smartphone e tablet oppure collegarsi con un notebook all’indirizzo play.mediasetpremium.it. Shakhtar Donetsk-Napoli viene trasmessa anche in live streaming con Rojadirecta in VPN (Virtual Private Network), il sito piu’ famoso dei tantissimi che circolano in internet, come ad esempio l’ultimo arrivato TarjetaRojaOnline.

Shakhtar Donetsk-Napoli non sarà quindi trasmessa in chiaro su Canale 5. È per questo motivo che la partita della Juve non sarà visibile in modalità live streaming gratuito sul sito www.sportmediaset.it e sull’app Sportmediaset (gratuita per tutti i sistemi operativi).

Le buone notizie per i tifosi del Napoli arrivano da RSI che mostrerà la diretta streaming di Shakhtar-Napoli anche via web all’indirizzo //www.rsi.ch/live-streaming/. I molti appassionati di calcio cercano continuamente un modo per vedere i canali della TV svizzera RSI in Italia, soprattutto coloro i quali non sono abbonati a Mediaset Premium oppure a Sky. RSI è visibile però solo in alcune province del Nord Italia, in particolare della Lombardia e Piemonte: Como, Novara, Varese e Milano (ma solo nella zona alta). Queste le frequenze: 39 UHF a Como; 39 UHF e 57 UHF a Varese; 57 e 39 UHF da Ginestrerio e Lugano; 31 UHF da Locarno.

Rojadirecta trasmette Shakhtar Donetsk-Napoli: le formazioni in campo questa sera

Il Napoli fa il debutto nella Champions 2017/2018 a Charkiv, in Ucraina, contro lo Shakhtar Donetsk. Non si gioca alla Dombass Arena di Donetsk causa le tensioni tra Ucraina e Russia che da qualche anno fomentano una guerra che non rende sicura la zona. Come ci ricorda Wincomparator, per il Napoli potrebbe essere un piccolo vantaggio in più affrontare lo Shakhtar in un impianto che non è il suo. Di seguito le probabili formazioni proposte da Uefa.com:

Shakhtar: Pyatov; Srna, Ordets, Rakitskiy, Ismaily; Fred, Stepanenko; Marlos, Taison, Bernard; Ferreyra
Indisponibili: Krivtsov (ginocchio), Malyshev (ginocchio).

Napoli: Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Diawara, Hamšík; Callejon, Milik, Insigne
Indisponibili: Chiricheș (spalla).

Ultima alternativa per vedere Shakhtar Donetsk-Napoli potrebbero risultarvi utili “Facebook Live-Stream” e “Video YouTube”, che ormai sono diventate le ultime mode per guardare il calcio streaming gratis su internet.

Potrebbe interessarti...