Yoga: Viaggio ai confini tra lo spazio e il nulla, di Selene Calloni Williams

“Viaggio ai confini tra lo spazio e il nulla” di Selene Calloni Williams. Lo Yoga sciamanico nasce dall’incontro tra lo Yoga e le tradizioni sciamaniche. L’autrice ci introduce in questa disciplina attraverso il racconto della propria...



“Viaggio ai confini tra lo spazio e il nulla” di Selene Calloni Williams. Lo Yoga sciamanico nasce dall’incontro tra lo Yoga e le tradizioni sciamaniche. L’autrice ci introduce in questa disciplina attraverso il racconto della propria iniziazione analizzando i principi dello Yoga e dello sciamanesimo.

Il fascino dell’esperienza vissuta si unisce così all’esposizione pratica: lo Yoga sciamanico ci consente di viaggiare nei nostri centri energetici (chakra) e di cogliere la natura dell’estasi sciamanica, o volo sciamanico, rivelandone le tecniche.

Il volo sciamanico è uno stato di coscienza ampliata nel quale possiamo riunirci alle fonti del sapere spontaneo e sperimentare le diverse pratiche iniziatiche che ci inducono un nuovo e più felice rapporto con la materia e la vita.

“Il libro Iniziazione allo Yoga Sciamanico. Viaggio ai confini tra lo spazio e il nulla, pubblicato da Edizioni Mediterranee è ormai diventato un volume cult per tutti coloro che vogliono comprendere in modo esaustivo un’antica disciplina, nata in Oriente, in particolare in Tibet, in India e nello Sri Lanka”.

Così inizia il bell’articolo scritto dalla giornalista Silvia Turrin sullo Yoga Sciamanico.

Iniziazione allo Yoga Sciamanico: Viaggio ai confini tra lo spazio e il nulla di Selene Calloni Williams

Potrebbe interessarti...