Umberto Eco è morto

Il filosofo, linguista e scrittore italiano Umberto Eco è morto alle 22:30 di venerdì 19 febbraio 2016, nella sua abitazione di Milano. Aveva 84 anni. Ha lasciato numerose riflessioni su linguaggio e semiotica. Ha anche lasciato opere come “Il...




Il filosofo, linguista e scrittore italiano Umberto Eco è morto alle 22:30 di venerdì 19 febbraio 2016, nella sua abitazione di Milano. Aveva 84 anni. Ha lasciato numerose riflessioni su linguaggio e semiotica. Ha anche lasciato opere come “Il nome della rosa” e “Il pendolo di Foucault”.

Profondo cordoglio per la scomparsa di Umberto Eco è stato espresso dal presidente del Consiglio Renzi alla famiglia.

“Esempio straordinario di intellettuale europeo, univa una intelligenza unica del passato a una inesauribile capacità di anticipare il futuro”. Così Renzi, che con Eco si era intrattenuto a Milano, a Expo, lo scorso giugno, su temi quali identità europea,innovazione scientifica, memoria.”Una perdita enorme per la cultura, cui mancherà la sua scrittura e voce,il suo pensiero acuto e vivo, la sua umanità”, sottolinea Matteo Renzi.

Potrebbe interessarti...