Transumando a Siena rievocherà la migrazione stagionale di greggi mandrie e pastori verso pascoli collinari o montani

A Siena rivive l’antico rito della transumanza dal 16 al 17 settembre. La Fortezza Medicea ospiterà animali e butteri, con attività per bambini e degustazioni dei prodotti toscani.




Transumando, evento itinerante che è stato presentato questa mattina, giovedì 10 settembre a Siena nel corso di una conferenza stampa a cui hanno preso parte Bruno Valentini, sindaco di Siena; Sonia Pallai, assessore al turismo Comune di Siena; Ernesto Benini Galeffi, presidente associazione “Transumando” e Manuel Bez della compagnia Théâtre du Centaure di Marsiglia.

La carovana che farà tappa a Siena dal 16 al 17 settembre rievocherà la migrazione stagionale di greggi, mandrie e pastori verso pascoli collinari o montani. Si parte mercoledì 16 settembre dalle ore 17:30 con il passaggio della carovana composta da 35 butteri a cavallo, accompagnati da puledri e da un gruppo di Gardians della Camargue con al seguito 20 fattrici camarghesi. Nel corso dell’evento la Fortezza Medicea ospiterà animali e butteri, con attività per bambini e degustazioni dei prodotti toscani.

Potrebbe interessarti...