Aereo cargo UPS effettua atterraggio in emergenza

Un aereo cargo UPS ha dovuto effettuare un atterraggio di emergenza all’aeroporto internazionale di Raleigh-Durham mercoledì sera. Lo riferiscono i funzionari dell’aeroporto. L’atterraggio di emergenza è avvenuto intorno alle 19:30...




Un aereo cargo UPS ha dovuto effettuare un atterraggio di emergenza all’aeroporto internazionale di Raleigh-Durham mercoledì sera. Lo riferiscono i funzionari dell’aeroporto. L’atterraggio di emergenza è avvenuto intorno alle 19:30 a causa di un problema meccanico. UPS ha riferito alla rete televisiva CBS 17 che l’aereo proveniva dal deposito di UPS a Louisville nel  Kentucky. Quando il volo si stava avvicinando all’Aeroporto internazionale di Raleigh-Durham, la sua destinazione, gli strumenti di bordo hanno segnalato un ” surriscaldamento del motore”. L’aereo è stato in grado di atterrare in sicurezza senza incidenti.

Prima di atterrare sulla pista il pilota ha scaricato il carburante come è previsto nei casi di atterraggi di emergenza. Durante l’avvicinamento all’aeroporto, all’equipaggio del Boeing è stato chiesto dai controllori se avevano a bordo carichi pericolosi. Il “may day” ha fatto scattare il protocollo previsto per gli atterraggi di emergenze con autobotti dei pompieri schierati ai margini della pista. L’aereo è poi atterrato regolarmente. Le tre persone a bordo stanno bene. E’ evidente, commenta Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti” che ci sono troppi incidenti sfiorati anche a causa delle omessa revisione degli aeromobili.

Potrebbe interessarti...