Dove vedere VERONA INTER Streaming Live TV | Calcio Serie A

Andiamo a scoprire dove vedere Verona Inter in streaming e in diretta tv, partita valida per la 31a giornata di Serie A. Gara delicata per i nerazzurri, che hanno ormai visto allontanarsi la Juventus in vetta alla classifica e devono fare attenzione...



Rojadirecta Verona Inter Streaming Gratis Video Online Oggi | Partita Calcio Serie A.

Andiamo a scoprire dove vedere Verona Inter in streaming e in diretta tv, partita valida per la 31a giornata di Serie A. Gara delicata per i nerazzurri, che hanno ormai visto allontanarsi la Juventus in vetta alla classifica e devono fare attenzione all’Atalanta, in piena corsa per il terzo posto. Dal canto suo, invece, il Verona neopromosso è stato fin qui artefice di uno stupendo cammino in campionato. Verona-Inter si giocherà nella serata di giovedì 9 luglio 2020 al Bentegodi di Verona, casa dell’Hellas. Il calcio d’inizio della sfida tra gli uomini di Juric e quelli di Conte è in programma alle 21:45. A dirigere la sfida sarà l’arbitro Irrati.

Dove vedere Verona Inter Streaming Gratis senza Rojadirecta Video Online Oggi.

Potete vedere Verona Inter con i canali Sky Sport Uno, Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 del satellite, numero 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 del satellite).

Rojadirecta è illegale e non si può usare perchè oscurata. Verona Inter non viene trasmessa in chiaro.

Diretta streaming su pc, tablet e smartphone su SkyGo (gratis per gli abbonati), raggiungibile con app scaricabile con sistemi Apple iOS e Google Android oppure guardando in diretta la pagina LIVE dal tuo PC. Al termine della sfida, gli highlights e l’evento integrale saranno messi a disposizione dei clienti anche per la visione on demand.

Le formazioni di Verona Inter che ci piacerebbe vedere in campo questa sera:

Verona (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Gunter; Faraoni, Amrabat, Veloso, Lazovic; Pessina, Zaccagni; Di Carmine. Allenatore Juric. Squalificati: Nessuno. Indisponibili: Adjapong, Danzi, Dawidowicz, Eysseric, Salcedo, Borini.

Inter (3-4-1-2): Handanovic; Godin, De Vrij, Skriniar; Candreva, Brozovic, Gagliardini, Young; Eriksen; Lukaku, Sanchez. Allenatore Conte. Squalificati: Bastoni, D’Ambrosio. Indisponibili: Barella, Moses, Sensi.

Potrebbe interessarti...