Incendio all’ospedale di Tivoli: 4 morti e 200 pazienti evacuati

Un incendio all'ospedale di Tivoli ha causato la morte di 4 persone e l'evacuazione di 200 pazienti. Si indaga per omicidio colposo. Il ministro Schillaci esprime fiducia nelle autorità investigative.

GJ44g3p

Un incendio si è verificato ieri sera nell’ospedale San Giovanni Evangelista di Tivoli, Roma. Quattro persone sono state confermate morte e le fiamme sono state spente. Oltre 200 pazienti, inclusi bambini e pazienti Covid, sono stati evacuati e trasferiti in vari ospedali di Roma. Il Pronto Soccorso è stato chiuso e sono state fornite coperte e brandine per i pazienti.

Schillaci: fiducia in inquirenti

Il ministro della Salute, Schillaci, ha espresso il suo cordoglio e quello del governo per l’incendio all’ospedale di Tivoli, che ha causato la morte di tre persone. Ha manifestato fiducia nelle autorità investigative e ha elogiato le forze dell’ordine e il personale sanitario. Anche la premier Meloni ha espresso il suo cordoglio per le vittime.

Si indaga per omicidio colposo

L’incendio all’ospedale di Tivoli ha causato la morte di quattro persone e l’evacuazione di 200 pazienti, tra cui sette bambini. Le fiamme sono partite dal reparto sotterraneo dei rifiuti speciali e hanno raggiunto il Pronto Soccorso e la Terapia intensiva. La Procura ha aperto un’indagine per omicidio colposo e incendio colposo contro persone sconosciute.